Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia > Astrofotografia Planetaria, Luna e Sistema Solare
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 29-03-11, 18:16   #1
SKYLUKE
 
Messaggi: n/a
Predefinito F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

In questi ultimi giorni osservando le varie immagini di Saturno sul forum e leggendo i commenti ho potuto notare e riflettuto ( da tempo) che alcuni che si avvicinano all'astrofotografia planetaria non sempre lo fanno con piena consapevolezza di cio' che significa e di come va affrontata . Premetto che ognuno e' libero di viverla a modo suo come e' giusto che sia ma ....se poi si cercano dei consigli sarebbe opportuno che alcuni di questi venissero perlomeno seguiti .

I consigli di chi? Anche qui ampia liberta' di scelta , leggo spesso che gli utenti cercano in piu' posti risposte , postano le proprie immagini in piu' forum e su piu' forum cercano consigli ma alla fine era proprio necessario ? O con la giusta aspettativa e consapevolezza c'era poco da chiedere !

C'e' un'enormita' di materiale in rete , sui forum e sui libri , Mobberley , Fattinanzi , Gasparri solo per citarne alcuni e tanti altri che hanno messo a disposizione la loro esperienza nel campo Hi-res ma ancora ..............qualcuno non mette un filtro Ircut davanti al sensore e qualcun'altro riprende da dietro una finestra : "svogliatezza ? pigrizia nell'informarsi nel cercare e nello studiare la materia ?

Con chi vorra' si discutera' ( in 3 fasi appunto F.O.R . FONDAMENTO -OBBIETTIVI-RISULTATI ) dell'astrofotografia planetaria pertendo da basi che devono essere BEN comprese da chi vuole conseguire risultati apprezzabili ovvio che chiunque sia gia' "navigato" e' incoraggiato a dare il suo contributo in questo campo .

Come ripeto chiunque deve sentirsi libero di vivere la sua passione come meglio crede ma se intende continuare a far fotografie col cellulare puo' gia' lasciar perdere questa discussione in partenza perche' e' dedicata a chi vuole crescere in questa branca dell'astrofilia magari un passetto alla volta ma vuole crescere !

Lascio spazio a qualche commento di introduzione poi introdurro' con il vostro supporto la prima parte .

Ultima modifica di SKYLUKE : 29-03-11 18:19.
  Rispondi citando
Vecchio 29-03-11, 18:42   #2
Eldar
Utente Junior
 
L'avatar di Eldar
 
Data di registrazione: Oct 2008
Messaggi: 240
Predefinito Re: F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

Ottima iniziativa! Grazie in anticipo per l'opportunità!
Cieli sereni!
Eldar non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 29-03-11, 18:54   #3
Stefano Campani
Moderatore
 
L'avatar di Stefano Campani
 
Data di registrazione: Apr 2009
Ubicazione: Cervarezza, Reggio Emilia
Messaggi: 1,902
Predefinito Re: F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

Mi iscrivo al corso!
__________________
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finchè non arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa...

A. Einstein
Stefano Campani non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-03-11, 19:00   #4
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,768
Predefinito Re: F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

Otima iniziativa!! non faccio astrofotografia ...per ora ! ma ammetto che la volgia di provare c'è! prima però devo conoscere bene il cielo!

Mi iscrivo ugualmente!
Complimenti!
__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-03-11, 19:10   #5
Benny
Utente Senior
 
L'avatar di Benny
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: Roncaro
Messaggi: 1,446
Predefinito Re: F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

Ottimo! ci sono anche io!
__________________
Ad astra per aspera

Towa 80/1200, SW 102/1000, Bresser 102/1350, SW acro 150/1200, SW 200/1000, Orion UK 254/1200, Meade Lightbridge 300/1524
Neq6 pro Synscan
ASI 120MM/MC, Canon Eos 500D
,


Benny non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-03-11, 19:27   #6
SKYLUKE
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: F.O.R . : le basi dell' astroimager planetario

Veramente non voleva essere un corso ma una discussione vera e propria sull'argomento ...anzi sugli argomenti . Non avrei il tempo per realizzare un corso come si sta' facendo per il deep-sky.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:09.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it