Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Chiudi la discussione
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 01-11-18, 10:55   #61
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,008
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Io sono convinto che persino il PLEBEISSIMO SKYWATCHER 150/1200ED, (2000€ soltanto), eccessiva lunghezza fisica a parte, ma di peso abbordabilissimo, per il solo visuale si possa esibire molto efficacemente.

Le differenze con i superblasonati cetamente esistono, ma sono così contenute da far preferire il maggior diametro alla maggiore qualità.

Un maggior diametro, se di media qualità, porta sempre con se una maggiore risoluzione perfettamente apprezzabile, rispetto ad un diametro inferiore superblasonato.

Se poi si passa all'uso DEEP SKY, allora conta quasi esclusivamente il diametro.

Solo fra un APO ed un ACRO cortissimo, la diferenza salta agli occhi, anzi, addirittura percuote gli occhi.

Ho letto alcune recensioni del SW 150ED e le ho trovate davvero molto lusinghiere per un APO da ben 150mm e che costa davvero poco, plebeo finchè vuoi, però la luce in più si apprezzare eccome.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea  
Vecchio 01-11-18, 11:11   #62
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,610
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Il grande difetto di SW 150 ED a parte lunghezza eccessiva è che non stata dichierata la lente che stata utilizzata.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 01-11-18, 11:40   #63
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Le dimensioni sono assolutamente determinanti. Sopra 1000 di focale i rifrattori non li gestisco. Non c'è nulla da fare, nemmeno se me lo regalano.
Cocco Bill non in linea  
Vecchio 01-11-18, 12:02   #64
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,610
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Un altro vantaggio di TS 130 è APM 140 mm contro SW 150 e che loro hanno paraluce retrattile.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea  
Vecchio 01-11-18, 12:39   #65
astro61
Utente
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 961
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Infatti è l'unico motivo per cui non compro un TEC 250 mm. E' assemblato con lunghezza focale di 8.8, ma appena esce un F7 o inferiore lo prendo subito! Eh,eh...
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su iOptron CEM60 e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea  
Vecchio 01-11-18, 12:48   #66
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

La Skywatcher insiste con la loro assurda cella, col paraluce infilato a pressione. Può andare su un tibo piccolo ma su un 150 mm non va assolutamente bene. Paraluce che quando non trovano un tubo di alluminio del diametro giusto magari mettono in ferro. Così si ha un tubo assurdamente lungo, che si può accorciare togliendo il paraluce ma dopo non si sa dove metterlo e per giunta il tappo del telescopio non si monta senza paraluce...
Cocco Bill non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 01-11-18, 13:35   #67
astro61
Utente
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 961
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Per il mio S.W. 150 mi ero fatto costruire un paraluce in materiale plastico da Giuliano Monti con la sua stampante 3D. Ovviamente, non essendo costruito con macchine a controllo numerico ho dovuto sbattermi un attimo per adattarlo alla circonferenza del tubo (nel mio caso era leggermente più piccolo e l'ho dovuto scartavetrare), ma adesso, quelle rare volte che ormai tiro fuori quel telescopio, uso sempre quello. E il tappo, con dei feltrini ritagliati e incollati ad hoc, l'ho adattato anch'esso per la chiusura sulla lente frontale. Anzi, se a qualcuno interessa posso pubblicare delle foto al riguardo. Per quanto riguarda l'APM purtroppo per adesso non sono ancora riuscito a trovare una soluzione allo stesso problema, quello della sostituzione del suo paraluce incredibilmente e inutilmente lungo (quasi 30 cm) e largo, con un peso e un ingombro conseguenti piuttosto ragguardevoli. Peraltro in questo caso, proprio il fatto che sia retrattile complica eventuali operazioni volte a risolvere questo problema, perchè anche solo per smontarlo si deve svitarlo dal suo supporto. Operazione peraltro obbligatoria anche nel caso si abbia bisogno di collimare l'obiettivo, dato che le viti preposte a questa operazione sono nascoste dal suddetto paraluce.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su iOptron CEM60 e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea  
Vecchio 01-11-18, 13:52   #68
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Nel TS apo 130/910 è facilissimo arrivare alle viti di collimazione, basta svitare l'anello frontale del paraluce (si fa a mano) e poi il paraluce scorre sul tubo più a fondo, liberando la cella. Ci vogliono 20 secondi.
Cocco Bill non in linea  
Vecchio 02-11-18, 05:56   #69
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,008
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Concordando sulla lunghezza notevole del SW 150ED, esacerbata dalla grave negligenza, se non menefreghismo, di non aver fatto finalmente un paraluce scorrevole, davvero necessario per quelle enormi misure di lunghezza.

Il paraluce fisso si porta appresso, ancor più gravemente, una valigiona enorme che non trova posto in un bagagliaio.

Però per la questione paraluce fisso, è davvero l'ultimo dei problemi, facilmente risolvibile con una plebeissima auto-costruzione.

Sul mio 120ED , sin dal primo giorno del suo possesso, mi diedi da fare e dopo solo un'ora avevo risolto.

1° rimozione eterna del paraluce semi-fisso, ovvero sfilabile.

2° costruzione di un TAPPO, in cartonaccio, volutamente molto spesso,perchè fungesse da efficacissimo paraurti in caso di sbadato impatto su superfici dure.

3° costruzione di un paraluce scorrevole, sempre in cartonaccio, volutamente molto spesso, che aumentasse il fattore paraurti ed anche avesse un buon potere isolante termico, per evitare drasticamente la condensa sull'obbiettivo.

Il tutto leggerissimo ed a costo zero, il mio 120ED, con il paraluce retratto,non è molto più lungo del SW 80ED con il paraluce originale.

Vi faccio ridere, appena comprato usato, preso dal fuoco sacro del nuovo strumento, comprai pure, usata, la valigia dedicata al 120ED, quando mi arrivò a casa mi prese un colpo, la valigia è davvero enorme e pesa pure più dello stesso 120ED.

Risultato?, mai usata, mica voglio fare il facchino della stazione.

Ho tenuto sia il paraluce originale che la valigia, perchè utili in caso di vendita dello strumento.

Mi riprometto sempre di rifare sia il tappo che il paraluce del 120ED in polietilene espanso nero, parlo di quello della DECHATLON , con un lato fatto a CUSPIDI PIRAMIDALI e quindi fortemente antiriflesso, spesso 10mm ed abbastanza rigido, ma la scarsa presa delle colle sul polietilene espanso, mi frenano ad imbarcarmi nell'autocostruzione, anche se sarebbe il materiale ideale.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea  
Vecchio 02-11-18, 07:15   #70
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,610
Predefinito Re: Tec 140/980 vs TS apo 130/910

Ho cercato trovare recensioni su SW 150 ED però non ho trovato uno che essere utile e affidabile, unico che ho trovato e sul forum Americano CN che ha fatto un rivenditore Skywacher.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea  
Chiudi la discussione


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:28.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it