Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 09-08-19, 11:04   #1
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,853
Predefinito Nessun commento sulla crisi di governo?

Ieri sera volevo dare io la notizia, ma poi ho lasciato perdere pensando che altri più informato di me l'avesse già data (e commentata).
Con tutta l'antipatia (e tutto il disprezzo) che ho per Salvini, abvrei preferito che il governo restasse in piedi! Il tempo per avere un nuovo governo (dopo nuove elezioni, se non succede un autentico miracolo) sarà accompagnato da crescita dello "spread" e ulteriore sfiducia internazionale del sistema politico Italia ...
Però ... è probabile che Salvini abbia fatto il passo più lungo della gamba, cioè che parecchi elettori della Lega alle Europee (nuovi rispetto a quelli delle politiche dell'anno scorso) non siano d'accordo di rifare tutto da capo ...
Credo che i voti che raccoglierà Salvini alle prossime politiche saranno decisamente di meno di quanti ne prospettava l'ultimo sondaggio prima della crisi.
Staremo a vedere!
[Una nuova maggioranza tra Lega e altre forze plitiche di destra non sarà più facile di quella ora in crisi ...]

__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea  
Vecchio 09-08-19, 11:43   #2
Valerio Ricciardi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Roma
Messaggi: 325
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Vorrei avere il tuo ottimismo.
E' un giocatore di caratura medio-bassa, che gioca però praticamente a porta vuota.
Ha già annunciato che si candida a premier (del resto la Lega ha come sottotitolo nel marchio ufficiale "Salvini premier") e che vuole correre da solo, "chiedendo al popolo pieni poteri". Direi che basti.
Quasi quasi son contento per lui che dal 24 novembre 2017 mio padre non ci sia più. Era del '30, intelligenza molto precoce, già all'annuncio del 10 giugno del '40 comprese tutto.
E' mancato durante il governo del grigio (anche in senso letterale) e poco avvincente ma decoroso Gentiloni, si è risparmiato quel che è arrivato dopo.
Gli italiani non imparano. Mai.
__________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - Nel Lazio è pienamente in vigore la la L.R. 23 del 2000 che disciplina ogni fonte di luce esterna (orientamento e intensità). Segnalate a LAZIO STELLATO, il Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico le situazioni che trovate nocive: laziostellato@gmail.com
Valerio Ricciardi non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 09-08-19, 14:23   #3
Giovanni73
Utente Junior
 
L'avatar di Giovanni73
 
Data di registrazione: Feb 2018
Messaggi: 399
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Personalmente non voterò più, ho solo il terrore che Salvini diventerà premier a sabaudia lo ha confermato che vuol uscire dall'Europa, quello che avverrà in Italia con Sovranismo della Lega e di fratelli d'Italia non è paragonabile a una Guerra Mondiale
Giovanni73 ora è in linea  
Vecchio 09-08-19, 14:47   #4
Valerio Ricciardi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Roma
Messaggi: 325
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Non è la guerra che mi preoccupa, i tempi son cambiati e non è pensabile che un governo occidentale di qualsiasi colore proponga avventure coloniali o mandi in giro camion con sui cassoni squadracce di facinorosi coi manganelli.

Non è questo il punto. E la ripetizione del meccanismo per cui dopo anni di farraginose lentezze e contraddizioni del funzionamento della democrazia, nel popolo bue riaffiora il desiderio di deresponsabilizzarsi affidandosi a "uno che gliele canta" , "uno che dice pane al pane e vino al vino e vuol fare le cose che non se ne può più", salvo poi essere pronti a staccare i capoccioni del medesimo dagli spigoli dei palazzi o a strappare i manifesti con sopra la sua faccia quando... toh! Non risolve per noi magicamente tutti i problemi dopo avere avuto la possibilità di "comandare".

Le guerre oggi si fanno con le acquisizioni bancarie, con le scelte di certi sistemi d'arma piuttosto che altri, orientando in modo accorto come fa la Legione Straniera i flussi di migranti economici, o interferendo in conflitti regionali che diventano presto nell'indifferenza generale immonde carneficine, vedi Siria, Afghanistan Iraq, Yemen, Dombass.

La velocità con cui il voto diventa fluido, instabile, pronto a sbandare da un estremo all'opposto nel giro di pochi mesi, o a rifugiarsi nell'astensione, gli spostamenti di una parte così consistente dell'elettorato in modo tanto brusco ed effimero, sono il segno di una democrazia malata.

Per me, lo dissi e venni guardato come se fossi un povero matto se non invidioso, era anomalo ed un brutto segnale il 40,5% preso dal Partito Democratico alle Europee ai tempi del primo Renzi.
Non aveva senso. Il PD certo non era un partito estremista, per carità, ed era arrivato un nuovo segretario che parlava di rinnovamento, di svecchiare, di rimboccarsi le maniche, di ottimismo della volontà, di "quagliare" le cose, di snellire le procedure, di facilitare un po' la vita agli imprenditori alleggerendo il peso della burocrazia, di fare riforme senza impegare un lustro per ciascuna.

Poteva convincere, e poi era abbastanza "nuovo" come figura politica, essendo stato sino a quel momento un molto valido Presidente della Provincia e un "abbastanza discreto" sindaco di Firenze. Un po' di apertura di credito ci stava anche.

Ma il 40,5% sulla fiducia in una elezione che oltretutto non lo vedeva nemmeno candidato, e che di fatto valse come un test di medio termine, una sorta di sondaggio sul gradimento pubblico di un tale, per me fu e resta una follia priva di motivazioni reali.

Il 40,5% lo concedi meritatamente ad Adenauer dopo che ha dimostrato di aver riportato a galla la Germania disintegrata letteralmente dalla guerra.

Non lo dai sulla fiducia a un nemmeno quarantenne che parla bene... così come fu folle il Nobel per la pace "sulla base degli intenti" dato a Obama, che vedi caso non riuscì, con la scarsa maggioranza che aveva in Senato, a realizzare nemmeno la chiusura di Guantanamo...

Il 32% che un anno dopo diventa un 17,qualcosa per i Cinquestelle è una follia; il 34% nei sondaggi per una Lega che un anno dopo i suo 17% ...di realizzato al momento lascia poco o nulla, al netto di Quota 100 che è anche misura temporanea, è parimenti una battuta di spirito.

Non si può passare di volta in volta da un pifferaio magico all'altro, congedando con un bel calcione nel sedere quello che prima avevi esaltato (e che adesso accusi di ogni male) solo un anno o due prima, concedendogli ogni attenuante verso ogni nefandezza, ogni uscita inopportuna, ogni presa di posizione imbarazzante, ogni scandalo finanziario... finché ti sta simpatico.

Poi, appena hai iniziato ad avere voglia di cambiare pifferaio, lo stesso diventa Padre di ogni Corruzione o Viltà. In quattro e quattr'otto. Questa non è democrazia, è voto di budella, come quello di un alcolizzato cui prometti una distribuzione gratuita di vodka.

La democrazia, se individualmente ce la si gestisce così o ci si rifugia nella colpevolissima astensione, non è una conquista irreversibile.
__________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - Nel Lazio è pienamente in vigore la la L.R. 23 del 2000 che disciplina ogni fonte di luce esterna (orientamento e intensità). Segnalate a LAZIO STELLATO, il Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico le situazioni che trovate nocive: laziostellato@gmail.com
Valerio Ricciardi non in linea  
Vecchio 09-08-19, 15:09   #5
Giovanni73
Utente Junior
 
L'avatar di Giovanni73
 
Data di registrazione: Feb 2018
Messaggi: 399
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Valerio leggi bene cosa ho scritto (non è paragonabile a una Guerra Mondiale) Intendevo che metteranno l'italia a un angolino , che risorse abbiamo per comportarci come l'Inghitera? , Maggiormente ora che Trump e i Cinesi si vogliono accaparrare tutto, solo una Europa Unita può combaterli , come prima cosa rivedere il trattato di Dublino affinche tutti gli Stati si prendano la parte di migranti che li spettano, il giocattolo di Salvini si è rotto era lui che non voleva che il patto si rispettarse, ha vinto le elezioni proprio per questo pregava il crocefisso che si avvolgeva in mano ,che una ong raccogliesse quei poveretti , per fare il duro inculcando la paura .
Mi scuso se termino ,il perchè sto per diventare cieco per distaccamento delle retine e all'occhio dx per macula, il farmacista di fiducia mi ha preparato delle capsule costosissime per bloccare il distaccamento,mi è precluso usare Telescopi

Ultima modifica di Giovanni73 : 09-08-19 15:11.
Giovanni73 ora è in linea  
Vecchio 09-08-19, 17:01   #6
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,117
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Ieri sera volevo dare io la notizia, ma poi ho lasciato perdere pensando che altri più informato di me l'avesse già data (e commentata)...

Saranno tre mesi che avevo previsto questo sbocco. L'ho scritto da qualche parte e non mi va di andarlo a cercare ma, sinceramente, non ci voleva molto per capirlo.
Dopo l'estate arriva il momento di preparare la finanziaria, fare i conti della serva, trovare le risorse, le coperture, il mastice per tappare i buchi nel bilancio che sono tanti.
Ti pare che il giovinotto assenteista, che al Ministero dell'Interno non si faceva vedere mai, si metta a tavolino cercando soldi che non ci sono?
Meglio le elezioni subito, ora che il vento soffia forte, indicando alle truppe di dementi (licenza poetica) i nemici del pppopolo itagliano.
Spezzeremo le reni all'Europa, toglieremo il tappo all'Africa, facciamo l'asse d'acciaio con Putin e visto che ci siamo pure con Trump.
Onestamente non so dire come andranno le elezioni. So solo che Salvini, prima o poi, farà una brutta fine. (politica) Pronto a qualsiasi scommessa.
Puoi imbrogliare 10 milioni di elettori una volta sola. Non puoi imbrogliare 10 milioni di volte lo stesso elettore. Salvini ha già bruciato 9.999.999 di occasioni.
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 10-08-19, 06:04   #7
Giovanni73
Utente Junior
 
L'avatar di Giovanni73
 
Data di registrazione: Feb 2018
Messaggi: 399
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Quoto pienamente Sat!
Giovanni73 ora è in linea  
Vecchio 10-08-19, 07:35   #8
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

Quote:
Giovanni73 Visualizza il messaggio
...
Mi scuso se termino ,il perchè sto per diventare cieco per distaccamento delle retine e all'occhio dx per macula, il farmacista di fiducia mi ha preparato delle capsule costosissime per bloccare il distaccamento,mi è precluso usare Telescopi

lucentis o avastin? conoscerai sicuramente la iuestione... se le capsule ti vengono porzionate appositamente, dovrebbe essere l'avastin, meno caro e fornito anche dal SSN.

Ultima modifica di meta : 10-08-19 07:39.
meta non in linea  
Vecchio 10-08-19, 07:38   #9
Giovanni73
Utente Junior
 
L'avatar di Giovanni73
 
Data di registrazione: Feb 2018
Messaggi: 399
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

@META Se ti riferisci alla composizione , è un preparato con diversi componenti chimici altrimenti chiarisci grazie
Giovanni73 ora è in linea  
Vecchio 10-08-19, 07:40   #10
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Nessun commento sulla crisi di governo?

lucentis e avastin sono i nomi commerciali di due farmaci disponibili da tempo.
https://www.repubblica.it/cronaca/20...87/?refresh_ce
meta non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 12:16.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it