Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 30-05-18, 13:28   #31
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,703
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Se vuoi spendere meno puoi prendere uno o due oculari a focale fissa. Considera che sebbene il tuo telescopio possa montare oculari da 2" ha in dotazione il diagonale da 31,8, quindi nel caso tu volessi prendere un oculare a campo ampio a bassissimi ingrandimenti dovresti comprare anche il diagonale da 2". Un'alternativa per osservare a bassi ingrandimenti potrebbe essere un XCel-LX 25 mm 60° di campo, che viene 99 euro. oppure un Explore Scientific 26mm 62°. Lo zoom a 24 mm ha un campo un poco più piccolo di 50°.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-05-18, 19:41   #32
carlo dob300
Utente Senior
 
L'avatar di carlo dob300
 
Data di registrazione: Dec 2015
Ubicazione: provincia di Treviso
Messaggi: 1,245
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Ottimi gli xcell lx da 25!
__________________
Dobson Skywatcher 12" truss + binoscopio autocostruito acro 127/820 + SW 70/500. Torretta bino w.o..Oculari Maxvision 24mm UWA 82° - Baader zoom 8-24 mm con Barlow baader 2,25 dedicata - Filtri OIII TS baader uhc-s, baader neodymium.
carlo dob300 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 30-05-18, 19:45   #33
carlo dob300
Utente Senior
 
L'avatar di carlo dob300
 
Data di registrazione: Dec 2015
Ubicazione: provincia di Treviso
Messaggi: 1,245
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Quote:
elegantman Visualizza il messaggio
Ritornando all'oggetto della discussione, se dovessi acquistare l'Oculare Hyperion Zoom f. 8-24 mm MK IV click-stop diametro 31,8/50,8mm, con relativa Lente di Barlow Hyperion 2.25x, credete che sia a posto per la maggior parte delle osservazioni, galassie comprese?

Sull'usato, vista la spesa non indifferente (ho da poco comprato il telescopio ), se ne potrebbe trovare qualcuno?

Grazie!
Da possessore del baader zoom+barlow posso garantirti che nei medi/alti ingrandimenti saresti a posto..per un bel periodo ho osservato solo con questi due pezzi. Poi ci ho aggiunto u. 24mm/82° per arrivare a 1,3° di campo..Se non ti converti al binoculare come me la scelta zoom+barlow baader non e' mai sbagliata, almeno per la mia breve esperienza..

Nell'usato il mark 3 lo trovi sui 150€. Ogni tanto qualcuno su astrosell lo vende..piu' rara la vendita della barlow dedicata
__________________
Dobson Skywatcher 12" truss + binoscopio autocostruito acro 127/820 + SW 70/500. Torretta bino w.o..Oculari Maxvision 24mm UWA 82° - Baader zoom 8-24 mm con Barlow baader 2,25 dedicata - Filtri OIII TS baader uhc-s, baader neodymium.

Ultima modifica di carlo dob300 : 30-05-18 19:48.
carlo dob300 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-05-18, 06:17   #34
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,451
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Siccome un azzeccato adagio recita: ....MAI DIRE MAI..., proprio l'eventuale, ma quasi certa evoluzione, verso l'osservazione BINOCULARE, mediante una torretta binoculare, dovrebbe fare ben riflettere.

Il rifrattore ha il pregio di non variare la focale se dotato di una torretta binoculare che vada a fuoco senza OCS.

L'ACRO da 127/1200mm, sebbene sia un lungagnone, ma tenendo inalterati i 1200mm di focale, si presta ottimamente a goduriose osservazioni binoculari , sia deep sky che planetarie.

Se si investe un grosso gruzzolo nello ZOOM BAADER 8-24mm + barlow dedicata, sarà poi difficile migrare verso la torretta binoculare, che richiede degli oculari piccoli leggeri ed economici.

Queste cose vanno attentamente valutate prima, se poi si è convinti che si sarà .......POLIFEMO...... a vita, allora lo ZOOM BAADER + BARLOW è certamente una buona scelta.

Ma ad esempio io che sono un bino-osservatore incallito, ho da una vita lo zoom baader 8-24mm e non lo uso quasi mai, per non dire mai, che sarebbe più preciso.

Ulteriore esempio, mi hanno offerto il mio ex SPOTTING SCOPE ZEISS FL85 + ZOOM ZEISS 8-24mm ad un prezzaccio, uno strumento davvero meraviglioso per nobilissimo blasone, per qualità ottica, estrema robustezza fisica, estrema leggerezza, estrema compattezza e trasportabilità ed apprezzabile impermeabilità.

Ma il fatto che è usabile solo in monoculare, me lo rende del tutto non desiderabile, mentre se fosse stato equipaggiabile con una torretta, sarebbe già a casa mia.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-05-18, 09:38   #35
GimoIng
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2018
Ubicazione: Trieste
Messaggi: 85
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Sono l'unico che non apprezza gli oculari zoom?

Il campo apparente degli zoom quando aumenta la focale va via via riducendosi, inoltre alcune focali da 8 a 24 mm potrebbero anche essere trascurate, in questo sono totalmente d'accordo con Cocco Bill sul consiglio focali fisse.

Passando al discorso galassie...con 127 mm di diametro, ha senso andare oltre i 110-120x?

Per elegantman: il lavoro più grande un telescopio lo fa con il diametro, è quello che determina il massimo ingrandimento sensato che puoi ottenere, andando oltre non vedresti praticamente nulla.
Come regoletta semplice tieni presente che sul deep sky si usano ingrandimenti medio bassi, MAI oltre i 150x, e comunque meno del diametro in mm (salvo rare eccezioni), quindi nel tuo caso ancora meno; sul planetario ti puoi spingere fino a 2, 2.5 volte il diametro, ma NON PER TUTTI i soggetti e solo se la serata ti concede un OTTIMO seeig!
GimoIng non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-05-18, 10:34   #36
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,703
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Per gli oggetti deep se non si vuole usare lo zoom alla focale massima 24 mm (50 ingrandimenti) si può sempre sfruttarlo alla focale di 16 mm che fornisce ancora un buon campo apparente e 75 ingrandimenti. Diciamo che il Baader zoom il meglio lo dà tra i 16 mm e gli 8 mm, come campo apparente. Per questo motivo magari gli si può affiancare un oculare a focale fissa a largo campo. Ma in un secondo tempo, a seconda di come ci si trova e che esigenze si sente di avere. Lo zom ha anche il pregio impagabile di poter puntare un oggetto deep, ad esempio un ammasso e poi con continuità aumentare l'ingrandimento fino a che non ci dà la massima soddisfazione. Si capisce che con 127 mm sugli oggetti deep non si può salire troppo con gli ingrandimenti, ma spesso si possono usare ingrandimenti molto superiori a quello che in un primo momento si potrebbe supporre.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 31-05-18, 10:49   #37
GimoIng
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2018
Ubicazione: Trieste
Messaggi: 85
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Il mio commento era solo per quantificare un po' il range di ingrandimenti di cui stiamo parlando, dato che mi è parso che elegantman sia molto sensibile sull'argomento.
GimoIng non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-05-18, 12:16   #38
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,703
Predefinito Re: Scelta nuovo oculare

Eh si. All'inizio si pensa che i telescopi siano come le automobili, se fanno 300 all'ora (o 300 ingrandimenti) si deve provare l'ebbrezza dei 300. Ma non è così.
C'è una considerazione buffa da fare, gli oculari che forniscono bassi ingrandimenti costano spesso molto di più di quelli che danno ingrandimenti elevati, quindi se c'è qualcuno che è disposto a comprarli a qualcosa serviranno... In questo caso è all'opposto delle gomme per le auto, quelle per i 300 all'ora costano di più di quelle per i 100 all'ora.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:41.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it