Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni del Profondo Cielo
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-12-16, 10:39   #1
lburti
Utente Super
 
L'avatar di lburti
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: Verona: siti osservativi vedi sopra + quando posso 3 ore d'auto x SQM 21,50 e... 21,80
Messaggi: 3,956
Predefinito E le stelle c'erano ancora...

Non ho portato il mio BigDob (50cm) a vedere le stelle per un anno e mezzo, e finalmente l'ho accontentato, il 29/11 e l'8/12, 108^ e 109^ uscita (dal 2004). Sono salito a Bocca di Selva, il mio sito preferito, che fortunatamento ho ritrovato nella forma usuale, anzi meglio, complice la nebbia, almeno la seconda serata. Me la prendo comoda, carico con calma, salgo con calma (ma ci vogliono solo 50'), monto con tutta calma. Calma di vento, -2°C (poi, per un paio d'ore, si è levata una brezza fredda), serata molto trasparente, SQM=20,80. Due soli oggetti ‘nuovi’, due planetarie Minkowski nel Cefeo. M 2-51, alla base del Cefeo, ad un passo (30’) dalla epsilon verso la quale punta il pentagono di stelle che ci guida senza fallo al successivo triangolino e poi alla planetaria: lo star-hop è facilissimo! Ben visibile, senza filtri, grande.

E quindi la M 2-55, star hop pure facile, dalla omicron; si vede chiaramente con l'UHC, grande.
[IMG]http://www.trekportal.it/coelestis/[/IMG]
Poi vedo anche la Blinking (NGC 6826) e annoto: “Luminosissima, tanto che il blinking è difficile perché la stella centrale deve competere con la luminosità del resto. La trovo subito con il 30mm data la luminosità e non riesco a capire come non sono riuscito a vederla a Marettimo quest'estate!
__________________
Con i cieli che ci troviamo... bisogna accontentarsi!

Ultima modifica di lburti : 19-12-16 22:02.
lburti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-12-16, 22:03   #2
lburti
Utente Super
 
L'avatar di lburti
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: Verona: siti osservativi vedi sopra + quando posso 3 ore d'auto x SQM 21,50 e... 21,80
Messaggi: 3,956
Predefinito Re: E le stelle c'erano ancora...

08/12/2016, 109^.Serata un poco pazza: esco al primo quarto ed osservo da mezzanotte fino alle 4:30. Calma di vento! Inversione termica: +3°C mentre poi quando scendo a Verona troverò nebbia e -4°C! l’SQM è anche questa volta una piacevolissima sorpresa: 20,80.
Abell 426 nel Perseo
[IMG]http://www.trekportal.it/coelestis/[/IMG]
L'osservazione è descritta sul numero di gennaio 2017 di Sky and Telescope. Osservo gli oggetti del riquadro , ma sono certi, in diretta i più: NGC 1275, 1272, 1273, 1278; in distolta 1274, 1278, 1279, 1267, 1270. Osservo anche la MCG +7-7-61 [=PGC012405]). Riguardo quest’ultima confermo la visibilità, anche se la forma rimane molto vaga e diffusa alla visione. Che sia visibile sembra abbastanza stupefacente, in quanto trovo su Leda <http://leda.univ-lyon1.fr/> che la magnitudine = 14.60 e la luminosità superficiale = 23.93 mag/arcsec2. Ma poi cliccando in basso su ‘surface brightness’ trovo la luminosità superficiale di picco che risulta un più ragionevole = 21,53. Ora è proprio questa che ci interessa, la ‘central peak’ piuttosto che la ‘mean’.
Mi dedico poi ad oggetti facili: la NGC 2403, vecchia conoscenza, osservata col 10" ma tanti e tanti anni fa e poi non più ricercata. Si intuisce la struttura anche se con questo cielo rimane abbastanza evanescente. Escursione di prammatica alla 891 che, a causa della mancata corrispondenza tra la rotazione del cielo e quella del planetario, impiego più del previsto a ritrovare. In fine serata, ormai stanco, non ero ancora soddisfatto. L’Orsa era in posizione ideale e così ho puntato M109, bellissimo oggetto e poi la NCG 3953 e la 4102. Ammetto che mi sono perso alquanto in zona. Complice la stanchezza e una fastidiosa discrepanza tra le stelle osservate e quelle sul programma planetario.
Infine, la Eskimo, cui ho dedicato maggiore attenzione del solito, salendo fino ad utilizzare il 3mm e riuscendo a riconoscere i dettagli che appaiono nella figura. Ma ci ritornerò senz’altro ora che ho appurato che è il mento rivolto alla stella vicina. Ah, a fine serata l'SQM era schizzato a 21,10 con una punta a 21,14! Un record per il sito.
__________________
Con i cieli che ci troviamo... bisogna accontentarsi!
lburti non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 20-12-16, 23:45   #3
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,738
Predefinito Re: E le stelle c'erano ancora...

Bella osservazione!
certo che trovare la serata con la nebbia che maschera le luci della pianura aiuta molto! è capitato anche a me una sola volta sugli appennini.
mi segno un paio di oggetti per la prossima uscita... speriamo presto

__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-01-17, 18:09   #4
lburti
Utente Super
 
L'avatar di lburti
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: Verona: siti osservativi vedi sopra + quando posso 3 ore d'auto x SQM 21,50 e... 21,80
Messaggi: 3,956
Predefinito Re: E le stelle c'erano ancora...

E 110! Domenica 22 sono uscito nuovamente (quindi le precedenti non sono rimaste occasioni uniche) e per festeggiare il numero 110 mi sono dedicato a prepararmi sugli oggetti di Messier, per una prossima maratona, o minimaratona, o micromaratona. Ne ho osservato 35 (M 109, 106,63,94, 102 (+5907), 87,108,81,82,74,78,79, 41, 50, 46, 47,48, 44, 105, 96, 95, 65, 66, 98 (+ 4298-4302), 99, 100, 85, 59, 60, 58, 89, 90, 87, 86, 84 (+Markarian), [dafare 88, 91, 49, 61]). Ho anche ripreso a preparare cartine per la ricerca rapida, che sto postando qui:
https://1drv.ms/f/s!AtiGgxkk40lnhPARIaJFiky-XFQvQg
__________________
Con i cieli che ci troviamo... bisogna accontentarsi!
lburti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-01-17, 21:53   #5
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,738
Predefinito Re: E le stelle c'erano ancora...

Spettacolo Lorenzo!
le tue famose e utilissime cartine che ovviamente STAMPERO'

ciao Nicola
__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 20:17.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it