Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-02-19, 17:11   #3061
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,516
Predefinito Re: Bar Nino

Hai scoperto quella che si chiama "equazione del tempo", che consiste nella differenza (variabile periodicamente durante l'anno) fra il tempo solare, misurato dall'angolo orario del sole rispetto al meridiano, e il tempo medio, che è il tempo uniforme dell'orologio.

L'angolo orario del sole non varia uniformemente, sia perché l'asse di rotazione della Terra è inclinato sul piano dell'eclittica, sia perché l'orbita della Terra è ellittica, e la Terra non percorre ogni giorno lo stesso angolo orbitale.

La rotazione siderale (rispetto alle "stelle fisse") è quasi uniforme, a meno di quel secondo intercalare che ogni N anni viene aggiunto alla mezzanotte del 31 dicembre. Ora, mettiamo che ad una certa ora il Sole transiti dal meridiano. Dopo una rotazione siderale della Terra, il Sole non sarà ancora arrivato sul meridiano, perché nel frattempo la Terra si è spostata lungo l'orbita di circa un grado, e al Sole mancherà ancora "circa" un grado per arrivare sul meridiano. E' questo "circa" che non è una costante, ma varia nel corso dell'anno, accumulandosi, in conseguenza di quanto ho scritto nel paragrafo precedente.

Se si fotografa ogni giorno, nel corso dell'anno, la posizione del sole ad una data ora (sempre la stessa), si ottiene una figura che si chiama "analemma":
https://it.wikipedia.org/wiki/Analemma

Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-02-19, 18:12   #3062
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

Grazie Miza delle delucidazioni.
Certo del "Signor" Analemma io già sapevo, solo, evidentemente, no ci avevo fatto un buon e opportuno collegamento.
Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-03-19, 20:51   #3063
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

https://www.youtube.com/watch?v=FURZ...ature=youtu.be

Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-03-19, 08:59   #3064
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino



Figuratevi che non so nemmeno come si chiamino queste curve.
E' probabile che si chiamino POLITROCOIDALI
Ciao

Ultima modifica di nino280 : 24-03-19 09:20.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 07:35   #3065
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

BUONA PASQUA A TUTTI
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 08:36   #3066
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,988
Predefinito Re: Bar Nino

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio


Figuratevi che non so nemmeno come si chiamino queste curve.
E' probabile che si chiamino POLITROCOIDALI
Ciao
Interessante!

Non so neanch’io come si chiamino queste curve ma vedo che assomigliano molto alla curva di Peano...
aleph non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 09:38   #3067
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Bar Nino

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
In pratica se con un solo mandrino si impiegava un minuto per fare un pezzo, ora i mandrini suddividendosi le operazioni ci impiegano 7 secondi circa.
Ciao

nove donne non fanno un bambino in un mese. ho il sospetto che tale meraviglioso macchinario abbia applicazione limitata.
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 13:59   #3068
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

Quote:
meta Visualizza il messaggio
nove donne non fanno un bambino in un mese. ho il sospetto che tale meraviglioso macchinario abbia applicazione limitata.
Quello che dici non è assolutamente vero. Ste macchine, esistono realmente, e non sono frutto della mia fantasia. Le ho persin viste in azione, erano credo cecoslovacche o giù di li, Skoda forse, perdonate la mia memoria, ma saranno passati come minimo 45 anni.
Guarda caso, era forse ieri sera o l'altro ieri, io essendomi ultimamente iscritto ad un forum di tornitori, ci stava uno che era andato a comperare un rubinetto (in ottone) con un lavorazione specialissima e complicata. Il rubinetto costava non di più di 5 o 6 euro.
Lui si domandava: come è possibile?
Gli ha risposto un'altro utente che diceva: guarda che ci sono le "Macchine multimandrino" che poi sono quelle che ho postato io in figura. E lo ripeto: sfornano un pezzo in 10 secondi e senza nemmeno l'addetto. Il calcolo è semplice. Se per fare un pezzo con un solo mandrino ci voglio 100 secondi, mettiamo una macchina con 10 mandrini che si suddividono le operazioni, nel senso che un mandrino fa una sola operazione e non 10, anche il tempo si suddivide per 10. Ma tante parole. Bisogna vederle girare e poi ci si rende conto.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 14:07   #3069
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

Poi non ho capito perché ti sei posto la domanda o diciamo ne hai fatto un specie di critica.
Mettiamo che devi travasare 10 meloni o 100 meloni da un cassone ad un altro. Se sei da solo ci metti un certo tempo, ma se siamo in dieci . . . ?
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-19, 14:25   #3070
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 6,368
Predefinito Re: Bar Nino

Il concetto è talmente semplice che è superfluo descriverlo.
Però, solo per chi non le ha viste lavorare.
Mettiamo al mattino alle 8 a inizio di giornata, la macchina è vuota deve incominciare a lavorare.
Parte l'utensile n° 1 e fa la prima operazione.
Finito, tutti i 10 mandrini (mettiamo che siano 10 per comodità di ragionamento) fanno una rotazione di 36°
Poi entra il numero 2 e fa la sua lavorazione, mentre l'uno fa sempre la sua. Questo fino ad arrivare a 10 che la giostra si completi.
Quando la giostra è completa (ripeto solo per il primo pezzo si perde un po' di tempo) è evidente che scende o viene fuori un pezzo per ogni rotazione di 36° di tutto l'ambaradan.
Ciao
Nota bene. Si parla di norma di lavorazioni da barra, barre cioè lunghe 5 metri, quindi sti mandrini sono continuamente alimentati dalle barre che avanzano di una lunghezza del pezzo in questione ad ogni rotazione di 36° dopo l'utensile da taglio il così detto troncatore.

Ultima modifica di nino280 : 21-04-19 14:44.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 22:06.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it