Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni del Profondo Cielo
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 07-05-16, 20:37   #1
perpic
Utente Junior
 
L'avatar di perpic
 
Data di registrazione: Aug 2011
Messaggi: 65
Predefinito Sotto la pancia del leone

Serata del 5-5-2016 da Carda (Casentino - AR -) con Dobson Meade 30 cm

Cielo bellissimo stasera,stelle ferme, riesco a vedere ad occhio nudo anche stelle di magn.5,5 e non allo zenit.
Mi diletto a scandagliare la zona di cielo dalla pancia del leone in "giu'",fino a dove questa costellazione sprofonda tra sestante e vergine.
In primis ovviamente il tripletto del leone,3 galassie veramente vicine tra loro.Esattamente a metà tra teta e iota leonis. Bellissime nello stesso campo col 32mm. (47x),piu' che un tripletto un perfetto triangolo isoscele,con m65 e m66 la base,la ngc 3628 il vertice. Quest'ultima la meno luminosa e la piu' grande,e per me la piu' bella,col fascino delle gal. viste nitidamente di taglio.
M66 la piu' luminosa,vista di fronte.Col 12 mm. (125x) guardandola a lungo mi sembra di percepire la struttura a spirale. Il nucleo è molto luminoso. Sembra puntata da 2 stelle vicine di 6°-7°magn. che quasi ne disturbano la visione.
M65 è vista con angolazione intermedia rispetto alle precedenti (caratteristica del tripletto,una di taglio,una di fronte,una di sbieco),con nucleo un po'meno brillante della 66.

Vicino al tripletto e adiacente alla 73 leonis (che ne fa da riferimento) di magn.5,3 un'altra spirale,ngc 3593,piu' debole e piccola ma bella,vista di taglio,e come ho trovato scritto simile alla 7331 di Pegaso. Forma un perfetto parallelogramma con 3 stelle di 6° e 7° magn.

La coppia m.95-96,spirali simili,luminose e con regione centrale brillante ma certo meno spettacolari del tripletto.

Un altro bel trio,vicine di circa 1° a NE alla coppia precedente(cioè basta spostare il telescopio un pò verso la pancia del leone) è formato da m105,ngc 3384 e ngc 3389.molto vicine tra loro,nello stesso campo anche col 12mm,una bella visione. Le prime 2 facili,piccole ma luminose,la 3389 evidente ma piu' debole,e prospettica rispetto alle precedenti essendo distante circa il doppio (80 milioni di a.l.),e con vicino 3 stelline orientate come la cintura di Orione. Tutte 3 sono gal. ellittiche,che offrono pochi dettagli.

Un'altra ellittica è la ngc 3377,piccola ma di una cera brillantezza,posta sulla congiungente Regolo-theta,cosi' come la vicina spirale ngc 3338,che è esattamente a metà di questa linea. Sempre in quel fazzoletto di cielo la ngc 3489,una macchietta debole ma ben visibile.

Ancora piu' sotto la pancia:
ngc 3810,piccola gal.spirale vista face on;a prima vista sembra un oggetto indistinto,una nebulosa,ma guardando piu' attentamente e sapendo che è una galassia si vede un piccolo nucleo sufficientemente luminoso-
ngc 3705,galassia spirale degna di nota,bella a tutti gli ingrand. Col 20mm(75x) è ben visibile un nucleo molto brillante;regge bene gli ingrand,molto bella col 12mm (125x) ed anche col 9mm (166x).Posta proprio sopra un rettangolo di stelle-
ngc 3640,ellittica piuttosto luminosa,meglio forzare gli ingrand. Incorniciata da un triangolo rettangolo di 3 stelline di uguale magn.che sembrano la chioma di Berenice.Riesco a vedere anche in visione diretta la vicinissima ngc 3641,nonostante sia molto difficile,piccolissima(meno di 1'di diametro) e debole,di magn. 13,5,ma con nucleo stellare brillante--- il tutto vicino alle 2 facili doppie tau e 83 leonis,visibili nello stesso campo a bassi ingrand.,anche se le 2 coppie sono prospettiche,non una vera doppia-doppia,comunque un autentico gioiello di questa costellazione,direi una visione riposante-
ngc 3521. Wow,non me la ricordavo cosi' bella,una delle piu' belle del leone,una spirale grande e brillante,con nucleo molto luminoso e alone esteso.Bella con tutti gli oculari,già col 32mm appare molto grande,col 15 e col 12mm il nucleo è luminossimo. Galassia anche poco celebrata,forse perchè posta in una zona remota del leone,in quella parte a decl. negativa (quasi tutto il leone è boreale),lontana dalle regine di questa costell.

Come curiosità vado a cercare la Wolf 359, stella nana rossa di 13°magn. tra le piu' vicine al sistema solare,7,7 a.l. Posta in cielo vicino alla chi leonis ,e attualmente,guarda un po',vicinissima a Giove,di cui quasi si intravede il chiarore mentre si osserva questo puntino rosso.

Finisco sconfinando nel sestante,a osservare la bellissima gal.fuso,cioè la ngc 3115,gal.lenticolare luminosa e nitida vista quasi di taglio , con nucleo rigonfio e alone evanescente. Ancora nel sestante la coppia di spirali ngc 3166-3169.
perpic non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-05-16, 11:56   #2
Dob
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2009
Messaggi: 729
Predefinito Re: Sotto la pancia del leone

Ottima osservazione.
Purtroppo per me, per vari motivi, anche questa luna nuova non l'ho potuta sfruttare per il mio progetto osservativo delle galassie dell'ammasso Vergine/Chioma a bassi ingrandimenti col travel-dob da 25cm......

prendo nota della Wolf 359..
Dob non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:06.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it