Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia > Test, Guide e Tutorial
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 03-08-14, 14:07   #1
Eminem2Pac
Utente Esperto
 
L'avatar di Eminem2Pac
 
Data di registrazione: Nov 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,983
Predefinito Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Salve ragazzi ho appena finito di scrivere la mia guida/tutorial documentata con immagini sull'utilizzo di questo potente software per fare autoguida, buona lettura a chi dovra' farne uso! ciaoooo

http://eminem2pacblog.blogspot.it/20...autoguida.html
__________________
Celestron CGEM 1100 & C8
---------------->IL MIO BLOG NUOVO NUOVO<---------------
http://eminem2pacblog.blogspot.com/
Foto in alta risoluzione, test strumenti, approfondimenti e tutorial astronomici!
Eminem2Pac non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-08-14, 23:29   #2
Taogiorgio
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2012
Ubicazione: Bologna
Messaggi: 21
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Ottimo lavoro Eminem, complimenti!!!
__________________
AZeq6 goto, TS 70/420 ED, Celestron C9,25, barlow 2,25x Baader, QHY5L II, QHY8L
Taogiorgio non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 05-08-14, 13:14   #3
Eminem2Pac
Utente Esperto
 
L'avatar di Eminem2Pac
 
Data di registrazione: Nov 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,983
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Quote:
Taogiorgio Visualizza il messaggio
Ottimo lavoro Eminem, complimenti!!!
Ti ringrazio Tao, spero che questi tutorial servano per a chi come me, si e' trovato in difficolta' non avendo punti di partenza descritti in maniera semplice ed esplicativa, un abbraccio Emanuele
__________________
Celestron CGEM 1100 & C8
---------------->IL MIO BLOG NUOVO NUOVO<---------------
http://eminem2pacblog.blogspot.com/
Foto in alta risoluzione, test strumenti, approfondimenti e tutorial astronomici!
Eminem2Pac non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-08-14, 00:10   #4
Wotan62
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Albano Laziale
Messaggi: 85
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Salve a tutti!
Mi introduco in questo discorso con la speranza di avere chiarimenti da chi in fatto di parametri da imposttere ne sa (suppongo) più di me: allora... lo scorso anno balcone di casa in montagna, Skywatcher 120ED su Celestron CGEM-DX Canon 350D (8 Megapixel) baaderizzata; autoguida con SkyWatcher 80mm e 400 mm di focale, PHD guiding e... non ricordo se come camera di guida usavo la DSI Meade o la SPC 900 Philips (pixel 9.75 x 7.5 la DSI e 5.6 × 5.6 la SPC900). Quest'anno stesso apparato ma camera di ripresa Canon 1200D (18 Megapixel). Lo scorso anno stelle quasi puntiformi al contrario di quest'anno dove su tre minuti di posa ho un chiaro mosso. Non ho MAI cambiato i parametri di defaulto di PHD guiding. Domanda: può essere che la differenza nelle dimensioni dei pixel tra le due fotocamere (6,4 350D e 4,4 micron 1200D) abbia provocato la necessità del cambio dei parametri di PHD guiding? QUalcuno potrebbe dire: "Scusa, ma perché non provi a "smanettare"?" Ed io: "Perché sono quattro sere di seguito che se non c'è foschia densa ci sono le vere nuvole" per cui spero in una comprensiva risposta.
Grazie.
Carlo

Ultima modifica di Wotan62 : 08-08-14 00:20.
Wotan62 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-08-14, 09:40   #5
Norax
Utente Esperto
 
L'avatar di Norax
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: Finalmente a casa!
Messaggi: 1,674
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

I forum servono a sbiellare allegramente quando fuori e brutto tempo, per cui da me riceverai risposte comprensive, anche se poco competenti, vista la mia predilezione per l'alta risoluzione

Per quello che ne so, oltre alle ipotesi da te avanzate, ad influire sulla guida può essere anche un bilanciamento scorretto. Forse, e dico forse, la migliore risoluzione della 1200D ti fa vedere meglio degli errori di inseguimento che la 350D non rivelava. Oppure hai perso la mano nel bilanciare la tua attrezzatura...

Ok ok, ora mi ritiro in buon ordine in attesa di interventi più competenti
__________________
Norax http://giusepperuggiero.over-blog.com/
Norax non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-08-14, 12:17   #6
Eminem2Pac
Utente Esperto
 
L'avatar di Eminem2Pac
 
Data di registrazione: Nov 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,983
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Quote:
Wotan62 Visualizza il messaggio
Salve a tutti!
Mi introduco in questo discorso con la speranza di avere chiarimenti da chi in fatto di parametri da imposttere ne sa (suppongo) più di me: allora... lo scorso anno balcone di casa in montagna, Skywatcher 120ED su Celestron CGEM-DX Canon 350D (8 Megapixel) baaderizzata; autoguida con SkyWatcher 80mm e 400 mm di focale, PHD guiding e... non ricordo se come camera di guida usavo la DSI Meade o la SPC 900 Philips (pixel 9.75 x 7.5 la DSI e 5.6 × 5.6 la SPC900). Quest'anno stesso apparato ma camera di ripresa Canon 1200D (18 Megapixel). Lo scorso anno stelle quasi puntiformi al contrario di quest'anno dove su tre minuti di posa ho un chiaro mosso. Non ho MAI cambiato i parametri di defaulto di PHD guiding. Domanda: può essere che la differenza nelle dimensioni dei pixel tra le due fotocamere (6,4 350D e 4,4 micron 1200D) abbia provocato la necessità del cambio dei parametri di PHD guiding? QUalcuno potrebbe dire: "Scusa, ma perché non provi a "smanettare"?" Ed io: "Perché sono quattro sere di seguito che se non c'è foschia densa ci sono le vere nuvole" per cui spero in una comprensiva risposta.
Grazie.
Carlo
ciao, quello che te dici in parte è vero, cioè in base alla risoluzione del tuo sistema di ripresa(la 1200d) deve per forza di cose cambiare anche il minimo movimento del centroide prima che phd prenda iniziativa sulla guida, se hai impostato un minimo movimento superiore alla risoluzione pixel/arcsec a cui lavori naturalmente phd prima di inviare un impulso fara' scorrere il centroide della stella di quel valore che portera' invevitabilmente del mosso sull'immagine finale.
Devi quindi capire a che risoluzione stai riprendendo(dipende dalla focale, e dalla camera di ripresa) e soprattutto con che risoluzione stai guidando(che dipende sempre dalla lunghezza focale e camera guida) a questo punto imposti il minimo movimento tale che ti consente di guidare senza far apparire del mosso sull'immagine finale
__________________
Celestron CGEM 1100 & C8
---------------->IL MIO BLOG NUOVO NUOVO<---------------
http://eminem2pacblog.blogspot.com/
Foto in alta risoluzione, test strumenti, approfondimenti e tutorial astronomici!
Eminem2Pac non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 08-08-14, 13:22   #7
Wotan62
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Albano Laziale
Messaggi: 85
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Ok! Ringrazio tutti e due.
Supponevo che si trattasse di qualcosa del genere caro Eminem. Vabbe'. Controllerò meglio che non vi siano flessioni (l'anno scorso non sembravano esserci) e.. farò un paio di calcoli a proprositto di pixel/arcosec. Per stasera promette meglio il tempo.
Saluti
Carlo
Wotan62 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-08-14, 23:48   #8
Eminem2Pac
Utente Esperto
 
L'avatar di Eminem2Pac
 
Data di registrazione: Nov 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,983
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

esatto, oltre a controllare la risoluzione del sistema controlla anche le flessioni perché anch'esse possono portare ad un immagine finale con stelle non puntiformi a causa del disallineamento dell'asse ottico, ciaoo
__________________
Celestron CGEM 1100 & C8
---------------->IL MIO BLOG NUOVO NUOVO<---------------
http://eminem2pacblog.blogspot.com/
Foto in alta risoluzione, test strumenti, approfondimenti e tutorial astronomici!
Eminem2Pac non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-08-14, 09:39   #9
Wotan62
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Albano Laziale
Messaggi: 85
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

Salve!
Mi rendo conto che forse sono in parte OT ma vorrei fare un piccolo aggiornamento sulla mia situazione: si Eminem: avevi ragione: avevo delle flessioni che ho risolto in gran parte e ora il contorno delle stelle è abbastanza circolare o puntiforme. I miei "smanettamenti" non finiranno però molto presto perché non mi riesce di sistemare il grafico di PHD, ovvero, l'errore RMS tot è sempre intorno ad 1, 5 e finora smanettando ho visto che può solo peggriorare; che sia la dimostrazione dei corollari della legge di Murphy? ("Se una cosa può andar peggio, lo farà!"). Comincio a pensare di fare qualche ricerca sul backlash e sul PEC. .
Che ne pensate?
Ciao
Carlo

Ultima modifica di Wotan62 : 10-08-14 09:46.
Wotan62 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-08-14, 17:45   #10
Eminem2Pac
Utente Esperto
 
L'avatar di Eminem2Pac
 
Data di registrazione: Nov 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,983
Predefinito Re: Tutorial PHD 2 guiding software per autoguida

ahaha si esatto, devi sicuramente vedere prima il backlash perché ti fa ritardare gli impulsi che phd invia alla montatura, inoltre dovrai settare a seconda del backlash che hai anche la durata dei singoli impulsi, io consiglio di aumentare la durata degli impulsi a 1500 o piu' in presenza di forte backlash. ad ogni modo devi prima capire quale componente(dec o ar) ti fa commettere l'errore RMS nell'inseguimento e poi andare ad analizzare quell'asse la specifico, ciaooo
__________________
Celestron CGEM 1100 & C8
---------------->IL MIO BLOG NUOVO NUOVO<---------------
http://eminem2pacblog.blogspot.com/
Foto in alta risoluzione, test strumenti, approfondimenti e tutorial astronomici!
Eminem2Pac non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:38.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it