Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Il Primo Telescopio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-02-20, 18:25   #1
michele.pizzetti
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jun 2019
Messaggi: 4
Predefinito Nuovo Telescopio

Ciao a tutti ,

Dopo un qualche annetto di inattività (ho abbandonare causa università ecc.) dopo essermi stabilizzato un po' di più ho deciso di riprendere la mia passione.

Provengo da un Mak 127 della skywatcher (serie blu), che ormai non è più in mio possesso, e dovendo riaquistare tutto vorrei i vostri consigli per prendere un telescopio che possa essere definitivo, o perlomeno durare parecchi anni.

Partiamo da cosa mi piacerebbe fare e dalle mie possibilità:

1) Voglio focalizzarmi solamente sulla parte visuale
2) Abito nell'hinterland milanese, quindi si evince che osserverò molto da cieli inquinati; mi piacerebbe però quando possibile andare sotto cieli dove poter sfruttare appieno il nuovo telescopio.
3) Dato che con il Mak ho visto praticamente solo pianeti e luna, anche perchè al tempo non avevo la possibilità di andare sotto cieli bui, mi piacerebbe con questo nuovo telescopio osservare anche oggetti del deep sky, senza disdegnare ovviamente qualche bella osservazione di pianeti e luna, magari quando osservo da casa.
4) Il budget per il telescopio è di 2000 € massimo, anche se non mi spiacerebbe spendere meno ricordando che devo riaquistare tutto.
5) Non considero l'usato a meno di non trovare l'occasione della vita da una persona sul quale abbia la certezza.

Adesso invece passiamo alle idee che mi sono fatto in questi mesi in cui mi sono deciso a riaquistare un telescopio:

Inizialmente ho considerato di prendere la taglia più grande del mio vecchio telescopio, ovvero il Mak180 della Skywatcher, siccome comunque mi ero sempre trovato bene con il mio. Se non ho visto male dovrebbe costare 1600€ lasciandomi spazio per qualche accessorio.
Cosa pensate di questo telescopio? Sarebbe troppo limitativo nel deep sky?

Poi però mi è tornato una voglia che ho sempre avuto, anche quando acquistai mak127, ovvero il Dobson. Qui però mi scontro con il dubbio sui vari modelli e sul diametro.
Per quanto riguarda il diametro sono indeciso tra un 12" e un 14". Tenderei ad escludere il 16" per via del costo troppo elevato e, in alcuni casi, della difficile trasportabillità. Prendendo il 12" avrei ovviamente spazio per acquistare più accessori, ma secondo voi avrei soddisfazioni già a partire da questo diametro? Prendendo il 14" invece avrei un diametro maggiore che mi potrebbe dare più soddisfazioni.; sono però dubbioso se valga la pena spendere soldi in più per prendere il 14", 2" in più valgono la spesa aggiuntiva secondo voi? Inoltre sul 14" inizio ad avere dubbi sulla trasportabilità.

Per quanto riguarda i modelli ho visto, sempre della skywatcher, i modelli collassabili che non mi sembrano niente male e che hanno già in dotazioni oculari ed accessori che mi permetterebbero di dilazionare la spesa prendendo successivamente un parco oculari ed ulteriori accessori. (Prezzi: 12" circa 1150€; 14" circa 1650€)
Ho però letto pareri contrastanti su questi modelli che mi lasciano ancora qualche dubbio. In particolare mi è sembrato di capire che il 14" sia già di difficile trasportabilità e che entrambi non abbiamo poi dei movimenti così fluidi.
Ho anche visto gli Explore Scientific, che però non fa il 14", il 16" come già detto supera il budget. Sebbene questo telescopio sia più leggero, su un 12" mi sembra più pratico il sistema della Skywatcher. Questi telescopi non hanno però incluso alcun oculare costringendomi quindi a comprarli da subito e non poter dilazionare la spesa. (Prezzo: 1150€ circa)
Cosa pensate di questi modelli? Ne avete altri da consigliarmi?

Spero di essere stato chiaro nella stesura dei miei obiettivi e dei miei dubbi.
Sono aperto a ogni tipo di consiglio possiate darmi e che mi possa chiarire le idee.
Grazie in anticipo,
Michele
michele.pizzetti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-02-20, 06:06   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,432
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Benvenuto nel forum.

Prima di tutto abbandona l'idea che devi comprare, tutto insieme, sia il telescopio che una serie completa di accessori.

Solo il rodaggio con il nuovo telescopio potrà darti l'esperienza per poter comprare, un po alla volta gli accessori che scoprirai per te veramente utili.

Per il tuo sito inquinato da luci, la trasportabilità verso cieli bui è vitale, come è vitale un'ottica di almeno 8" di diametro e con puntamento GOTO.

Lo strumento che assomma in se gli 8" di diametro, una montatura GOTO (usabile benissimo anche a mano libera) e una eccellente trasportabilità, trova nel MEADE LX90 ACF da 8" una indicazione molto sostanziosa.

Il complessivo FORCELLA GOTO + SCT ACF da 8", pesa solo 13Kg, mentre il cavalletto ben robusto pesa 7-8Kg.

Due soli pezzi, facilmente trasportabili e prestazioni più che soddisfacenti.

Sul DEEP SKY il salto tra il tuo ex MAK 127 e l'ACF da 8" è enorme.

Sui pianeti conta solo il SEEING, con buon seeing un SCT da 8" già da ottime osservazioni.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 29-02-20, 06:50   #3
michele.pizzetti
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jun 2019
Messaggi: 4
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Ciao Giovanni,

Grazie della risposta.

No non avevo assolutamente idea di comprare tutto subito, l'unica considerazione che ho fatto e che se prendessi il dobson ES, che viene fornito senza oculari di serie, dovrei prenderli da subito. Stessa cosa se decido di acquistare ottica e montatura separate. Certo non c'è bisogno di prendere tutto subito, ma in questi casi qualcosa dovrei prendere.

Per quanto riguarda il GOTO, è sicuramente comodissimo, ma trovo che una delle parti più belle dell'osservazione sia la soddisfazione di trovare l'oggetto celeste cercato. E se si può benissimo cercare a mano anche con sistemi GOTO sicuramente mi troverei ad usarlo lo stesso per comodità, perdendo così quella parte di ricerca che mi è sempre piaciuta.

Per quanto riguarda il MEADE LX90 ACF da 8" come lo paragoni al MAK 180? (considerando che quest'ultimo se preso su EQ5 non motorizzata costa meno del MEADE, ma se preso su HEQ5 motorizzata con GOTO (per fare un paragone più corretto) costa qualcosa in più).

Per quanto riguarda i dobson li scarti a priori per via della mia posizione?
michele.pizzetti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-20, 06:48   #4
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,432
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Il MAK da 180mm è un f15 e come tale ha una focale di ben 2700mm, che vuol dire poter accedere a dei campi più ristretti rispetto ad un SCT da 8"ad f10 che ha solo 2000mm di focale.

Tutti i dobson sono macchine ottiche eccellenti nel loro rapporto prezzo-prestazioni ed un 12" è già una signora apertura.

Però sono pesanti da movimentare e non esattamente comodi da usare.

Se sei giovane, agile e forte, nessun problema.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-20, 10:15   #5
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,716
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Ciao Michele e benvenuto
Personalmente tra Mak 180 e un C8 io preferisco il C8 e quello che ho fatto.
Per 5 anni avevo Mak 180 e confermo che un ottimo strumento per alta risoluzione pero dopo che ho messo a canto di un C8 XLT ho capito che quel 20 mm in perferia conta e po cambiare risultato a parte che il C8 ha quasi 2 kg meno di peso di Mak 180 e come ha detto GIOVANNI piu addato per il deep .
Ho letto anche ti piace cercare oggetti con cercato e mano libero e mi piace molto astrofili che osservano con mano libero ,io sempre osservavo con una montatura AZ con due strumenti in parallelo,un rifratto tubo corto come 150/750 e SW 120/600 e altre parte un C8 e ora un rifratto apo come APM 140/980 con accanto un C8 e raramente C11.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-20, 14:14   #6
michele.pizzetti
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jun 2019
Messaggi: 4
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Grazie a tutti per le risposte.

Ho valutato un po' i vostri suggerimenti, ma alla fine credo che andrò su un dobson.

Di questa tipologia sono un po' in dubbio però sul diametro (12 o 14) e sul modello.
Voi cosa mi consigliate?
michele.pizzetti non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 07-03-20, 14:08   #7
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,600
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Un modello che a me piace molto è il Geoptik Nadirus: il 30cm è sui 1600€ (con i validi specchi GSO, ma se preferisci puoi acquistare a parte struttura e specchi).


E' uno strumento ragionevolmente agile da muovere, anche se non così "estremo" come i Sumerian e quindi, a mio parere, preferibile se intendi usarlo anche da casa.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-03-20, 00:16   #8
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,695
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Ciao Michele, se sei orientato su un dobson io ti consiglierei l'Explore Scientific 12" che costa 1.135€ ed è a tralicci (dai 12" in su per me sono indispensabili i tralicci).
Il Nadirus è senza dubbio un bel dobson, ma l'ho sempre ritenuto un po' troppo caro. A un prezzo di poco inferiore del Nadirus volendo c'è l'Orion Skyquest con puntamento passivo (se proprio ti serve, valuta il puntamento passivo piuttosto che un sistema Go-To). L'Orion ha il puntamento passivo ma è meno trasportabile, e francamente privilegerei la trasportabilità.
Lo Skywatcher lo eviterei perché non è proprio un campione di trasportabilità (base ingombrante, inoltre è collassabile e non truss cioè ti ritroveresti un bel blocco unico da spostare).
Io sono stato molti anni senza nessuna forma di puntamento assistito e questo è ottimo per imparare e anche per continuare, poi trovai d'occasione un ArgoNavis (quindi non Go-To, ma puntamento passivo) che ho montato sul 16" e devo dire che è comodo, poiché fa aumentare il tempo che uno passa all'oculare a osservare gli oggetti.

Per la "taglia", io partirei dal 12" e se vorrai aumentare diametro potrai considerare un 16" più avanti.
Fra 12" e 14" non ho mai notato una differenza tale da giustificare il maggior esborso e il maggior peso/ingombro del 14", anche se ovviamente un po' di differenza a favore del 14" c'è.
Fra 12" e 16" invece da un cielo buio la differenza si vede bene, mentre viene quasi annullata da un cielo inquinato.

Per quanto riguarda gli accessori, è un bene che non ci siano inclusi gli oculari almeno li puoi decidere te e prenderli anche di qualità molto migliore rispetto a quelli che di solito vengono dati di serie.
Di oculari ce ne sono millemila, a me sul dobson piace molto la linea sempre Explore Scientific da 82°, ma ho sentito parlare molto bene anche dei Morpheus, oppure i Planetary ED se non ti interessa un mega campo apparente e se il budget è più ridotto.
Dopo gli oculari puoi considerare dei filtri interferenziali da usare sotto cieli già bui per staccare ancora meglio le nebulose, per esempio un UHC a banda stretta e un OIII (meglio se da 2").
Infine un bel puntatore rosso come il Rigel Quickfinder (che al contrario del Telrad non s'appanna praticamente mai), ci sta parecchio bene su un dobson. E un telo copri tralicci.
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16" e C8HD su Evolution
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-03-20, 20:44   #9
big bang
Utente Senior
 
L'avatar di big bang
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,567
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Per comodità di trasporto e pesi se vai di 12' o 14' rigorosamente smontabili.
__________________
Vixen 70FL 80ED 120ED SW Vixen102FL Vixen102M Tal100R Tal100RS Mak180 127 100 90 SW 80 100 120 150 Acr F5 SW C8 Orange Vintage C9 XLT Meade 2080B 2080 LX6 Zeiss Telementor Meade 320 80mm F11 Mizar 80mm F12.5 Vixen Polaris 80L Meade SCT 10' TS 70ED Carbon SW 72ED SW ACR 150 F8 120 F8 100 F10 Celestron OmniXlt 100 120 150 150R TS 6 Cassegrain

TS T Sky Vixen GP Vixen NP SW AZ3 EQ1 EQ2 EQ3 EQ5 EQ6-R LX50
Oculari Meade Televue Baader Celestron Meade Vixen TS Tal
big bang non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-03-20, 06:28   #10
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,432
Predefinito Re: Nuovo Telescopio

Tra il 12" ed il 14" meglio il 12" per la maggiore trasportabilità.

12" è già una enorme apertura.

Come consiglia ROBB, solo la scelta tra un 12" ed un 16" ha senso.

Più è grande il diametro di due ipotetiche scelte e maggiore devono essere i centimetri di differenza tra i due candidati.

Porto il mio esempio, molto tempo fa avevo un meraviglioso CELESTRON C8 CPC XLT, perfettissimo in ogni sua parte ottico-meccanica, ma fui preso dal mal d'apertura e lo scambiai con un C9.25 CPC XLT.

Risultato?, per il C9.25 CPC XLT, un pessimo fuocheggiatore duro e scattoso, un peso enorme in più ed una ben poca differenza prestazionale.

Solo il passaggio successivo, dopo molti anni, ad un C11 CPC HD DELUXE, mi fece ritrovare una perfezione ottico-meccanica ed un'alta prestazione ottico-meccanica, tutta fusa nello stesso oggetto.

Da qui una lezione di base, più si sceglie uno strumento più grande e più esso deve essere di una perfezione ottico-meccanica di classe superiore.

Lo si vede anche nei rifrattori, se per un 100/1100m ad f11 può bastare un'ottica ACRO, per un APO da 152/1064mm ad f7 ci vuole un'ottica APO-TRIPLET.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:53.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it