Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 03-06-19, 11:38   #81
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,564
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Quote:
meta Visualizza il messaggio
mah, i precedenti affidabili sono cmq troppo recenti. mi ricorda quello che affermava l'aumento dei fenomeni estremi osservando l'esplosione degli indennizzi assicurativi per danni da maltempo. a me sembra che sia invece un esempio di prova diabolica, cioè non smentibile e quindi falsa
Ovviamente non vi sono prove di una correlazione, e per questo io avevo inserito un cautelativo "probabilmente" in quanto ho scritto, ma comunque se un fenomeno della dimensione e intensità di quell'abbattimento di alberi si fosse verificato nei due secoli precedenti, avrebbe sicuramente avuto grande rilevanza nelle cronache.
Io ero lì quando è successo, e mi auguro vivamente che non abbia a ripetersi alcunché di simile nei prossimi decenni.
Mizarino non in linea  
Vecchio 03-06-19, 11:46   #82
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Però ho un libro edito dal CAI, quindi presumibilmente abbastanza attendibile:
Dice che mille anni fa, a Pasqua, i contadini di Courmauyeur andavano a sentir Messa nella Chiesa di Chamonix, passando (a piedi, mille anni fa) per il Colle del Gigante, dove oggi si fa lo sci estivo.
Ci sono cronache che dicono che al Breuil (Cervinia) sei-sette secoli fa coltivassero il grano.
Studi seri affermano che Annibale non avrebbe MAI potuto passare le Alpi cogli elefanti se il clima non fosse stato di gran lunga più mite di adesso.
Per non parlare della Groenlandia (Terra Verde?)
Le vecchie stazioni da sci dell'800 sono tutte sui 1.000 metri (Cortina, ad esempio) mentre oggi devono farle a 2.000.
Solo che mezzo secolo fa andare a sciare era un viaggio epico, il Rally di Montecarlo si faceva con metri di neve.
Pare che l'avanzamento dei ghiacciai ed il "freddo" dei secoli scorsi fossero la "coda" della Mini era glaciale di qualche secolo fa.
Il clima ha sempre fatto quel che ha voluto, e la nostra possibile influenza su di lui mi ricorda quella vecchia barzelletta dell'elefante che calpesta il formicaio.
Noi "INQUINIAMO" 100 volte di più di quanto non influiamo sul clima.
Ma per risolvere l'inquinamento bisogna "fare", per il riscaldamento globale basta "parlare".
P.S.
Rubbia ad un congresso, ripreso dalla TV, ha affermato che la temperatura MEDIA mondiale degli ultimi dieci anni è scesa di mezzo grado.
Certo, in certi posti sale, ed in altri scende. I giacciai alpini retrocedono, casomai quelli di un altro posto avanzano.
Che forse Rubbia sia un terrapiattista?
Planezio non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 03-06-19, 13:33   #83
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

credo che la questione vada puntualizzata meglio.
a mio avviso, è assodato che è in atto un riscaldamento globale e che la causa sia antropica, in particolare l'uso di combustibili fossili.
l'aumento è misurabile e ben misurato, la correlazione con la CO2, fortissima.
ma questa è la parte facile!


la causazione fra CO2 e temperatura avviene tramite innumerevoli passaggi intermedi del tutto sconosciuti e peggio ancora sono i passaggi fra temperatura più alta e mutamento climatico, che è quello che ci interessa. qua secondo me si vede la faciloneria, se non la malafede, dei crociati del clima. animati da fede più che da conoscenza, propongono e anzi vorrebbero imporre misure drastiche a dir poco irrazionali, visto il loro altissimo e certo costo e invece efficenza solo sperata.


l'influenza sul clima della CO2 ha tutte le caratteristiche di una trasformazione intrisecamente irreversibile, in senso strettamente fisico. si è passati da uno stato A a uno B con un percorso ignoto, e men che meno estrapolabile, che non può essere semplicemente percorsi a ritroso verso un optimum iniziale, posto di sapere quale sia. secondo il più classico degli esempi, la fiamma del fornello ha cotto l'uovo. ma spegnendola non si torna all'uovo crudo.

Ultima modifica di meta : 03-06-19 13:45.
meta non in linea  
Vecchio 03-06-19, 16:33   #84
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Quote:
ANDREAtom Visualizza il messaggio
Io penso che una grossa mareggiata abbia semplicemente tirato via la sabbia, alzando un poco il fondale nei pressi di quella che prima era la battigia....
Caro Andrea, come dicevo precedentemente frequento quella spiaggia da 50 anni e conosco tutte le dinamiche del posto. In quel tratto di mare ho visto di tutto ma quello che sta succedendo da un paio di anni è una cosa mai vista prima.
Qualcuno studia il fenomeno. Altri preferiscono guardare altrove ma il problema è serio.
La fonte è buona e chi volesse seguire i link ai documenti ufficiali forse spenderebbe bene il proprio tempo. Forse...

http://www.nationalgeographic.it/amb... gire-4204724/

http://www.nationalgeographic.it/amb...atici-4235705/
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Vecchio 03-06-19, 20:09   #85
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,663
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Però c'è anche da dire che 50 anni fa dell'erosione delle spiagge nessuno se ne accorgeva; oggi si costruisce fino a ridosso dell'arenile, e magari prelevando anche materiale dalla stessa spiaggia...
https://www.repubblica.it/cronaca/20...iali-15899109/

è logico che un avanzamento del mare di qualche metro (non necessariamente dovuto a un innalzamento del suo livello) desti MOLTA preoccupazione....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea  
Vecchio 03-06-19, 20:23   #86
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Quelli che studiano questa materia scrivono quanto segue:
poi siamo liberi di pensare quello che ci fa più comodo.
Fortuna che la mia casa al mare sta subito sopra le dune, circa quattro/cinque metri sul livello del mare. Per qualche secolo dovrei stare tranquillo.


“Le misure strumentali effettuate negli ultimi due secoli, mostrano che il livello globale del mare è aumentato con tassi più rapidi rispetto al passato, raggiungendo valori a 3,2 mm/anno negli ultimi decenni”, ha spiegato Giovanni De Falco, ricercatore del Cnr-Ias di Oristano, citando i dati riportati nel recente rapporto sul cambiamento climatico globale dell’Ipcc (Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico).

“Come noto, l’aumento del livello del mare è correlato al riscaldamento globale causato dalle emissioni di gas serra di origine antropica, in particolare anidride carbonica, incrementando considerevolmente il rischio di inondazione a livello globale, soprattutto nelle piane alluvionali, con conseguente arretramento delle coste.

L'aumento del livello del mare relativo previsto entro il 2100, potrebbe cambiare drasticamente la morfologia attuale della fascia costiera, inondando miglia di chilometri quadrati di pianure costiere con un'altitudine vicina all'attuale livello del mare”, ha precisato De Falco.


Un problema serio, se si tiene conto che, in Europa, circa 86 milioni di persone (il 19 per cento dell'intera popolazione) vivono in una fascia costiera di 10 km dal mare, mentre nel Mediterraneo, la maggior parte della popolazione (circa il 75 per cento) vive in aree costiere (70 per cento in Italia).
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 05-06-19, 19:37   #87
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Persino Trump si è convertito.

Novembre 2018

Trump, non credo all'impatto dell'uomo sul clima

Giugno 2019

Clima, Trump ci ripensa



Pubblicato il: 05/06/2019 11:09

Ora Donald Trump crede nei cambiamenti climatici. "Credo che vi sia un cambiamento nel clima e ritengo che cambi nelle due direzioni", ha affermato, intervenendo a Good Morning Britain su Itv. Citando il colloquio sul clima avuto la vigilia con il principe Carlo, Trump ha spiegato: "Avremmo dovuto fare una chiacchierata di un quarto d'ora ed è durata un'ora e mezza. E lui ha parlato per la maggior parte del tempo". Il principe, ha aggiunto, "è veramente preso dal tema del cambiamento climatico". "Credo che sia una grande cosa". "Vuole assicurarsi che le prossime generazioni abbiano un clima buono, il contrario di un disastro. E io sono d'accordo".
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Vecchio 06-06-19, 20:12   #88
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,663
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

allora, preso coscienza di questo, si autorizza a costruire a 10 metri dal mare? è semplicemente demenziale.
A Porto Recanati, una località a 25 km da Macerata qualche decina di anni fa la spiaggia era larga una cinquantina di metri; ora le onde arrivano a lambire le case; più a sud è anche peggio, le onde si infrangono sulla massicciata della ferrovia; provate a vedere con google earth.
Il mare si è alzato di livello? impossibile! dovrebbe essere aumentato di almeno due metri! si tratta di EROSIONE, un fenomeno del tutto naturale dovuto al fatto che in quei tratti subito al di la della battigia il fondale era molto profondo, adesso molto meno.
Non dico che non bisogna far nulla per difendere l'ambiente, ma c'è anche molta speculazione, politica ed economica.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)

Ultima modifica di ANDREAtom : 06-06-19 21:20.
ANDREAtom non in linea  
Vecchio 06-06-19, 21:23   #89
Valerio Ricciardi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Roma
Messaggi: 327
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Quote:
meta Visualizza il messaggio
credo che la questione vada puntualizzata meglio.
a mio avviso, è assodato che è in atto un riscaldamento globale e che la causa sia antropica, in particolare l'uso di combustibili fossili.
l'aumento è misurabile e ben misurato, la correlazione con la CO2, fortissima.
Ni.

Che l'influenza umana sia determinante, NON è dimostrato. Non abbiamo dati adeguaiti per modellizzare con serietà le componenti naturali come i cicli di intensità dell'attività solare, i gas climalteranti emessi dalle eruzioni vulcaniche più importanti, il metano di origine fossile emesso in luoghi come questo

https://www.youtube.com/watch?v=iWFjbdVgjo4

E' solo sospetto, fortemente sospetto, e tanto dovrebbe bastare per indurci IN OGNI CASO a comportamenti che riducano quanto possibile l'emissione di gas serra.

Noi ci troviamo come i due animali della savana della barzelletta: non sappiamo ancora se siamo antilopi (e dunque se non corriamo più veloci del leone verremo mangiati) o leoni (e allora se non corriamo più svelti delle antilopi moriremo di fame), ma di sicuro c'è da iniziare a correre.

Ma dei gas serra che emettiamo, l'efficienza come climalterante del metano emesso dall'intestino degli erbivori di allevamento per produrre carne e latte è spaventosamente più efficiente della CO2, che ha se non altro il vantaggio che (se non tagliamo le foreste...) tende a far aumentare la biomassa vegetale, che con la fotosintesi la biomassa vegetale utilizzando la CO2 per realizzare... carboidrati.

Dal momento che noi andiamo avanti leggiadri a tagliare più foresta possibile per farne pascolo o per piantagioni di olio di palma, questo meccanismo di controreazione naturale, una sorta di regolatore di Watt del livello di CO2, si inceppa... quindi anche tagliare foreste di fatto è una azione climalterante, oltre a tutti i problemi che già crea normalmente (estetici, etici, diminuzione della biodiversità, erosione accelerata, impoverimento del suolo, estinzioni di specie di nicchia magari ancora non descritte etc etc etc etc etc etc).

Questo non avviene con tanta (teorica) facilità col metano. Che come "gas serra" è una ventina di volte più efficace della CO2.

Per non parlare della scoperta di emissioni importanti di clorofluorocarburi che sarebbero ancora prodotti in grandissima quantità clandestinamente in certi stabilimenti cinesi, in cui peraltro la presenza nel capitale sociale anche del Governo fa sospettare corruzione a livelli non marginali, etc etc.

Quote:
meta Visualizza il messaggio
L'influenza sul clima della CO2 ha tutte le caratteristiche di una trasformazione intrisecamente irreversibile, in senso strettamente fisico. Si è passati da uno stato A a uno B con un percorso ignoto, e men che meno estrapolabile, che non può essere semplicemente percorsi a ritroso verso un optimum iniziale, posto di sapere quale sia. Secondo il più classico degli esempi, la fiamma del fornello ha cotto l'uovo. Ma spegnendola non si torna all'uovo crudo.
Questo assolutamente si.

Aggiungerei che se continua lo scioglimento, che sta iniziando, del permafrost, la liberazione conseguente della mostruosa quantità di metano in esso intrappolato accelererà il meccanismo di alterazione del clima, che ripeto e ribadisco non conosciamo assolutamente bene e del quale non conosciamo realmente l'entità dell'influenza percentuale delle attività antropiche sul fenomeno, e allora ahivoglia a furgoncini elettrici per consegnare i pacchi o il latte...
__________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - Nel Lazio è pienamente in vigore la la L.R. 23 del 2000 che disciplina ogni fonte di luce esterna (orientamento e intensità). Segnalate a LAZIO STELLATO, il Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico le situazioni che trovate nocive: laziostellato@gmail.com
Valerio Ricciardi non in linea  
Vecchio 10-07-19, 11:34   #90
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Tutto normale???


Maltempo sulla costa adriatica: turisti in fuga dalla spiaggia. Tromba d’aria a Milano Marittima

Volati ombrelloni e lettini negli stabilimenti balneari. Disagi anche in Toscana, Liguria e Campania. Nelle prossime ore ancora temporali sulle regioni adriatiche

di Redazione Online




Una tromba d’aria si è abbattuta su Milano Marittima, in provincia di Ravenna. Sono caduti decine di pini secolari sulle auto parcheggiate bloccando la circolazione in tutta la zona. Forti raffiche di vento stanno flagellando la costa adriatica anche nella provincia di Ascoli Piceno, da Cupra Marittima fino a Porto d’Ascoli. Bagnanti e turisti in fuga dalle spiagge, dove sono volati lettini e ombrelloni. A Grottammare il vento ha ribaltato un pedalò in spiaggia.

__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 22:10.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it