Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-02-16, 06:34   #1
maucarlino
Utente Junior
 
L'avatar di maucarlino
 
Data di registrazione: Nov 2008
Messaggi: 80
Predefinito L'enigma dell'età di Osvaldo

O. Papà, domani è quel santo giorno...
P. Come potrei dimenticarlo, Osvaldo mio caro. E' una data storica per la nostra famiglia, si potrebbe quasi dire - scimmiottando la discutibile moda degli anglismi - che è il nostro family day
O. Anglismo o no, mi sembra un termine appropriato per una famiglia di tre persone nate tutte nello stesso giorno
P. Che incredibile coincidenza: domani festeggeremo tutti e tre il nostro compleanno
O. Sai papà: ho notato che domani la somma dell'età mia e della mamma sarà uguale alla tua
P. E' vero: anche se questa cosa - prima o poi - capita in tutte le famiglie
O. E c'è anche un'altra cosa singolare: ieri pomeriggio sono andato a comprare le candeline che, come da nostra tradizione di famiglia, sono quelle buffe a forma di cifra. Per te e la mamma ho comprato 4 candeline, tutte cifre dispari e consecutive.
P. Perbacco è vero: ora che mi ci fai pensare, ti ricordi le foto che ci fecero il giorno in cui sei nato? Io e la mamma avevamo un'unica torta ed in quella occasione mi fu sufficiente comprare solo 2 candeline.
O. Certo che mi ricordo di quelle foto: le avrò viste mille volte. A questo punto, caro papà, ci sono ben tre stranezze oltre a quella di essere nati tutti nello stesso giorno.
P. E dunque?
O. E dunque basandosi su questi dati chiunque è certamente in grado di capire quanti anni festeggeremo domani tutti e tre.
P. Possibile?
O. Certo che sì: è questa non è affatto una stranezza.
maucarlino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-02-16, 09:33   #2
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,349
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
maucarlino Visualizza il messaggio
domani festeggeremo tutti e tre il nostro compleanno
O. Sai papà: ho notato che domani la somma dell'età mia e della mamma sarà uguale alla tua
P. E' vero: anche se questa cosa - prima o poi - capita in tutte le famiglie
Beh...non in quelle in cui la mamma è meno giovane del papà...


Quote:
maucarlino Visualizza il messaggio
O. E dunque basandosi su questi dati chiunque è certamente in grado di capire quanti anni festeggeremo domani tutti e tre.
Azzardo una soluzione:
Mamma = 53 anni
Papà = 71 anni
Figlio = 18 anni

aspesi non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 18-02-16, 09:54   #3
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 3,784
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Azzardo una soluzione:
Mamma = 53 anni
Papà = 71 anni
Figlio = 18 anni


Deve essere giusto, perché i conti tornano.

Ho provato a risolverlo anch'io senza riuscirci, perché non pensavo che il papà potesse essere così anziano.

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-02-16, 11:37   #4
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,554
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
maucarlino Visualizza il messaggio
... in quella occasione mi fu sufficiente comprare solo 2 candeline.-.
Era meglio se dicevi «due coppie di candeline uguali».
---------
I quiz esposti in questo modo non mi piacciono.

in sostanza, in questo si tratta di trovare tre numeri interi x, y e z (a due cifre [decimali]) sapendo che
a) x – y = z, [e quindi x > y > z];
b) le cifre decimali di x sono dispari; quelle di y sono pure dispari e diverse da quelle di x; dalla unione delle cifre di x e y o manca la cifra 9 o manca la cifra 1.
c) Le due cifre di (y – z) sono le stesse delle due di (x – z), [ma l'ordine è rovescio]. Ossia:
Per due opportune cifre decimali p e q risulta x – y = 10p + q e y – x = 10q + p.
[ Per inciso: da quest'ultima informazione viene subito che z = x – y è divisibile per 9.
Infatti x – y = (x – z) – (y – z) = 10p + q – (10q+p) = 9(p – q). ]
––––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-02-16, 11:47   #5
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,554
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
[...] non pensavo che il papà potesse essere così anziano.
La differenza di età tra padre e madre è pari all'età del figlio, la quale è un numero pari (perché è dispari l'età di entrambi i genitori) multiplo di 9. Se non fosse 18 sarebbe 36 ... Dalla padella nella brace.
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-02-16, 11:50   #6
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,349
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Era meglio se dicevi «due coppie di candeline uguali».
No! Proprio SOLO due candeline.

ora che mi ci fai pensare, ti ricordi le foto che ci fecero il giorno in cui sei nato? Io e la mamma avevamo un'unica torta ed in quella occasione mi fu sufficiente comprare solo 2 candeline.


Hai capito?

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
I quiz esposti in questo modo non mi piacciono.
Eggià! Per saperli risolvere non serve essere andato a scuola


aspesi non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 19-02-16, 08:12   #7
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,554
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
No! Proprio SOLO due candeline.
A parte il fatto che una donna che partorisce un figlio nel giorno del compleanno suo e del marito difficilmente si mette "a tavola" a festeggiare il compleanno in quel giorno, quel giorno la madre di Osvaldo compie 35 anni ed il padre 53. Una candelina mostra una cifra sola. Come fai con due sole candeline (una che è la cifra 3 e l'altra la cifra 5) a scrivere sulla torta sia il numero 53 che il numero 35 contemporaneamente?
[Le cifre 3 e 5 non sono simmetriche come le cifre 0 e 8 o i caratteri A, H, M, O, T, U, V e W].
Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
« Ora che mi ci fai pensare, ti ricordi le foto che ci fecero il giorno in cui sei nato? Io e la mamma avevamo un'unica torta ed in quella occasione mi fu sufficiente comprare solo 2 candeline.
Perché mi ricordi questo brano? E' appunto qui che ho proposto la correzione!
[« ... le foto che ci fecero ...». A chi? Al neonato col padre o al padre con la madre o separatamente al padre e alla madre (o al padre e al neonato)?
Di solito il fotografo fa più di una foto allo stesso soggetto. O è obbligatorio pensare che, dopo essersi fatto fotografare con la torta e le candeline che compongono il 53 a casa o al ristorante, il tizio rimorchia fotografo e torta alla maternità per far fare là una foto alla moglie con la torta e le stesse candeline componenti non più il 53 bensì il 35?
Ma dai! La proposta di correzione mi pare ottima!
Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Hai capito?
Cosa dovrei capire? Già ti spiegavi male, adesso vai oltre, pretendi la comprensione senza spiegarti affatto?
Io ho capito che con due candeline non si possono scrivere contemporaneamente entrambi i numeri 35 e 53. E con la correzione che ho proposto non cambia la soluzione né il procedimento con cui raggiungerla.

Ma tu. ... non l'hai ancora capito?
–––––
Ciao ciao
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 19-02-16 08:22.
Erasmus ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-02-16, 08:44   #8
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,349
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Come fai con due sole candeline (una che è la cifra 3 e l'altra la cifra 5) a scrivere sulla torta sia il numero 53 che il numero 35 contemporaneamente?
Nessuno ha detto "contemporaneamente".

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Di solito il fotografo fa più di una foto allo stesso soggetto. O è obbligatorio pensare che, dopo essersi fatto fotografare con la torta e le candeline che compongono il 53 a casa o al ristorante, il tizio rimorchia fotografo e torta alla maternità per far fare là una foto alla moglie con la torta e le stesse candeline componenti non più il 53 bensì il 35?
Qui sta quello che avresti dovuto capire.
Due candeline erano quindi sufficienti

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Io ho capito che con due candeline non si possono scrivere contemporaneamente entrambi i numeri 35 e 53.
Ciao ciao
E' inutile insistere, non c'entra il "contemporaneamente" e tu non avevi afferrato la soluzione del quiz di maucarlino


Ultima modifica di aspesi : 19-02-16 08:46.
aspesi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-02-16, 13:42   #9
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,277
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Come fai con due sole candeline (una che è la cifra 3 e l'altra la cifra 5) a [b]scrivere sulla torta sia il numero 53 che il numero 35 contemporaneamente?
Ti illudi che gli invitati abbiano almeno un po' di immaginazione...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-02-16, 09:21   #10
maucarlino
Utente Junior
 
L'avatar di maucarlino
 
Data di registrazione: Nov 2008
Messaggi: 80
Predefinito Re: L'enigma dell'età di Osvaldo

P. Spiegami come ci si arriva
O. E' semplice papà: l'indizio chiave lo hai dato tu quando hai detto che il giorno in cui sono nato furono sufficienti due candeline a forma di cifra per te e la mamma. Questo significa che quel giorno tu e le mamma avevate compiuto due età diverse per la sola disposizione delle cifre
P. Naturalmente
O. In questo caso la differenza tra loro è necessariamente un multiplo di 9
P. Ah, ora che mi ci fai pensare, è vero
O. E quindi io domani non posso che compiere 9, 18 o 27 anni: tutte le altre possibilità si escludono banalmente
P. Fin qui ti seguo
O. A questo punto è ancora più semplice: la mamma domani compie gli anni che compisti tu quel giorno
P. Sì
O. E quindi le due candeline famose dovevano essere entrambe dispari, visto che domani ci sono in ballo solo cifre dispari per le vostre età
P. Concordo
O. Beh a questo punto dobbiamo escludere necessariamente che io possa compiere 9 o 27 anni perché la somma di due cifre dispari dà una cifra pari
P. Esattamente
O. Quindi io domani divento maggiorenne
P. E' così, figlio mio: domani è quel santo giorno...
O. Ma allora le famigerate 2 cifre dispari in questione differiscono di 2
P. Quelle delle nostre età alla tua nascita?
O. Precisamente: restano in questo modo solo 4 possibilità teoriche 13, 35, 57, 79.
P. Così pare
O. La prima e la quarta si escludono banalmente
P. La terza - diciamo così - biologicamente
O. E dunque non resta che la seconda: 35. Quindi quando io nacqui la mamma compì 35 anni e tu 53. Domani, invece, io compirò 18 anni, la mamma 53 e tu 71
P. Dici che sto invecchiando?

=============================================

PS

O. Levami una curiosità papà
P. Dimmi pure Osvaldo
O. Non mi hai mai detto chi fece quelle famose foto
P. Beh, fu il professor Madretto, mi sembra evidente: non hai mai notato la precisione delle inquadrature, il nitore della messa a fuoco e tutti gli altri dettagli?
O. Beh sì
P. Un lavoro così non poteva che essere frutto della sua perizia: è sempre stato un tipo molto preciso. Inoltre fu lui a portare la torta, per la verità. Le infermiere del reparto fecero molte storie, però poi tutti si commossero di fronte all'eccezionalità di quell'evento per cui un'intera famiglia era destinata a festeggiare il compleanno sempre insieme
O. Davvero una storia interessante
P. Madretto organizzò anche tutte le pose, l'esatto posizionamento della torta ed altre amenità del genere; in alcune inquadrature coinvolse perfino le infermiere
O. E tu?
P. Io mi sono limitato a invertire le candeline sulla torta
maucarlino non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:39.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it