Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Archeoastronomia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-08-14, 23:16   #1
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,417
Predefinito Il meccanismo di Anticitera

Sulla "rivista online" Plos One (liberamente accessibile e, rispetto a molti suoi analoghi, piuttosto seria) segnalo per chi fosse interessato all'argomento che è stato pubblicato in data 30 Luglio un bell'articoletto (autore Tony Freeth) su questo affascinante macchinario
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-08-14, 19:31   #2
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,541
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Per chi puo' leggerlo

"What happened to the technology that created the Antikythera mechanism?"

http://www.quora.com/What-happened-t...hera-mechanism

Anche i commenti
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 30-08-14, 09:58   #3
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,708
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

In rete ci sono numerose informazioni: http://www.giovannipastore.it/ANTIKYTHERA.htm
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-08-14, 13:46   #4
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,444
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Per chi puo' leggerlo

"What happened to the technology that created the Antikythera mechanism?"

http://www.quora.com/What-happened-t...hera-mechanism

Anche i commenti
Perché mi chiedono l'email per farmi leggere l'articolo?

Non puoi fare un copia-incolla?
__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-08-14, 13:57   #5
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 466
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Perché mi chiedono l'email per farmi leggere l'articolo?

Non puoi fare un copia-incolla?
Astro ti puoi fidare è un sito serio...
ma è un forum come questo e dovrei postarti anche i commenti degli utenti.

cmq ecco quanto richiesto.

QUESTION TOPICS


★What happened to the technology that created the Antikythera mechanism?
The Antikythera mechanism was probably created around 150 BC. The technology that created it must have been extremely sophisticated - and yet, it seem like it was the peek of Roman/Greek technology, even though the Roman empire was around until at least 427 AD. Why hasn't the technology developed further?


Tim O'Neill, Atheist, Medievalist, Sceptic ... (more)
21 upvotes by Andrew Warinner, Toni Shuma, Juergen Nieveler, (more)
While the Antikythera instrument is remarkable because it is the only mechanism of its type to have been found by archaeologists, it was not unique. We have several references in ancient literature to calendrical mechanisms or instruments that calculated the position of the sun and planets. There is no doubt that these machines were very rare, but that's because very few people had both the interest in owning one or the money to have one made. The only people with both would have been nobles with an academic interest in astronomy, though the mechanism may have had particular practical purposes now unknown to us (eg calculating dates for rotating religious festivals).

Since the Antikythera instrument is a unique find, it has attracted a lot of attention and speculation, But many of the claims made about the technology levels needed to make it are highly exaggerated. The machine does have a large number of precise metal gears, but precision of this kind does not require any vast leaps forward in technology. Since it's clear that this example was not unique and was certainly not the first of its kind, there was obviously a long period before its construction in which the gearing mechanism was developed and simpler versions of this kind of machine were made.

As for why the technology was not developed further, it's hard to see what it would be developed into or what would drive such a development. Such machines existed as early as the Third Century BC and continued to be made, though with less complexity as far as we know, long afterwards, by both the Arabs and the Byzantines. Arab geared instruments were known and further developed in Medieval Europe and these in turn gave rise to the development of highly complex astronomical clocks - instruments far more complex than the Antikythera mechanism with the added complexity of being automatic and driven by weights and pendulums. So the technology was developed further though it took the revival of astronomical learning in Europe to stimulate the interest and provide an interested institution rich enough to find such specialised machines. Perhaps if the ancient world had an institution like the Medieval Church these complex astronomical clocks would have been developed much sooner.
Antonio DAMICO non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-08-14, 15:00   #6
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,444
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

L'editto di Domiziano che ha scacciato da Roma gli astrologi greci, ha sprofondato il mondo nell'ignoranza.
__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 01-09-14, 08:22   #7
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,708
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Umm, mi sembra che tacciare gli Antichi Romani di ignoranza sia un poco azzardato, basta vedere quello che hanno lasciato per rendersi conto che la caduta nella conoscenza non è ascrivibile a loro, ma casomai all'oscurantismo del medioevo. Altrimenti il Rinscimento che ci sarebbe stato a fare?
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-09-14, 10:32   #8
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,541
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Sono d'accordo che sia meglio non tacciare gli antichi Romani di ignoranza. Ogni civilta' ha i momenti migliori e peggiori, quelli in cui fa molti progressi ed altri in cui il progresso rallenta e si ferma. Fino al II-III secolo i Romani, costruendo sulla conoscenza acquisita dai Greci, avevano fatto importanti progressi tecnologici e proto-scientifici. Poi pero' le cose si fermarono, almeno nell'Impero Romano D'Occidente, probabilmente a causa della terribile guerra civile che lo colpi' nel III secolo. La situazione non miglioro' moltissimo nel IV secolo ed in quel periodo la conoscenza del Greco comincio' a perdendosi. Infine, la caduta dell'Impero Romano d'Occidente - una vera e propria caduta della civilta' - nel V secolo e le devastanti invasioni barbariche, che distrussero tutto quello che c'era da distruggere, causarono le "dark ages" dell'Europa occidentale. Finche' la situazione non si stabilizzo', cose come la scienza (o meglio, la "filosofia naturale", come si diceva allora) e la tecnologia non poterono tornare ai livelli degli antichi Greci e Romani e poi superarli, come avvenne nella seconda parte del Medio Evo, costruendo anche su testi di origine greca rinvenuti nelle biblioteche degli arabi.

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 01-09-14 11:17.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-09-14, 11:32   #9
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,541
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

Ed a proposito di costruzione di belli e sofisticati orologi durante il Medio Evo:

http://en.wikipedia.org/wiki/Richard_of_Wallingford

Se andate ai collegamenti in basso, vi sono le descrizioni dettagliate di quelle meraviglie che il buon Richard sapeva costruire

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-09-14, 14:01   #10
Helio90
Utente Junior
 
L'avatar di Helio90
 
Data di registrazione: Jan 2013
Messaggi: 342
Predefinito Re: Il meccanismo di Anticitera

scusate mi manca una informazione....qual'è la datazione del congegno??
__________________
Strumenti:Newton Antares "the moon" 114/900 su eq3.1-------rifrattorino "Travelscope" 70/400.
Helio90 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:38.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it