Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-06-19, 17:31   #71
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,823
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Quote:
luigi67 Visualizza il messaggio
[...] non è vero che non mantengono le promesse,
stanno facendo eccome, nonostante che abbiano i dittatori
di Bruxelles contro
.

Questa me l'ero persa! La vedo ora rileggendo questo interessante thread.
Chiedo scusa per il ritardo (di ben 7 mesi). Ma è trooooppo forte!
[INB.: Nella citazione il grassetto evidenziatore è una mia aggiunta.]

Caro luigi67.
Prima di sentenziare su un argomento occorre esserne informati CORRETTAMENTE.
Occhio anche tu, con l'essere omonimo del tuo idolo Di Maio, a non dire "coglionate" coeme purtroppo fa lui!
A suo tempo ho messo un "post" sull'operato di Juncker e di Moscovici nei riguardi dell'Italia e su una votazione del Consiglio Europeo (presente il nostro premier Conte).
Ma tu lo sai o no che il vero potere esecutivo in UE non ce l'ha la Commissione Europea, bensì il Consiglio?
[La Commissione Europea è solo il braccio esecutivo del Consiglio: non fa e non può fare nulla senza la previa approvazione o la previa delega del Consiglio, tranne proporre azioni che restano sulla carta fino ad eventuale approvazione o disapprovazione del Consiglio].
E lo sai o no che il Consiglio Europeo altro non è che il coacervo delle rappresentanze dei singoli governi degli stati-membri dell'UE?
Non ti dice nulla il fatto che il Consiglio abbia approvato ALL'UNANIMITA' (col solo voto contrario del nostro premier Conte) la bocciatura della "manovra" del governo italiano per 'annata 2019 da parte della Commissione Europea?
Ma pensa: perfino i vantato amico ungherese Viktor Orbán ha votato per la bocciatura della "manovra" programmata dal governo Conte (ossia del duo Salvini-Di Maio, i burattinai che manovrano il burattino Conte).
E' vero che c'è un grosso deficit didemocrazia nel fatto che il Consiglio abbia in UE sia il potere legislativo che quello esecutivo anche se formalmente di deficvit non ce n'è affatto essendo tutti i governi nazionali formatisi democraticamente ciascuno nella propria patria). Il deficit democratico sta proprio nel fatto che al livello europeo quei rappresentanti dei governi nazionali ci sono arrivati per aver ottenuto [democraticamente] incarichi ministeriali a livello nazionale (con metodi di politica puramente interna al loro singolo paese).
Insomma: uno è eletto ministro in faccende esclusivamente nazionali ma poi va a partecipare a decisioni riguardanti l'intera Unione Europea (in anrgomenti estranei al percorso politico con cui è arrivato ad un ministero). Tutto al contrario di quel che succede nelle vere "federaziioni"
Per esempio, negli USA è VICEVERSA. Negli USA i membri del Senato – che rappresentano appunto gli States in ambito federale – non possono avere alcun incarico politico nel rispettivo Stato!
Di questo deficit democratico dovresti lamentarti, invece di sparare anche tu solenni "coglionate".
O sei anche tu uno che crede ai "fantasmi del castello"?

Bye, bye luigi67.
Hasta la vista aquì
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-06-19, 19:02   #72
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,795
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Questa me l'ero persa! La vedo ora rileggendo questo interessante thread.

Bye, bye luigi67.
Hasta la vista aquì
–––

Erasmus... l'11-11-18 avevi già risposto a luigi67
http://www.trekportal.it/coelestis/s...4&postcount=27

aspesi non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 21-06-19, 05:11   #73
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,823
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
[...]
Erasmus... l'11-11-18 avevi già risposto a luigi67
http://www.trekportal.it/coelestis/s...4&postcount=27
Hai ragione. Lo constato adesso che me lo fai notare.

Come già dicevo altre volte, la "demenza senile" inizia col dimenticare del tutto eventi recenti pur restando perfettamente nitida la memoria di eventi ormai "antichi" (come certi eventi dell'età infantile.
Insomma: SONO VECCHIO!
Non penso d'essere in scarsa compagnia in questo genere di "recessione" della funzionalità cerebrale.
----
Riletta la mia precedente risposta a luigi67, trovo che ora più che mai sta bene l'adagio «Repetita iuvant» (= Le ripetizioni sono utili).
––––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 21-06-19 16:38.
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-06-19, 05:53   #74
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,823
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Invece, il debito pubblico (in valore nominale) è aumentato anche durante Prodi II
[...] Quello che è leggermente diminuito è il rapporto debito/pil (e nell'anno precedente rispetto all'inizio dei dati che ho riportato)
Ripeto: NON FARE CASINO!
a) Quello che conta è la sostanza! Nella sostanza, nell'annata 2007 – ministro finanziario TPS – il debito pubblico è diminuito un po' perché numericamente è sì aumentato un pelo più dell'1%, ma in quell'annata l'inflazione è stata del 2%
b) Quello che conta per la Commissione Europea – quello che viene "monitorato" e giudicato, con possibile eventuale condanna a sanzioni pecuniarie – non è il valore numerico in Euro del debito pubblico bensì proprio il rapporto <debito pubblico>/<Prodotto Interno Lordo>.
––––––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-06-19, 06:55   #75
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,823
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Ma no, ca..o
[...] Nessuna alleanza, solo a te potrebbe venire in mente una cosa del genere...
No! Il "No!" spetta a me dirlo!
A chiunque, non solo a me, la tua scrittura appare come una alleanza tra Prodi e Beerlusconi (anche se molti, ma non tutti, si ricordano del cambio di governo in quell'anno 2008).
Tu infatti non hai scritto (come avresti dovuto a scanso di equivoci)
"governi Prodi II e Berlusconi IV",
bensì
"governo Prodi-Berlusconi".

Comunque: Proprio perché in quell'anno 2008 i governi sono stati due (e contrapposti), non mi sta bene che non li si distingua nei riguardi dell'aumento o meno del debioto pubblico, dato che a questo riguardo il governo Prodi II è stato "virtuoso" mentre il successivo governo Berlusconi IV, al contrario, è stato "vizioso"!
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-06-19, 07:50   #76
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,823
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Torniamo un attimo all'oscuramento delle croci nei cimiteri rivedendo come aspesi ha dato a noi la notizia (per esempio a me, che non conoscevo questa faccenda).
Vedremo poi quanto "fake" o verace sia questa "news".
A me questo "post" di aspesi comunica che il PD a livello nazionale è favorevole all'oscuramento di croci e crocifissi col pretesto di non far preferenze tra la religione cristiana e le altre (o l'agnosticismo e l'ateismo).

Ma la realtà è diversa.
Qui ha detto bene Sat (a riguardo del populismo leghista): prendere un frammento di verità e costruirci sopra una storia!
Poi il bravo "sofista" aspesi replica:Esaminando come i fatti stanno davvero, si scopre che il PD a livello nazionale non c'entra, che si tratta di una faccernda riguardante l'operato di una amministrazione di un piccolo comune vicino a Bologna a maggioranza PD. E anche i cimiteri c'entrano ben poco, perché l'operazione "copertura di crocifisso" con una tendina riguarda il crocifisso che sta in una sala che non è una chiesa né una "cappella per funzioni religiose" (benché detta "cappella"), bensì adibita proprio a commemorazioni funebri non cristiane.
Superfluo che riporti ancora la risposta del Sindaco all'accusa di oscurare i simboli del cristianesimo nel cimitero del sua Comune!
Caro "aspesi", ti ho già spiegato che dandoti del "bravo sofista" non intendo dire che sai far apparire vero qualcosa che è invece falso! Come già ti ho detto, il tuo sofismo comnsiste nell'abilità di convincere il lettore (o l'uditore) della bontà delle tue affermazioni (giuste o sbagliate che siano, ovviamente giuste secondo te, perché ti conosco come leale ed in buona fede, a volte cocciutamente, presuntuosamente in buona fede!
La parlamentare PD A. Moretti che cerca di giustificare l'oscuramento?
Penso che anche lei ... ci sia cascata (abbia cioè creduto che il PD – come dici tu senza specificare di chi davvero si tratta! – sia favorevole al nascondere i simboli cristiani che stanno in tutti i comuni cimiteri. E che poteva fare? S'è trovata come un avvocato che diventa difensore di ufficio di un imputato (altrimenti senza difesa) sconosciuto (se non attraverso le sole imputazioni dell'accusa!).
E dunque alla fine ... ha ragione Mizarino (che diceva: «Puzza di Fake news, di cui i lehghisti sono maestri ...»).
Ed infatti la notizia dell''ideona del PD – così diceva aspesi – di oscurare le croci e i crocifissi dei cimiteri è effettivamente una fake news. Ma diciamolo in italiano: è una autentica "falsa notizia".
[E lo dice uno che non è certo un tifoso del PD dove sopravvivono persino quelli che, in tempi andati, erano stalinisti]
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 21-06-19 16:48.
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 28-06-19, 12:06   #77
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,795
Predefinito Re: L'ultima "coglionata" di Di Maio (avantieri, 05.19.2018)

Dopo l'ultima, ce ne sarà sempre un'altra...

Atlantia: sindacati, basta con dichiarazioni contro azienda 28/06/2019 13:25

"Basta con dichiarazioni che rischiano di danneggiare la stabilita'' di una delle poche aziende solide del Paese. Il ministro Di Maio si occupi invece di risolvere le centinaia di crisi aziendali gia'' in atto, per salvaguardare economia ed occupazione del Paese, come ad esempio Alitalia, che da oltre due anni e'' in amministrazione straordinaria.". Lo dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, aggiungendo che "procurare con dichiarazioni senza senso la crisi di una grande azienda come Atlantia, finanziariamente e industrialmente sana, quotata in Borsa e certamente non decotta, equivale anche a mettere a repentaglio le condizioni di migliaia di lavoratrici e lavoratori che quotidianamente vi operano con grande professionalita'', assicurando la circolazione a milioni di auto e camion, da Nord a Sud del Paese". "L''attenzione del ministro e l''azione del Governo - proseguono i sindacati - andrebbero piuttosto riposte sulle concessioni autostradali nel loro insieme, per migliorarne la rete ed il sistema complessivo, rendendole piu'' sicure, efficienti e meglio collegate ai territori e al resto delle infrastrutture del Paese, assicurando la qualita'' del lavoro e la continuita'' dell''occupazione dei lavoratori. Ora ci aspettiamo che responsabilmente il Governo ritiri quanto dichiarato, per ristabilire tranquillita'' ai mercati e stabilita'' ad Atlantia, e lasci ai magistrati il compito innanzitutto di accertare e poi punire i responsabili della tragedia del ponte Morandi".
aspesi non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:33.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it