Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia > Astrofotografia Planetaria, Luna e Sistema Solare
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-01-18, 13:47   #1
Doctorfrag
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2017
Messaggi: 117
Predefinito Polo Sud lunare

Ieri sera ho acquisito 365 Gb di file video per realizzare un mosaico del Polo Sud lunare, una regione che...a parte il grande circo Clavius...non è mai stata il mio bersaglio preferito. In realtà, a causa della prospettiva molto schiacciata causata dalla curvatura lunare, la ripresa garantisce una visuale molto immersiva...quasi volassimo sopra i crateri
Da notare le montagne enormi (immagino siano creste di crateri sovrapposti) che si stagliano "nello spazio".

QUI potete vedere il mio lavoro.

La risoluzione ottenuta è secondo me buona, ho verificato la dimensione dei crateri più piccoli risolti sul fondo di Clavius intorno ad 1,5-2 Km di diametro. I dati della ripresa sono inseriti in foto, ma ho dimenticato di scrivere che si tratta di un mosaico di 9 riprese
__________________
Celestron C9.25 su SW AZ-EQ6 - SW 70/500 per guida -
Canon EOS 5D Mark IV - Canon EOS 7D - ZWO ASI 224mc

Ultima modifica di Doctorfrag : 28-01-18 13:50.
Doctorfrag non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-01-18, 14:57   #2
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,702
Predefinito Re: Polo Sud lunare

La foto è ottima ma non mi piace molto l'elaborazione, che tende a far apparire la superficie troppo "granulosa". Penso che tu cercassi il massimo risalto dei piccoli dettagli ma secondo il mio gusto dovresti cercare di rendere la foto più naturale. Così mi appare molto "spugnosa". E' una questione di gusti naturalmente.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-01-18, 18:00   #3
Doctorfrag
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2017
Messaggi: 117
Predefinito Re: Polo Sud lunare

Ho capito quello che dici. Penso sia il filtro passa-alto che ho utilizzato in Photoshop...insieme al particolare terreno di quella regione lunare, che è letteralmente crivellata di crateri.
Per quanto riguarda i filtri di deconvoluzione che ho usato, in realtà i file li reggevano benissimo ed ho "tirato" senza vedere artefatti. La prossima volta dovrò ridurre la posto-produzione su PS. Grazie del consiglio Cocco

Ho anche un altro mosaico, stavolta della regione di Copernico (che poi posterò), e lì quel difetto di cui parli non si nota...almeno spero!
__________________
Celestron C9.25 su SW AZ-EQ6 - SW 70/500 per guida -
Canon EOS 5D Mark IV - Canon EOS 7D - ZWO ASI 224mc
Doctorfrag non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-01-18, 18:27   #4
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,702
Predefinito Re: Polo Sud lunare

Si vedono davvero molti particolari. Però dovresti cercare di rendere "naturale" la vista, senza cercare di evidenziare al massimo ogni craterino. In verità è difficile rendere naturali le fotografie lunari, lo dico in base a quello che ho visto in tante fotografie, beninteso, io non sono capace di elaborarle. Sarebbe anche bello riuscire a rendere bene i chiaroscuri, ossia i mezzitoni, cosa sempre difficile da farsi, dato che la Luna ha luci ed ombre forti.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-01-18, 15:50   #5
Doctorfrag
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2017
Messaggi: 117
Predefinito Re: Polo Sud lunare

Ho sempre ancora alcune cosette (vergogna! ) da imparare sulla ASI 224mc...ma nel caso della Luna preferisco lavorare a 16bit raw: in questo modo dovrei poter registrare più livelli di segnale rispetto al raw ad 8 bit.
Ad ogni modo...come dici te...sui crateri lunari è davvero difficile non "bruciare" i bianchi delle creste illuminate.
__________________
Celestron C9.25 su SW AZ-EQ6 - SW 70/500 per guida -
Canon EOS 5D Mark IV - Canon EOS 7D - ZWO ASI 224mc
Doctorfrag non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:23.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it