Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Binocoli
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 22-05-20, 17:42   #21
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,695
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Giovanni mi ha autorizzato a mettere le sue foto del lavoro che ha fatto al Canon 15x50 IS, lavoro che trovo veramente ottimo ed efficace:
- FOTO 1
- FOTO 2
- FOTO 3
- FOTO 4
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16" e C8HD su Evolution
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-05-20, 17:50   #22
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,426
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

ASTRO 61, il rifrattore STARTRAVEL da 102/500mm, equipaggiato con una torretta binoculare, sia a 90° che a 45°, diventa un SIMIL-BINOCOLONE da 102mm con messa a fuoco centralizzata.

Idem con il mio 80ED, con il mio 120ED e con il mio RUMAK INTES MICRO M603 da 152/1520mm.

Ma lo STARTRAVEL da 102/500mm, è semplicemente vocatissimo per un'uso afferra e vai, essendo di buona apertura, ma molto compatto e molto leggero.

Letteralmente un giocattolino, ma con una luce disponibile già molto apprezzabile, che però non ti fa passare la voglia di utilizzarlo tutti i giorni.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 22-05-20, 18:06   #23
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,426
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Caro ROBB, grazie per gli apprezzamenti e per il servizio che hai reso a tutto il FORUM postando le mie foto.

Tutti i complessivi di CAVALLETTO e TESTA VIDEO, hanno il pregio di un'eccellente portabilità, ma hanno il difetto gravissimo di essere gravemente eccentriche verso l'alto.

Con le mie semplici modifiche ho reso la TESTA VIDEO MANFROTTO M136, perfettamente baricentrica.

Si noti che il CANON 15x50 IS, visibile in foto, non è montato direttamente sulla STELLA MANFROTTO avvitata direttamente sul foro fotografico di 1/4", ma ho autocostruito un traslatore di posizione a più posizioni, che arretra il CANON in modo variabile tra 30mm, 45mm, 60mm e 72mm, lasciando più spazio alla testa dell'osservatore, se si punta il CANON verso le parti alte del cielo.

Naturalmente il CANON è anche montabile direttamente attraverso il suo foro standard, che funziona benissimo per basse altezze di osservazione.

Nelle foto si vede anche l'adattamento di due alette paraluce messe sugli oculari.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-05-20, 09:28   #24
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,780
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Io NON TROVO i paraluce a petalo come i Tuoi....

__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-05-20, 05:52   #25
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,426
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Non li ho comprati adesso, li avevo da almeno 20 anni.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-05-20, 06:12   #26
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,426
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Riporto una pazzesca e comodissima osservazione fatta al lago di VIVERONE, un vero paradiso di uccelli acquatici e non.

Ho con me il CANON 15x50 IS e vedo un gruppo di GERMANI, maschi e femmine, su delle roccette immerse nel lago.

I Germani sono molto confidenti e si lasciano avvicinare moltissimo, abituati come sono a venire a cercare il cibo dall'uomo.

A soli 5,5m punto il gruppetto di GERMANI e subito mi avvedo che sembrano grossi come un CIGNO, il 15x50 a soli 5,5m è ben fermo anche a mano libera e vengo travolto dai fantastici colori iridescenti che percepisco.

Ma non pago schiaccio il magico bottoncino della stabilizazione e tutto si inchioda, posso focheggiare con più precisione ed emergono dei particolari del piumaggio mai visti prima, non solo i colori sgargianti iridescenti, ma tutto il piumaggio ha delle puntinature di marroncino chiaro elegantissime.

Le stesse piume, si sfrangiano in una miriade di sotto strutture e sopratutto il becco, che a 15x pare una ciabatta, mostra chiaramente delle file di denti del tutto inattese.

Non parliamo dei GERMANI FEMMINE che ad occhio nudo sembrano di una insignificante livrea marrone, a 15x il piumaggio si mostra tutto puntellato di migliaia di variazioni di toni di marrone ed appaiono come per magia varie macchie di vivido colore blu.

Insomma non un'osservazione, ma una analisi MICROSCOPICA di particolari minutissimi e di violenti e cangianti contrasti di colori, dove quelli iridescenti variano a seconda dell'angolo dell'esposizione alla luce.

Sono rimasto ipnotizzato per più di 15 minuti, come un deficiente, ad ammirare tanta bellezza.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 27-05-20, 12:45   #27
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 84
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Complimenti per la vivida descrizione, Giovanni ! E lode agli strumenti ottici che ci rendono vicine le meraviglie di cielo e terra
__________________
Ottiche: Newton 200/1000 e 150/750 - Mak 180/2700 - Acromatici 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt
pablo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-05-20, 12:54   #28
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 84
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Quote:
giovanni bruno Visualizza il messaggio
ASTRO 61, il rifrattore STARTRAVEL da 102/500mm, equipaggiato con una torretta binoculare, sia a 90° che a 45°, diventa un SIMIL-BINOCOLONE da 102mm con messa a fuoco centralizzata.
Dai calcoli fatti con le formule di geometria piana mi viene che l'obbiettivo di un rifrattore da 102mm corrisponde alla superficie di due lenti da 72mm. Puoi testimoniare se un binocolo con lenti da 70mm rende quanto un acro da 102 torrettizzato (almeno in termini di luce imbarcata) ?
__________________
Ottiche: Newton 200/1000 e 150/750 - Mak 180/2700 - Acromatici 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt
pablo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-05-20, 16:46   #29
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,426
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Se come luce siamo li, la differenza di risoluzione è invece tutta a vantaggio dell'ACRO da 102mm, perchè la risoluzione di un 102mm non viene divisa dalla torretta binoculare, solo la luce viene divisa.

Aggiungo che in genere un binocolo da 70mm economico, in genere è un f4 ed ha gli obbiettivi fatti con due lenti incollate, mentre lo STARTRAVEL ha due lenti spaziate in aria ed è ad f5, cosa che ne permette una ben maggiore correzione ottica.

Infine, un classico 15x70 economico è lavorato otticamente giusto-giusto per operare al pelo a 15x e basta, mentre un'acro da 102/500mm, non deve svaccare almeno fino a 100x.

Ne consegue che se il 102/500mm è usato tra i 20x ed i 40x, fa davvero una bella figura.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-05-20, 17:12   #30
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 84
Predefinito Re: CANON 15x50 IS

Ti ringrazio, mi confermi quello che immaginavo, apro presto una nuova discussione perché vorrei utilizzare (anche) in questo senso il mio acro Bresser 102 f6...
__________________
Ottiche: Newton 200/1000 e 150/750 - Mak 180/2700 - Acromatici 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt
pablo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:04.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it