Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astrofisica e Cosmologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 19-10-17, 19:50   #31
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,616
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Ad ogni modo questa cosa che ho supposto o suggerito, cioè della triangolazione, ma che oltre alla triangolazione parlerei anche di "prontezza", non mi è venuta così di sana pianta o su due piedi, è evidente che qualche cosa avrò pur letto tempo fa, non recentemente ma nemmeno 10 anni fa.
Avevo visto persino un filmato (che ora non trovo più) forse l'avrò messo in miscellanea di scienze varie una cosa che curo da solo, in cui c'erano una decina di telescopi, medio piccoli direi, in cui ognuno di questi era responsabile di una piccola porzione di cielo, che in caso di all'arme (leggi onda gravitazionale di passaggio) l'oro si attivano ma si attivano in automatico, non è che c'è l'astronomo che si mettere a correre e girare le manovelle al suono della sirena.
Poi con tutti questi inglesismi. Che roba è il "Follow-up" che ora sto leggendo che avviene in questi casi?
E mi ricordo anche di aver letto (leggo tante di quelle cose che poi non sono sicuro se l'ho letto io, se l'ha letto mio fratello, se l'ho sognato, se l'ho letto nell'altra vita)
Cosa ho letto? Ho letto che ogni tanto mandano un falso all'arme un onda gravitazionale non vera, anche qui ci deve essere il termine in inglese appropriato, e te pareva, lo fanno per vedere se tutto funziona a dovere nel caso se dovesse arrivare il segnale vero.
Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-10-17, 23:42   #32
Lagoon
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2013
Messaggi: 998
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Mi sembra più attendibile questa come spiegazione.
Il GRB è arrivato 2s dopo l'onda gravitazionale ed è stato captato dal telescopio Fermi in orbita. Il ritardo non è dovuto al puntamento, è proprio arrivato 2s dopo. Questo è quanto mi pare di aver capito.

Lagoon non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 20-10-17, 00:00   #33
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 783
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Ma forse ricordo male e il bagliore è stato realmente osservato.
Ci sono sempre un tot di telescopi a grande campo che puntano regioni a caso del cielo aspettando un segnale, e automaticamente segnalano il trigger ad altri telescopi più potenti che fanno poi il follow up. Nel caso in questione, il satellite Fermi ha osservato il GRB direttamente, senza doversi ricalibrare
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 09:02   #34
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,270
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
Lagoon Visualizza il messaggio
Il GRB è arrivato 2s dopo l'onda gravitazionale ed è stato captato dal telescopio Fermi in orbita.
Ma sono stati molto fortunati a rivelare il GRB ?

Io penso di si, considerando la grande distanza delle stelle che l'hanno provocato, immagino che sia stata una grande fortuna che il telescopio puntasse proprio in quella direzione. Giusto?

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 09:55   #35
Lagoon
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2013
Messaggi: 998
Predefinito Re: Onde gravitazionali

20% del cielo copre il campo del Fermi
Lagoon non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 13:37   #36
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,270
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
Lagoon Visualizza il messaggio
20% del cielo copre il campo del Fermi
Non capisco bene quello che dici.

Il telescopio Fermi riesce ad osservare il 20% del cielo, e questo è OK.

Ma riesce a farlo con un dettaglio tale da vedere un'esplosione avvenuta a 130 milioni di anni luce?

Forse questi GRB sono molto estesi per cui sono facilmente rilevabili.

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 20-10-17, 14:09   #37
Lagoon
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2013
Messaggi: 998
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Non capisco bene quello che dici.

Il telescopio Fermi riesce ad osservare il 20% del cielo, e questo è OK.

Ma riesce a farlo con un dettaglio tale da vedere un'esplosione avvenuta a 130 milioni di anni luce?

Forse questi GRB sono molto estesi per cui sono facilmente rilevabili.

Non ho capito bene che cosa tu non abbia capito
Il suo sensore copre un 20% del cielo. Quando da quel 20% di cielo che sta osservando un GRB lo colpisce, lui lo registra determinandone l'origine con una precisione nell'intorno del mezzo minuto d'arco, mi pare.
La probabilità che fosse in quell'area in quel momento è del 20%, non mi sembra così bassa...

Ultima modifica di Lagoon : 20-10-17 14:14.
Lagoon non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 14:36   #38
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,270
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Se questo GRB invece che a 130 milione di anni luce, si fosse formato a 260 milioni di anni luce o ad un miliardo di anni luce, e fosse avvenuto in questo 20% monitorato da Fermi, sarebbe stato notato lo stesso?

Oltre alla percentuale di cielo coperta, bisogna tener conto anche di quanto bene questa porzione di cielo venga osservata.

Se volessimo stampare tutte le foto che coprono questo 20% del cielo, di quanti fogli dovremmo disporre?

Con la "risoluzione" del mio sito basterebbe un foglio.

Quanti ne occorrono con Fermi?
__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 15:41   #39
Lagoon
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2013
Messaggi: 998
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Fermi ha un range di energie che riesce a rilevare: ~20 MeV to >300 GeV
Mi pare che i GRB più remoti rilevati siano piazzati qualcosa come alcuni miliardi di anni luce da noi.
Di fatto il GRB sviluppa in qualche secondo un'energia pari a quella che il nostro Sole rilascerebbe in miliardi di anni.
Lagoon non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-17, 16:36   #40
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,270
Predefinito Re: Onde gravitazionali

OK, allora abbiamo assodato che questi GBR fanno un botto proprio forte.

Mi sapreste dire se le cose che ho scritto in questo commento sono sensate oppure no?

Mi pare che se ci si mette nell'ottica che la gravità sia qualcosa che curva lo spazio, piuttosto che una forza applicata ad una massa, il fattore tempo dovrebbe annullarsi.

Se la Terra dalla posizione A si sposta alla posizione B, se si parla di spazio deformato, la Terra si trova immediatamente in questa zona di spazio deformato B.

Mi pare che è soltanto se si pensa alla gravità come ad una forza, che bisognerebbe tener conto che quando la Terra entra nel settore B, subisce una forza che era partita dal Sole 8 minuti prima.

Ma forse sono solo confuso.

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:52.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it