Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-05-20, 10:21   #1
tukulka
Utente Junior
 
L'avatar di tukulka
 
Data di registrazione: Nov 2011
Ubicazione: TARQUINIA (VITERBO)
Messaggi: 27
Predefinito Nuovo Telescopio UNISTELLAR

L'uscita de nuovo telescopio Unistellar rivoluzionerà il mondo dell'astrofilia? Cosa ne pensate!
__________________
Dobson SW 300-1500 goto; oculari ES 82° 24-18-14-11-8.8mm, Luminos 82° 7mm, Nagler zoom 3-6mm, filtri 2" UHC-OIII astronomik; CLS-HB explore s.; Ruota porta filtri 2"; Sky Quality Meter-L
tukulka non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 11:07   #2
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 78
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Attento che hai pubblicato due volte la stessa discussione...

Rivoluzione? Direi proprio di no, fa quello che un normale telescopio, una discreta camera di acquisizione e un programma di stacking su pc portatile già sanno fare. Certo sembra compatto, comodo… ma poi a quel prezzo…

E comunque non è astronomia visuale come vogliono far credere, è astrofotografia dinamica
__________________
Ottiche: Newton 200/1000 e 150/750 - Mak 180/2700 - Acromatici 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt
pablo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-05-20, 14:02   #3
tukulka
Utente Junior
 
L'avatar di tukulka
 
Data di registrazione: Nov 2011
Ubicazione: TARQUINIA (VITERBO)
Messaggi: 27
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Quote:
pablo Visualizza il messaggio
Attento che hai pubblicato due volte la stessa discussione...
E comunque non è astronomia visuale come vogliono far credere, è astrofotografia dinamica
Lo sospettavo! Grazie per l'avviso, non so come eliminarlo! l'ho solo modificato..
__________________
Dobson SW 300-1500 goto; oculari ES 82° 24-18-14-11-8.8mm, Luminos 82° 7mm, Nagler zoom 3-6mm, filtri 2" UHC-OIII astronomik; CLS-HB explore s.; Ruota porta filtri 2"; Sky Quality Meter-L
tukulka non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 16:25   #4
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,412
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

3000€, ripeto, TREMILA EURO, per un telescopietto newton da 114mm ad f4 è davvero uno sproposito.

Sarà pure GOTO, avrà pure una camera di ripresa sensibile ed un oculare a schermo oled, ma sono proto a scommettere che fra pochi anni quella roba costerà meno di un terzo
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 17:01   #5
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,600
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Ormai ne stanno spuntando vari (anche a cifre superiori, prova a cercare "Stellina" VAONIS) ma risultati comparabili possono essere ottenuti con spese molto inferiori assemblando un sistema "EAA" o "electronically assisted astronomy".
Trattandosi quest'ultimo di un sistema aperto, e non chiuso come quello "pseudotelescopio", presenta l'indubbio vantaggio di poter aggiornare a volontà le componenti.

Va anche detto che qualunque sistema per astrofotografia può essere utilizzato all'uopo; personalmente però ho una rigida distinzione mentale tra osservare un'immagine digitale su uno schermo e osservare all'oculare.
Se proprio sento il bisogno di guardare immagini digitali, è possibile trovare immagini di gran lunga migliori di quanto quegli aggeggi possano mai sperare di mostrare, a costo praticamente nullo (ex archivi NASA, HST, i vari "virtual telescopes" o, alla peggio, i telescopi remoti per astrofotografia, che si possono affittare e controllare comodamente da casa).
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-05-20, 10:53   #6
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,153
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Be', si tratta dell'emozione di vederle in "diretta". Detto questo, rimango dell'opinione, anche tua, che l'osservazione va fatta all'oculare, e pazienza se il cielo è inquinato. Quella è la sola e unica vera osservazione astronomica. E se il cielo è inquinato, preferisco non farla.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 29-05-20, 18:24   #7
tukulka
Utente Junior
 
L'avatar di tukulka
 
Data di registrazione: Nov 2011
Ubicazione: TARQUINIA (VITERBO)
Messaggi: 27
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Signori condivido in pieno i vostri pensieri e rispondendo a @Giovanni, penso che il prezzo sbragherà anche prima di qualche anno!
__________________
Dobson SW 300-1500 goto; oculari ES 82° 24-18-14-11-8.8mm, Luminos 82° 7mm, Nagler zoom 3-6mm, filtri 2" UHC-OIII astronomik; CLS-HB explore s.; Ruota porta filtri 2"; Sky Quality Meter-L
tukulka non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-05-20, 12:33   #8
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,153
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Secondo me chiuderà prima la ditta...
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-06-20, 19:17   #9
gabri85
Utente
 
L'avatar di gabri85
 
Data di registrazione: Jan 2013
Messaggi: 750
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Secondo me non è stato ben compreso il concetto che sta alla base di questo telescopio. Lo strumento di per sé non vale quello che costa, ma è comodo e fa vedere molto di più rispetto ai grossi e ingombranti Newton. Non c'è bisogno di camere di acquisizione e PC, è tutto integrato e c'è sempre l'impressione di osservare tramite un oculare.
Nulla vieta di applicare questa tecnologia a ottiche più grandi, magari in binoculare.
__________________
CPC 800 EDGE HD
NIKON 7X50
gabri85 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 03-06-20, 05:38   #10
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 78
Predefinito Re: Nuovo Telescopio UNISTELLAR

Quote:
gabri85 Visualizza il messaggio
c'è sempre l'impressione di osservare tramite un oculare.
Una cosa è osservare, un'altra cosa è avere l'impressione di osservare...
__________________
Ottiche: Newton 200/1000 e 150/750 - Mak 180/2700 - Acromatici 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt
pablo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:05.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it