Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-12-17, 13:21   #201
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,258
Predefinito Re: Nuovi Evostar ED 150 - 72 - 50

Non è così complicato trovare un binocolo 10x50, soprattutto a 700€ o più, e con un'apertura così modesta la capacità di variare gli ingrandimenti è a mio parere molto meno utile della possibilità di utilizzo a mano libera.

Mi permetto di aggiungere un'ulteriore osservazione: il 50ED è concepito per andare a fuoco con una camera di guida, e nel kit non è previsto un tubo prolunga.
A meno di non ipotizzare un focheggiatore elicoidale molto atipico, mi viene da pensare che lo strumento possa andare a fuoco solo senza diagonale.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-12-17, 21:10   #202
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,565
Predefinito Re: Nuovi Evostar ED 150 - 72 - 50

Spiacente, ma comprendere l'esigenza di 8° di campo va al di la della mia più faticosa comprensione.

Come faticosa è la comprensione di mettere un diaganole da 2" ed un oculare UWA da 24mm/82° su una focale lunga una spanna.

La mia idea di binoscopio è invece molto diversa, in ossequio alla regola empirica che vede un 50mm APO che, solo inizia minimamente ad avere la capacità di mostrare la risoluzione di cui è capace con 25x, ma scendiamo pure a 20x.

Non solo, un UWA da 24mm/82°, su una focole cortissima , sarà certamente il festival della curvatura di campo.

Se non ricordo male, il BINOSCOPIO-BINOCOLO VIXEN da 50mm a 90° era un molto saggio 20x50, con una ancora ottima pupilla di uscita di 2.5mm e io mai scenderei più in basso con un binoscopio da 50mm APO.

Se si vogliono i megacampi, ci sono ottimi binocoli ED tipo il LUNT 11x70 di COCCOBILL, già belli e pronti e pure dotati di esattamente il doppio della luce di un binoscopio 10x50.

Parere e gusto strettamente personale.

Ma siccome con il mio APM ED APO da 82/470mm a 45°, posso scendere a 11x82 con due PLOSSL da 40mm e salire fino a 150x ancora nitidissimi.
Però trovo sempre un enorme spreco di risoluzione operare al di sotto di 40x82, ecco il mo tivo per cui troverei logico far lavorare un binoscopio APO da 50mm a mai meno di 20x.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:12.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it