Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia > Astrofotografia del Profondo Cielo
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 08-11-16, 10:53   #21
UF0
Utente Junior
 
L'avatar di UF0
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 192
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

No, infatti, ci mancherebbe!

Quello che sto usando è un setup veloce.
Reincollo per comodità i dati riportati nel primo post.

In genere il mio setup è composto da:

Canon 600D modificata con filtro Baader
Filtro LPS IDAS D1
Obiettivo Fotografico 14-50-100-200mm in genere f/2.8 regolato a f/4 o f/5.6
Inseguitore Skywatcher Star Adventurer
Testa a sfera Beike BK-03


In breve, l'inseguimento è effettuato dallo Star Adventurer, il peso sulla testa a sfera è mai superiore ai 2Kg (il più impegnativo DSLR + obiettivo da 200mm).
__________________
Telescopio: Newton Skywatcher 150/750 PDS Explorer BD, Sharpstar 65 ED
Montatura: Skystar (Meade) EQ5 motorizzata AR e DEC
Oculari: (zoom) Baader Hyperion Clickstop 8-24mm Mark III
Altri accessori: Hyperion Zoom Barlow lens, 2.25X

"...Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti..." (Arthur Charles Clarke)
UF0 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-16, 11:12   #22
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

E se ci metti al posto del supporto a sfera un Baader Stronghold? Però non so se possa arrivare a coprire un angolo grande come quello del supporto a sfera. Di sicuro è molto più solido.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 08-11-16, 11:27   #23
UF0
Utente Junior
 
L'avatar di UF0
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 192
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

Indubbiamente una roccia!
E potrebbe tornare utile anche il piccolo APO 65/420

Però in termini di prezzo e praticità...
__________________
Telescopio: Newton Skywatcher 150/750 PDS Explorer BD, Sharpstar 65 ED
Montatura: Skystar (Meade) EQ5 motorizzata AR e DEC
Oculari: (zoom) Baader Hyperion Clickstop 8-24mm Mark III
Altri accessori: Hyperion Zoom Barlow lens, 2.25X

"...Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti..." (Arthur Charles Clarke)
UF0 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-16, 11:48   #24
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 669
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

se la sfera scivola, è perchè c'è un carico e un braccio che provocano un momento. a parità di carico, occorre minimizzare il braccio.

consideriamo la camera e l'obiettivo in posizione orizzontale: lo sbalzo verticale rispetto al centro della sfera è ineliminabile, ma si potrebbe almeno portare il baricentro sulla verticale della stessa; a seconda dell'ottica impiegata, usando una slitta o sbarra con più posizioni di montaggio fra il corpo macchina e la testa.

Ultima modifica di meta : 08-11-16 12:25.
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-16, 12:24   #25
UF0
Utente Junior
 
L'avatar di UF0
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 192
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

Traslazione quindi ineliminabile anche usando Teste a Sfera per carichi maggiori (o di qualità più eccelsa tipo Benro o Manfrotto)?
__________________
Telescopio: Newton Skywatcher 150/750 PDS Explorer BD, Sharpstar 65 ED
Montatura: Skystar (Meade) EQ5 motorizzata AR e DEC
Oculari: (zoom) Baader Hyperion Clickstop 8-24mm Mark III
Altri accessori: Hyperion Zoom Barlow lens, 2.25X

"...Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti..." (Arthur Charles Clarke)
UF0 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-16, 12:26   #26
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 669
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

a priori,non si sa. col mio tentativo, provi spendendo molto poco.

il baricentro del carico, sarà di sicuro sull'asse ottico, arretrando la macchina lo si può avvicinare al massimo al centro della sfera.

Ultima modifica di meta : 08-11-16 12:29.
meta non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 08-11-16, 17:39   #27
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,422
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

Non mi è chiaro un punto: il cedimento avviente tra testa e inseguitore o riguarda unicamente la testa?
Io ho una testa simile alla tua (marchiata TS, ma suppongo sia il medesimo prodotto) e non mi ha mai dato noie con il 200mm, e nemmeno con il 66/400, anche se con quest'ultimo l'ho impiegata soprattutto per foto terrestri.

Nel primo caso la soluzione più semplice ed economica è quella di far lavorare la gravità a nostro favore (in buona sostanza tenendo il più possibile il carico a Ovest e riprendendo i bersagli mentre "salgono" la gravità farà avvitare la testa sullo SA).
In alternativa potresti acquistare la staffa ad L con relativo sistema di controbilanciamento.

La staffa può essere un'opzione interessante anche nel caso di cedimenti della testa, soprattutto abbinata a un anello per il teleobiettivo (migliora il bilanciamento in DEC e consente di ruotare l'inquadratura, operazione altrimenti preclusa* poichè i movimenti possibili sono solo 2, ovvero puntamento in ascensione retta e in declinazione), e teoricamente potrebbe consentirti di impiegare il rifrattorino (io la uso -come staffa a L- con il 66/400 e con il MC90/1250 e mi pare un ottimo prodotto).




*a meno di non fissare la testa a sfera sulla staffa, e la camera sulla testa a sfera, posto che non sia quest'ultima la causa di tutti i mali.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-16, 22:08   #28
UF0
Utente Junior
 
L'avatar di UF0
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 192
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

No, si tratta di un problema della testa...

In pratica nei primi istanti/minuti la sfera tende a scivolare nonostante le due viti (con medesima funzione) siano in apparenza strette a morte.
Una sorta di assestamento che, in passato e con una stretta un po' meno serrata, tendeva a scivolare anche di più.

Oltre al segno di pennarello, è stato facile accorgersene perchè a fine sessione il soggetto (m31 l'ultimo, da est a ovest per 3h) era molto più spostato verso il basso, come se la Reflex fosse scivolata di peso all'indietro.
__________________
Telescopio: Newton Skywatcher 150/750 PDS Explorer BD, Sharpstar 65 ED
Montatura: Skystar (Meade) EQ5 motorizzata AR e DEC
Oculari: (zoom) Baader Hyperion Clickstop 8-24mm Mark III
Altri accessori: Hyperion Zoom Barlow lens, 2.25X

"...Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti..." (Arthur Charles Clarke)

Ultima modifica di UF0 : 08-11-16 22:11.
UF0 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 09-11-16, 09:20   #29
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

Se è così devi eliminare la testa a sfera e metterci qualcos'altro.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 09-11-16, 14:20   #30
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,422
Predefinito Re: Stramaledettissimo rumore a pioggia!

Un cedimento della sfera mi pare cosa alquanto strana.
Sulla testa dovresti avere 3 manopole: esclusa quella che controlla la fluidità della rotazione in azimuth (per il "panning"), e due che agiscono sulla sfera.
Di queste la piccola regola la fludità/resistenza dei movimenti, la grande agisce come blocco (io di solito lascio la prima abbastanza molle).
Normalmente, con un carico non bilanciato, si verifica un piccolo assestamento durante le operazioni di blocco dell'inquadratura, e anche con un carico relativamente bilanciato l'azione di "serraggio" sulla sfera può comportare un piccolo movimento della medesima.
Una volta assestatasi, la macchina non dovrebbe più spostarsi (se la sfera si muove l'unica possibilità che mi viene in mente è di eliminare il grasso di fabbrica e reingrassarla con un prodotto migliore).

In ogni caso un dislocamento della sfera o della base si manifesta con stelle molto allungate, ed esaminando le pose è molto facile capire quando i movimenti hanno iniziato a manifestarsi
delo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 12:05.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it