Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-06-17, 14:33   #61
gabri85
Utente
 
L'avatar di gabri85
 
Data di registrazione: Jan 2013
Messaggi: 661
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Infatti. Siamo tutti molto interessati a sapere come va questo 132
__________________
CPC 800 EDGE HD
gabri85 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-06-17, 15:35   #62
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,059
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Tra gli APO di buon diametro ed ottimo prezzo, andrebbe sempre citato anche, l'APM ED APO DUBLET da 152/1200mm.

Uno schema DUBLET singolare, composto da un vetro ED FPL-51 e da un vetro al LANTANIO.

Non ha vetri da urlo, ma sul campo si è meritato il rispetto di un proprietario di un TEC 140mm e scusate se è poco.

Gli attori erano ALESSIO con il 152/1200mm e DEDO con il superbo TEC da 140mm (se ho ricordato male i nomi chiedo venia).

Troppi pensano ad un APO come lo strumento ad un uso quasi esclusivo per il planetario e le stelle doppie, mentre io, passate le illusioni iniziali per il planetario fatto con il 120ED, vedo un APO come un superbo tuttofare con il pregio paritario dell'accesso ai grandi campi, insieme all'efficienza planetaria.

Quindi a circa pari prezzo tendo a privilegiare il diamero, il motivo è semplice, il maggio diametro lo si gode sempre sul deep sky, mentre la maggiore perfezione ottica, di vetri, schema ottico e lavorazioni, le si gode sul planetario, ma solo seeing permettendo, ovvero molto raramente.

Ecco perchè ritengo che anche l'APM ED APO DUBLET merita di essere almeno preso in considerazione rispetto ad un APO più evoluto, di pari prezzo, ma di diametro inferiore.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 18-06-17, 17:28   #63
YZF_Supersport
Utente Junior
 
L'avatar di YZF_Supersport
 
Data di registrazione: Jun 2004
Ubicazione: Filago (BG)
Messaggi: 148
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

comunque alla fine quello che a me interessa di più.. è il comportamento in fotografia abbinato al suo spianatore dedicato da 3"... motivo per il quale ho acquistato questo FLT sono i suoi 925 mm a piena focale abbinati ad un campo completamente spianato..
__________________
W.O FLT 132 +Meade ACF 12" + TS80 FPL53 Astrografo
CCD QHY22 QHY5-L II M Torretta Baader Maxbright e FF 19
Montatura Gemini G53F e Treppiede LB Astro Antares

Ultima modifica di YZF_Supersport : 18-06-17 17:46.
YZF_Supersport non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-06-17, 18:42   #64
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 16,818
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Ora sono fuori, ma con Javad, se vuole, possiamo fare una comparativa e qualche test i primi di Luglio, tempo permettendo.
Un 152/1200 sarebbe sulla carta un bello strumento, ma non lo prenderei mai. Infatti i 1000 di focale costituiscono per me un limite invalicabile per un uso semplice dello strumento. Per direne una, il TS 130/910, che è già molto più corto, lo monto sulla AZ-EQ6 con gambe 18 cm più lunghe e mezza colonna. Altrimenti allo zenith debbo rinunciare ad osservare.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-06-17, 20:57   #65
YZF_Supersport
Utente Junior
 
L'avatar di YZF_Supersport
 
Data di registrazione: Jun 2004
Ubicazione: Filago (BG)
Messaggi: 148
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Sto facendo alcuni video sullo star test.... stasera c'è un buon seeing, Giove in barlow 2x con un Es 6.7 si mostrava nitido e ben fermo... tanto che invogliava a salire, ma non ho altro di buona qualità... la classica sera da segnare sul calendario.
a dopo per i video... non so cosa uscirà!!
__________________
W.O FLT 132 +Meade ACF 12" + TS80 FPL53 Astrografo
CCD QHY22 QHY5-L II M Torretta Baader Maxbright e FF 19
Montatura Gemini G53F e Treppiede LB Astro Antares
YZF_Supersport non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-06-17, 05:30   #66
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,059
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Aspetto con vivo interesse le foto fatte, ma potresti dilungarti un po di più su cosa hai visto in visuale con un seeing finalmente buono .

Comunque ho finalmente capito che il tuo interesse con questo bellissimo strumento è prettamente fotografico e ti chiedo dunque di avere pazienza se in questa fortunata e molto partecipata discussione escono fuori dei competitori potenziali come l'APM ED APO da 152/1200mm che è uno strumento prettamente visuale .

Daltronde il buon diametro di 132mm lo qualifica come ottimo esecutore visuale universale, sia per il planetario che per il deep sky.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 19-06-17, 05:38   #67
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,059
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

FABIO, per un lungagnone da 152/1200mm esiste una cura efficace per annullarne la scomodità, ci vuole una colonna elevabile e con zero gioco radiale durante l'elevazione.

Solo che tale colonna costerebbe come l'APO stesso, questo per un visuale a puntamento GOTO, mentre per un visuale a mano libera, perlomeno io posseggo due mega cavalletti da telecamera anni 60, uno elevabile per 240mm ed un'altro della Inglese VINTEN davvero grandiosa, elevabile per ben 480mm.

Ho collaudato il tutto già anni fa con il mio ex INDIVIDUAL da 152/900mm e del peso di 11Kg, quindi per l'aspetto visuale manuale, nessun problema posturale.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-06-17, 06:25   #68
javad
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,024
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Anche io ho letto quel test di Alessio e ora Alessio e moderatore un forum e parla molto bene di questo APM 152/1200 pero non entra in mio lista di desiderati per sua dimensione ,anche se avevo fortuna di essere possessore di un cavalletto di anni 60 non penso prendevo un strumento con 1020 cm lunghezza , trasportabilità di un strumento conta molto ,io arrivato il punto che ,con un Apo 130 mm a canto di un C 11 posso osservare tutti oggetti celesti dal mio terrazzo sulla una montatura AZ in parallelo.
__________________
Rifrattori,Celestron 150 R ,,SW 120ED Orion 110 ED SW120/600 Acro,, SW 102/500 SW 80/400
catadittri,C 11 carbon tube ,C8 HD, C8 XLT ,Mak 180 Mak 127 ,
torretta Zeiss e MB ,e un paio di oculari.
javad non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-06-17, 09:57   #69
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,059
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

In realtà, l'APO TRIPLET da 130/910mm di COCCOBILL pesa esattamente uguale al APM ED APO DUBLET da 152/1200mm, quindi stesso peso, ma diversa lunghezza.

Però un 152/1200mm APO, sul deep sky è davvero uno strumento di alta resa ,per non dire spettacolare.

Tutto dipende da quale aspettativa si ha di uno strumento e quale indirizzo d'uso prevalente si pensa di farne.

Io una cosa l'ho capita bene, perlomeno io, tantissimi anni fa ho comprato il 120ED credendo di aver preso un mostro planetario, per poi scoprire che i grossi SCT ed i medi RUMAK gli sono superiori, mentre il terreno di caccia più fruttuoso è proprio il deep sky a MEDIO-GRANDE campo, cosa che un grosso SCT non può fare.

Quindi secondo questa mia convinzione maturata sul campo, in prima battutta mi tengo il mio 120ED per la sua leggerezza.

A salire prenderei comunque un doppietto NOBILE come il TAKA FS 152/1200mm, se lo trovassi ad un prezzaccio, ma anche l'APM APO da 152/1200mm rientrerebbe nei miei interessi.

La scelta è anche dovuta al fatto che sono un visualista puro e che quindi non ho bisogno della superiore correzione cromatica di un TRIPLETTO APO che porta con se un peso enorme nel diametro di 152mm.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-06-17, 10:08   #70
YZF_Supersport
Utente Junior
 
L'avatar di YZF_Supersport
 
Data di registrazione: Jun 2004
Ubicazione: Filago (BG)
Messaggi: 148
Predefinito Re: William Optics Flt 132 2017

Riassunto di ieri sera:

Ho provato la Torretta Maxbright con il diagonale da 2" Ts dielettrico e 2 plossl da 12,5mm non va a fuoco, nemmeno con il correttore 1,25x per un paio di millimetri , su giove distinguevo già le bande ma non era a fuoco di pochissimo, per cui in questa configurazione andrà a fuoco con il diagonale "corto" della baader , che non ho potuto usare ieri..

Spendo qualche parola sul focheggiatore! veramente ottimo! uno dei migliori provati su un rifrattore! mi sta stupendo perchè in ogni posizione metto il telescopio, nonostante sia sempre molto estratto non perde la posizione e risulta sempre "morbido" da regolare.. nonostante da quando è arrivato non ho regolato alcun precarico, ne avuto l'esigenza di serrare i blocchi!!
allego una foto della posizione di ieri, prima di montatare la bino.. e non ha fatto una piega!! anche se dopo sono andato in battuta !



Come detto qualche post indietro ieri sera c'era un seeing che dalle mie parti capita raramente! Peccato non aver avuto la possibilità di dare uno sguardo alla Luna, ho rifatto un' ottima osservazione di giove, usando questa volta L'ES da 6.7mm che si è rivelato il migliore del mio set sull'osservazione di giove, come dettagli erano ben visibili le increspature nelle bande, ed altre increspature scure nelle strisce "chiare" appena sotto una delle bande principali .., l'immagine era ben "affilata" e nitida e ferma! per cui ho provato ad inserire la barlow 2x (tecnosky) portando giove ad oltre 270x.. Con questo ingrandimento iniziavo a vedere i bordi del pianeta leggermente tremolanti, ma nulla di fastidioso, non ho potuto però osservare altro dettaglio per via del fastidioso effetto di veder volteggiare particelle all'interno dell'immagine, di cui una particella luminosa a forma di "C" che ruotava proprio sul disco planetario... Ricordo solo di un grosso ciclone chiaro, veramente con poco contrasto posizionato poco sotto la banda principale, che prima non avevo notato... allora ho tolto la barlow, e sono tornato con il 6.7 cercando di scorgere questo grosso ciclone, in effetti anche nel 6,7 c'era ma il dettaglio scuro delle increspature che c'erano in quella zona rubavano l'attenzione, e la concentrazione necessaria per capire che quello era un vortice...
Non essendo più abituato ad osservare in mono, e capendo di essermi affaticato la vista.. ho interotto le osservazioni su giove è sono passato così a qualche cosa di semplice per vedere anche qualche colore intenso dal mio cielo urbano...

Avendo fatto un allineamento polare approsimativo, e non avendo inizializzato la gemini, ho puntato a mano , tanto per vedere qualche "capocchia di spillo! prima di chiudere..

61 Cygni,17Lyrae, poi Mizar, Polaris, e Albireo... colori più slavati rispetto alla vista fatta in montagna, soprattutto Albireo..

Lascio le immagini di Intra a Fuoco ed Extra... sono singoli frame fatti su Vega, con il solo diagonale montato sul treno ottico, e la camera planetaria Qhy5-LII monocromatica con il filtro "L" montato

Intra


Fuoco



Extra



Appena possibile posterò il video di questi test, il prossimo test sarà provare lo star test con lo spianatore e senza diagonale, e qualche doppia impegnativa..
__________________
W.O FLT 132 +Meade ACF 12" + TS80 FPL53 Astrografo
CCD QHY22 QHY5-L II M Torretta Baader Maxbright e FF 19
Montatura Gemini G53F e Treppiede LB Astro Antares
YZF_Supersport non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:53.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it