Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 12-10-17, 20:12   #101
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 10,064
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio

Io avrei assunto il commercialista, perché la misura riportata nel progetto, è molto probabilmente anche la misura reale. Però non è detto. :
Infatti il commercialista è stato fortunato. A Napoli probabilmente non avrebbe trovato il progetto del palazzo oppure il progetto avrebbe indicato 15.2 m, perché non prevedeva la sopraelevazione abusiva...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-10-17, 20:57   #102
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,231
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
Erasmus, [...] come mai i tuoi interventi che erano come i quotidiani sono diventati come i settimanali
Non ho più "regole"! Vivo alla giornata, anzi all'ora e al momemto, come capita!
Sono già fortunato ad essere ancora vivo e – Diio sia lodato! – ancora "lucido" (mentalmente).
Come mi ha scritto per e.mail il cardiologo (quello che mi ha "assediato" per mesi per impiantarmi un defibrillatore, ma non mi ha "espugnato" ) :
« Fin che dura, avanti così! »
-----
E tu come stai?
da come scrivi ... mi pari in ottima forma!
Auguri a te ...e a tutti.
Vedo che ogni tanto torna aleph ... e anche Sat (oltre ad aspesi e astromauh e, saltuariamente, anche Miza).
[Mi spice la scomparsa di Luciano Monti, sparito senza lasciar traccia].
Oh: sono io il "decano"! Ma non è che gli altri asono ragazzetti!
Da vecchiotti il tempo sembra accorciarsi.
Pensa quanto lungo è stato il tempo dai 12 anni (quando eri ancora "bambino") a 21 anni (quando sei diventato maggiorenne con la vecchia legge per la quale "maggiorenne" voleva dirtew davvero "adulto"). Beh: sono 9 anni ... e pensa che mi sono iscritto a a Coelestis per partecioare a Rudi Mathematici nel febbraio del 2008, 9 anni e otto mesi fa!
L'ho fatto dopo che, cercando in internet il valore di una "costante" fisica, mi sono imbattuto in un thread di Rudi Mathematici in cui un l'utente Eremita diceva cose ... stranissime a riguardo della meccanica celeste; e Miza ed altri continuavano a dargli corda (tentando invano di dissuaderlo dalle sue fantomatiche teorie)
––––––––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 12-10-17, 21:30   #103
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 4,919
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
-----
E tu come stai?
da come scrivi ... mi pari in ottima forma!
Auguri a te ...e a tutti.
Grazie per gli auguri.
Direi qualche acciacco l'ho anche io.
E visto che si parla di solito di unità di misura il mio metro di misura per la mia salute è naturalmente come tu sai il tennis, non tanto Coelestis.
Se gioco, corro, e se corro sto benissimo.
A già l'acciacco. Sono fermo da 10 giorni circa. Mi sentivo spezzato in due ad un fianco o comunque al fondo schiena. So già da situazioni precedenti che se mi fermo un pò mi passa.
Ma domani mattina alle 10 riprendo. Vediamo alle 12 come sto.
O peggioro o che ne so, mi è capitato anche per assurdo che sono guarito da piccoli mali giocando, come dice anche un detto "Hai male? Giocaci sopra"
Veramente il detto era : hai male ad un piede, corrici sopra.
Ho fatto parte di una squadra di podisti per poco tempo da giovane, e questa frase la ripeteva spesso il più anziano dei podisti.
Ciao
Ma sono ugualmente contento, pretendere di stare sempre bene è voler troppo.

Ultima modifica di nino280 : 12-10-17 21:41.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 00:18   #104
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,231
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
[...] nel condominio di casa mia, la somma dei millesimi condominiali non fa 1000 ...
Di quali "millesimi" stai parlando?
I "millesimi" dell'area del terreno (quella che è costata un tot al metro quadro prima della costruzione degli edifici) hanno senso solo se non ci sono appartamenti uno sopra l'altro (come, per esempio, nel mio condominio dove ogni appartamento va dallo scantinato al sottotetto). Ma la somma dei millesimi delle aree dei nostri appartamenti non fa l'area totale perché ci sono aree "condominiali" di nessun appartamento né giardino annesso.
I "millesimi" sono la proporzione del costo della gestione condominiale.
Per esempio: Il mio appartamento ed il mio giardino sono uguali (e quindi di area uguale) a quelli del mio vicino (confinante), Ma i miei millesimi (e quelli del mio dirimpettaio) sono 50,08, mentre i millesimi della proprietà del mio vicino (e quelli di altre 7 consecutive proprietà della nostra schiera e delle 8 rispettive "dirimpettaie" della schiera simmetrica della nostra) sono 48,32. Ciò significa che io e il mio dirimpettaio paghiamo il 3,6% abbondante più dei 16 condomini con proprietà identiche alle nostre ... tranne il fatto che io e il mio dirimpettaio siamo in testa alle rispettive simmetriche "schiere". Chissà perché la mia proprietà è stata valutata più onerosa (per il condominio) delle 16 identiche ma non di testa!
La vera differenza tra il mio appartamento e quello del vicino è che, avendo il mio un fianco costituito da un muro con una faccia all'aria aperta, d'inverno a parità di temperatura interna il riscaldamento a noi costa il doppio di quello che costa agli altri degli altri!
----------
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 02:38   #105
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,325
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
I "millesimi" sono la proporzione del costo della gestione condominiale.
Giusto.

Ma c'è qualcosa che non mi torna nei numeri che riporti.

Stando a ciò che ho capito, il tuo condominio dovrebbe essere composto da 18 unità, di cui ce ne sono 2 con 50,08 millesimi, e le restanti 16 con 48,32 millesimi.

2 * 50,08 + 16 * 48,32 = 873,28 (millesimi)

Ma i millesimi dovrebbero essere 1000,00 per definizione.


======================
I criteri con cui vengono definiti i millesimi sono piuttosto arbitrari, ma in generale dovrebbero corrispondere al valore della proprietà.
Tu magari potresti non ritenere congrua la tua quota millesimale, perché ritieni di pagare di più per qualcosa che invece di essere un pregio è una penalizzazione.
Ma queste quote erano già state definite quando hai acquistato la casa, per cui le hai implicitamente accettate al momento dell'acquisto. Magari se sei proprio convinto che queste quote siano calcolate male, potresti chiedere che siano rettificate, ma credo che non sia molto facile, che l'operazione abbia dei costi notevoli, e che l'esito sia incerto.

Nell'atto di proprietà della mia casa, chi ha scritto la relazione, spiega, o forse è meglio dire elenca, i criteri a cui si è attenuto nello stabilire le quote millesimali. Superficie occupata, piano dell'appartamento, esposizione al sole, pertinenze e altre cose che non sto ad elencarti, che sono tutte variabili che influiscono nella determinazione delle quote millesimali.

E' tutto opinabile.

L'unica cosa certa è che il totale dei millesimi dovrebbe essere 1000,00

Ma a quanto pare, non è certo nemmeno quello.

Comunque dovresti ricontrollare le carte, perché è proprio strano che il totale dei millesimi non sia 1000.

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>

Ultima modifica di astromauh : 13-10-17 02:43.
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 08:29   #106
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,353
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Forse i mille millesimi si riferiscono a tutto il complesso, mentre quelli individuali riguardano il valore delle aree di proprietà, quindi la cubatura degli appartamenti più eventuali giardini, escluse le aree condominiali di cui possono godere tutti.
Io non ho di questi problemi perchè ho una casa isolata, però in inverno devo spendere una barca di soldi per scaldarla.....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 13-10-17, 11:04   #107
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,325
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
ANDREAtom Visualizza il messaggio
Forse i mille millesimi si riferiscono a tutto il complesso, mentre quelli individuali riguardano il valore delle aree di proprietà, quindi la cubatura degli appartamenti più eventuali giardini, escluse le aree condominiali di cui possono godere tutti.
Io non ho di questi problemi perchè ho una casa isolata, però in inverno devo spendere una barca di soldi per scaldarla.....
Secondo il calcolo di Erasmus, la somma delle quote individuali del suo condominio farebbe 873,28, ma allora chi dovrebbe pagare per i restanti 1000,00 - 873,28 millesimi?

Non è così che funziona. Le quote individuali sono già comprensive delle aree comuni di cui possono godere tutti i condomini. Il totale delle quote millesimali individuali dovrebbe essere sempre 1000, altrimenti cadrebbe la ragione per definirle quote millesimali.

La definizione delle quote individuali di ciascun condomine, non dipende esclusivamente dalla cubatura delle singole proprietà, ma anche da altri fattori che ne determinano il valore. Se Erasmus paga più degli altri, questo significa che la sua proprietà vale più di quella degli altri, o perlomeno è questo ciò che pensava chi ha stabilito le quote. Se Erasmus non è d'accordo potrebbe cercare di far modificare le quote, ma non so esattamente quale iter dovrebbe seguire, e non è detto che il perito chiamato per ridefinire le quote la penserà come lui.

Nel caso del mio condominio le tabelle millesimali sono due.

La tabella A viene utilizzata per suddividere tutte le spese ad eccezione della pulizia delle scale che vengono suddivise in base alla tabella B.

Il totale dei millesimi di entrambe le tabelle dovrebbe essere 1000, invece nel mio condominio il totale della tabella A è 1.000,02 e quello della tabella B è 999,49. Si tratta di un errore, non dovrebbe essere così.

Ai fini pratici questo errore non ha importanza, perché basta eseguire i calcoli nel modo opportuno. Ad esempio, la mia quota per la tabella B è di 125,72 millesimi, ma siccome i millesimi non sono 1000, la mia quota effettiva è di 125,72 / 999,49.

Per cui se vengono spesi 1000 euro per la pulizia delle scale, io dovrei pagarne 1000 * 125,72 / 999,49.

Spero che l'ingegnere che ha sbagliato ad elaborare le tabelle, non abbia sbagliato anche i calcoli strutturali, e che la mia casa non crolli per qualche scossetta sismica.



PS
Non lamentarti per le spese di riscaldamento. Probabilmente non ti rendi conto di quanto sei fortunato nel non avere un condominio. Vivrai più a lungo e con meno incazzature.
__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>

Ultima modifica di astromauh : 13-10-17 11:07.
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 11:23   #108
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 10,064
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Per cui se vengono spesi 1000 euro per la pulizia delle scale, io dovrei pagarne 1000 * 125,72 / 999,49.
Capirai... Se ne paghi 125.72 risparmi 6 centesimi...
Quote:
Spero che l'ingegnere che ha sbagliato ad elaborare le tabelle, non abbia sbagliato anche i calcoli strutturali, e che la mia casa non crolli per qualche scossetta sismica.
Se l'ingegnere ha sbagliato i calcoli nella stessa proporzione, ovvero errore massimo pari ad una parte su 2000, la struttura manco se ne accorge.
Piuttosto dovresti chiederti se l'impresa costruttrice non abbia rubato il 20% sul cemento!...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 11:50   #109
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,325
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Se l'ingegnere ha sbagliato i calcoli nella stessa proporzione, ovvero errore massimo pari ad una parte su 2000, la struttura manco se ne accorge.
Bisogna vedere come la calcoli la proporzione.

Fare in modo che il totale dei millesimi sia 1000, è una operazione che potrebbe fare anche un bambino delle elementari. I calcoli ingegneristici che occorrono per costruire una casa sono molto più complicati.

Se l'ingegnere è riuscito a sbagliarsi su una cosa così elementare, figurati gli errori che potrebbe fare per delle cose molto più complicate.

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-17, 12:19   #110
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 3,707
Predefinito Re: Uno strano fenomeno

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Pensa quanto lungo è stato il tempo dai 12 anni (quando eri ancora "bambino") a 21 anni (quando sei diventato maggiorenne con la vecchia legge per la quale "maggiorenne" voleva dirtew davvero "adulto"). Beh: sono 9 anni ... e pensa che mi sono iscritto a a Coelestis per partecioare a Rudi Mathematici nel febbraio del 2008, 9 anni e otto mesi fa!
L'ho fatto dopo che, cercando in internet il valore di una "costante" fisica, mi sono imbattuto in un thread di Rudi Mathematici in cui un l'utente Eremita diceva cose ... stranissime a riguardo della meccanica celeste; e Miza ed altri continuavano a dargli corda (tentando invano di dissuaderlo dalle sue fantomatiche teorie)
––––––––
Ciao Erasmus, non piangerti troppo addosso... Peggiora le situazioni, ne avrai ancora tanto di tempo davanti... per continuare a ripetere che sei da rottamare...

Io mi sono iscritto a questo forum, se ben ricordo, 7 anni fa, dopo che, cercando con google il nuovo (di allora) gioco a scommesse Win For Live, avevo letto diverse inesattezze e alcune fregnacce (scritte anche da te e astromauh) e avevo pensato di correggere ed approfondire. Per molto tempo quella discussione è risultata la più seguita e quella che aveva avuto più visitatori

aspesi non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 09:16.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it