Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni in Alta Risoluzione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-10-15, 10:01   #1
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,219
Predefinito Finalmente Stelle e Pianeti... in 2 tempi !

La serata di ieri (finalmente !), ha concesso a chi attendeva, col telescopio sotto il braccio, un'occasione davvero speciale.
Cielo completamente sereno, temperatura intorno ai 18°, assenza quasi totale di vento, umidità non apprezzabile e un seeing strepitoso, minimo 8 su 10 !!!

E' stata l'occasione buona per eseguire il primo test serio del MAK127 nuovo di pacca!
Ho lasciato acclimatare lo strumento durante la cena, e poi sono corso all'oculare puntando subito la Luna che con una fase del 20% era davvero uno spettacolo da osservare, con o senza Torretta Binoculare, da un corno all'altro !

Poi l'astrofilo ha preso il sopravvento sul turista, ho tolto ogni accessorio dal MAK ed ho alzato di parecchio la montatura per star più comodo.
Ho inserito un tubo di prolunga da 2" e lungo 3" al posto del diagonale, ed usando un OR Celestron da 9mm (successivamente anche uno da 6mm), ho puntato la Polare.
Finalmente la possibilità di collimare lo strumento a dovere !
C'è voluta una ventina di minuti, ma alla fine ero soddisfatto.
I risultati si sono visti subito: Polaris B che prima della collimazione era a malapena visibile, al termine lo era invece sempre, tanto che l'ho utilizzata successivamente come riferimento per una corretta messa a fuoco.

Quindi rimontato il diagonale con il 9mm, mi sono goduto Eps Lyr, davvero stupenda, e la vicina Zeta Lyr.
Ho osservato il corno superiore della Luna sparire dietro un palazzo e poi, giusto per provarci, ho puntato M31 e sono rimasto colpito dal'essere riuscito a vedere, sotto l'inquinatissimo cielo di Ciampino, il batuffolo del nucleo !

A questo punto, convinto che non ci fosse altro che meritasse di essere osservato, e soddisfatto sopratutto della collimazione, ho messo tutto a posto e sono sceso in casa.
Fine Primo tempo.

Non mi ricordo perchè pochi minuti dopo il rientro sono capitato davanti al Calendario di Frate Indovino.
Mi è caduto lo sguardo sul riquadro delle posizioni planetarie; perbacco ma Urano è in Ariete e Nettuno in Pesci, proprio sopra la testa poco al di sotto di Pegaso che fa da riferimento !!!
Come non approfittare della serata così bella !
Sono ritornato subito sul terrazzo di casa ed ho dato il via al Secondo tempo !

Ho utilizzato un Celestron Omni da 12mm ed il precedente OR da 9mm.
Ma il vero eroe della serata è stato il cercatore 8x50 che, ben spalleggiato da Stellarium installato sul comodo netbook, mi ha consentito di fare Star Hopping anche in mezzo all'IL del cielo di Ciampino.
Trovare Urano è stato sufficientemente semplice, ed il dischetto grigiastro del pianeta è entrato abbastanza rapidamente nell'oculare.
Lo Star Hopping per arrivare a Nettuno ha richiesto un po più di tempo, perchè una buona parte delle stelle di riferimento apparivano molto deboli, in ogni caso il pianeta, le cui dimensioni non erano certo esagerate, poco più di un punto bluastro, alla fine è stato individuato ed osservato !

A questo punto l'arbitro ha fischiato la Fine !
Penso che ci si possa accontentare...
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-10-15, 13:39   #2
corradomas
Utente Junior
 
L'avatar di corradomas
 
Data di registrazione: Jan 2009
Ubicazione: cagliari
Messaggi: 283
Predefinito Re: Finalmente Stelle e Pianeti... in 2 tempi !

grande Giuseppe,
complimenti per l'osservazione
__________________
osservo con:dobson gso 10" Deluxe
oculari:RKE 30 mm, K 25mm,maxvision 16mm,,K 9 mm Ploss 9mm,Planetary ED 5mm
binocoli: zenith 12x50, bushnell 10-30x50, Tento 20x60
barlow televue 2x
corradomas non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 18-10-15, 21:10   #3
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Finalmente Stelle e Pianeti... in 2 tempi !

Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 01:51.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it