Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 13-03-18, 15:11   #31
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Si, il 125 doppietto con una lente al Lantanio l'avevo segnalato tempo fa. Debbo dire che è attraente, visto che costa come lo Skywatcher 120/910 ed ha anche 5 mm in più. Ha anche una intubazione superiore a quella dello Skywatcher. Una alternativa interessante al TS APO 130/910 come quello che abbiamo Javad ed io. Quando lo presi l'alternativa non c'era, il 125 mm non era ancora uscito.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-03-18, 22:11   #32
Fran68
Utente Senior
 
L'avatar di Fran68
 
Data di registrazione: Feb 2015
Ubicazione: Catania
Messaggi: 1,067
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Ciao Orione77, io ribadisco le mie affermazioni! Certo avrò fatto un confronto diretto 4/5 volte, probabilmente un po’ pochino, ma sono pienamente sodisfatto della resa del c925 su Giove tanto quanto il 120 ed, nella peggiore delle ipotesi (seeing medio/scarso) “pareggiano” nella migliore (seeing buono/ottimo) il c925 fa a polpette qualunque ed da 120 mm o 125 mm!
E quando il seeing è scarso? Quando il seeing è scarso è meglio rinunciare all’alta risoluzione e fare un po’ di deep... a medi/bassi ingrandimenti e qui il c925 è enormemente più performante!
__________________
Rifrattore sw 120/900 ed, Celestron C9,25
binocoli:nikon monarch 7 10x42.
Oculari: 12,5 orto takahashi in coppia; E.S. 14 mm in coppia;baader Morpheus 17,5 in coppia; Celestron x-cel 9 e 25mm in coppia;31 hiperion aspheric;e.s. 40 mm; baader Morpheus 6,5;9;12,5; Torretta Baader Zeiss
Azeq6 con Treppiede fortificato e mezza colonna 33cm
Fran68 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 14-03-18, 07:29   #33
orione77
Utente Junior
 
L'avatar di orione77
 
Data di registrazione: Nov 2013
Messaggi: 202
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Non ho alcun dubbio Fran68 sulle tue prove, che siano 4 o 10 volte è pur sempre un confronto diretto che tu hai fatto, rispetto molto quello che dici, ma purtroppo come ho già detto un pò la soggettività nell'apprezzare una immagine piuttosto che un'altra e gli specchi che necessitano quasi sempre della giusta serata mi hanno portato a queste considerazioni, io ricordo solo una al massimo due occasioni dove ho visto qualche dettaglio importante come la GMR di Giove che prima non avevo visto, ma ho anche imparato che non si vede sempre e questo non per lo strumento cosa che credevo qualche anno fa. Ho avuto pochi strumenti e da neofita come spesso accade probabilmente li ho venduti prima di capirne totalmente le potenzialità, nell'ordine SW 80ED, C6 xlt, TS apo 90 Triplet(il peggior acquisto, e per di più preso nuovo, non certo un prodotto da visuale, ma per fare astrofotografia), SW 100ED (il primo vero telescopio che ho avuto), TS individual 152/900, Celestron 120 omni xlt, C8 xlt e ora C9.25 xlt. La più bella luna l'ho vista con il 120 omni xlt un acromatico, tra me e gli specchi diciamo che non è mai scattata la scintilla immagini sempre tremolanti niente che ti rimanga impresso. Credo appena avrò occasione di andare sul TS 125/975 apo in fpl-53 sicuramente per le mie osservazioni che non sono molte e durature vincerebbe più serate l'apo che il C9, e in futuro il pensiero malsano che mi tormenta è realizzare un binoscopio se lo facessi con due 125 apo vincerei sempre, che dite? Tra l'altro due apo da 125 mm costano come l'APM apo 140 dublet. Saluti

Ultima modifica di orione77 : 14-03-18 07:33.
orione77 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 10:45   #34
Fran68
Utente Senior
 
L'avatar di Fran68
 
Data di registrazione: Feb 2015
Ubicazione: Catania
Messaggi: 1,067
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Figurati, anche io inizialmente ero un “pro rifrattori” e tutto sommato lo sono ancora, tant’è che sto tenendo il 120 ed che uso molto meno di prima, ma sai fare solo alta risoluzione per me è un po’ riduttivo insomma Giove, Saturno, Venere, Marte nei rispettivi periodi di visibilità...e poi? Stelle doppie? Devo dire che nn mi entusiasmano, ma possedendo da poco una montatura goto mi riprometto di riprovare, magari scatta la scintilla!
Un S.C. di buon diametro (se collimato e acclimatato) può dare soddisfazione su centinaia di oggetti: ammassi, nebulose ecc. compreso pianeti e luna!
__________________
Rifrattore sw 120/900 ed, Celestron C9,25
binocoli:nikon monarch 7 10x42.
Oculari: 12,5 orto takahashi in coppia; E.S. 14 mm in coppia;baader Morpheus 17,5 in coppia; Celestron x-cel 9 e 25mm in coppia;31 hiperion aspheric;e.s. 40 mm; baader Morpheus 6,5;9;12,5; Torretta Baader Zeiss
Azeq6 con Treppiede fortificato e mezza colonna 33cm

Ultima modifica di Fran68 : 14-03-18 10:47.
Fran68 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 11:35   #35
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Le stelle doppie non mi entusiasmavano, anzi non mi dicevano nulla. Avevo osservato Albireo e quelle classiche, troppo larghe. Poi osservai Castor. Fu un colpo di fulmine! Quella coppia strettina luminosissima m piacque moltissimo. Da allora ho osservato tantissme stelle doppie, non mi hanno mai stancato.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 15:38   #36
astro61
Utente
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 861
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Fran, quello che dice cocco vale anche per me. Da sempre abituato agli SCT quando ho preso 'sta ciofega di SW 150/5 (peraltro a scopo esclusivo o quasi di essere un tubo da trasporto), mi sono reso conto che le stelle doppie hanno davvero il loro fascino. Ovviamente il tubo è stato modificato per essere migliorato per quanto possibile: carta vetra all'interno, retro spostamento di un diaframma, focheggiatore nuovo, collimazione posteriore (davanti è impossibile). Il tutto usato con accessori di qualità. Adesso è usabile... Morale: un rifrattore dev'esserci sempre.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su iOptron CEM60 e cavalletto Geoptik Hercules, rifrattore SW 150/750 con focheggiatore Titanium su iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Televue plossl 11mm, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 14-03-18, 17:47   #37
niko13
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: lombardia
Messaggi: 953
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Astro61, quel rifrattore 150f5 sono tentato di prenderlo anch'io, ma mi frena il possibile cromatismo. Io lo userei per i grandi campi, e al massimo a 50-60 x. Credi che a questi ingrandimenti il cromatismo sia molto visibile?
niko13 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 18:05   #38
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,548
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Tra rifrattori di 150/750 e anche 152/900 Individual ho provato il 152/900 e Celestron omini 150/750, per luminosità 152/900 era più luminoso di attuale 150/750 di Celestron però otticamente non ho visto molto differenza, quello che fa favore di Celestron è il peso che conta non da poco.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 18:37   #39
niko13
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: lombardia
Messaggi: 953
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

e il cromatismo sulle stelle?
niko13 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-03-18, 18:38   #40
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,422
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Dipende da quanto vuoi vedere l'aberrazione cromatica; il problema dei "larghi campi" è che generalmente comprendono anche stelle piuttosto luminose.

Per quel genere di osservazioni io preferisco un riflettore Newton veloce, ma sui gusti...
delo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:30.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it