Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 23-06-06, 07:11   #1
Betelgeuse_088
Utente Junior
 
L'avatar di Betelgeuse_088
 
Data di registrazione: Jun 2006
Ubicazione: Seveso
Messaggi: 207
Predefinito PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Un saluto a tutti !!!

E' ben noto che i variabililisti in CCD (coloro che studiano le stelle variabili al CCD) una volta che hanno centrato l'oggetto, lasciano andare la strumentazione in modo semiautomatico, quindi dopo qualche ora passata in osservatorio a guardare il monitor del comuter, rischiano di annoiarsi .....

Ieri sera non è successo questo, e tutto lo devo alla matematica ;D ;D ;D .

Intanto che la strumentazione andava, mi sono messo a giocherellare con i principi di equivalenza ottenendo, a primo imapatto, un risultato assurdo e paradossale !!! ;D ;D ;D

VI SPIEGO COSA HO FATTO:


sono partito dalla comunissima ugualinza :

a = b (sommiamo ad entrambi i membri (a+b)


2a + b = 2b + a (raccogliamo il due)

2a - 2b = a - b

2(a-b) = a-b (dividiamo entrambi i membri per (a-b)

2=1 COSA ???? MA NON E' POSSIBILE !!!!!!

C'è voluto un po' per capire cosa non andava, ma penso di esserci arrivato !!!! ;D ;D ;D

Lo stesso problema l'ho fatto vedere anche al mio compagno di osservazioni , e abbiamo tirato circa le 3 del mattino per risolverlo !!! ;D ;D ;D

SECONDO VOI DOVE STA' IL SOTTILE ERRORE ???

P.S. = è una cosa banle, e per gli assidui frequentatori di RM il livello di difficoltà è pari a -20

Un saluto a tutti
Stefano Mandelli

__________________
Osservatorio Astronomico Valle del Seveso
Betelgeuse_088 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-06-06, 09:16   #2
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,498
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Questo è uno dei numerosi esempi di "dimostrazioni" paradossali, la cui fallacia è dovuta al fatto banale che si divide per zero.
Il trucco del "prestigiatore algebrico" sta nel fatto che, dopo un po' di passaggi, il lettore si dimentica le premesse iniziali, e non si accorge che si sta dividendo per zero.
In questo caso, poiché nella premessa si ha:
a = b
non si può dividere per (a-b), perché (a-b) = 0
Mizarino ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 25-06-06, 11:43   #3
Feuer_Frei
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

a me è questo che piace della matematica...
cmq avevo già trovato questa dimostrazione su uno di quei libri pieni zeppi di giochini matematici (che amo alla follia)... è un po' come la dimostrazione che 1 euro equivale a un centesimo di euro... riesci a fregare chiunque ;D ;D ;D
  Rispondi citando
Vecchio 26-06-06, 12:32   #4
ema69
Utente
 
L'avatar di ema69
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: AP
Messaggi: 846
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Quote:
Feuer Frei
a me è questo che piace della matematica...
cmq avevo già trovato questa dimostrazione su uno di quei libri pieni zeppi di giochini matematici (che amo alla follia)... è un po' come la dimostrazione che 1 euro equivale a un centesimo di euro... riesci a fregare chiunque ;D ;D ;D
Dai.... dacci un pò di titoli da leggere

ciao

emanuele
__________________
Binocolo bresser 10x50
Skywatcher mc 127
Orion SkyQuest XT 8"

Al mio segnale scatenate l'inferno !!!
ema69 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-06-06, 14:17   #5
Betelgeuse_088
Utente Junior
 
L'avatar di Betelgeuse_088
 
Data di registrazione: Jun 2006
Ubicazione: Seveso
Messaggi: 207
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Quote:
Feuer Frei
a me è questo che piace della matematica...
cmq avevo già trovato questa dimostrazione su uno di quei libri pieni zeppi di giochini matematici (che amo alla follia)... è un po' come la dimostrazione che 1 euro equivale a un centesimo di euro... riesci a fregare chiunque ;D ;D ;D

Sei mai riuscito a trovare un' edizione della famosa "Aritmetica" di Diofanto con le note di Fermat ....
Io non reisco a trovarla !! :-/ :-/ :-/ :-/

Saluti
S.M.
__________________
Osservatorio Astronomico Valle del Seveso
Betelgeuse_088 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-06-06, 10:42   #6
Feuer_Frei
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Mi diletto solamente sui librettini di mio papà... nulla di più... a parte qualcosa dei rhudi mathematici (o come azz si scrive... ho sempre odiato il latino...)...
Appena ho un po' di tempo libero ve ne posto qualcuno... ma nun aspettatevi la luna perchè ho "solo" 17 anni e come tempo libero ne ho ben poco visto che tra fare l'animatore del grest e compiti per il Liceo ne ho da fare...
L'Aritmetica di Diofanto con note di Fermat nun l'avevo mai sentita ;D ;D ;D
Mi informerò anche perchè ritengo che Fermat sia veramente un Grande!!!
Al prossimo post la dimostrazione che un euro equivale a un centesimo
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 28-06-06, 21:18   #7
Betelgeuse_088
Utente Junior
 
L'avatar di Betelgeuse_088
 
Data di registrazione: Jun 2006
Ubicazione: Seveso
Messaggi: 207
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Di una cosa son sicuro, quando Fermat morì, suo figlio si prese la briga di pubblicare tutte sue risoluzioni ai problemi descritti nell' "Arithmetica" di Diofanto.
In una delle famose note è presente anche la famosissima equazione x^n + y^n = z^n per n>2 non ha soluzioni (il mitico ULTIMO TEREMA DI FERMAT)
e la famossissima frase :

"Cubum autem in duos cubos, aut quadratoquadratorum in duos quadratoquadratos, et generaliter nullam in infinitum ultra quadratum potestatem in duos euisdem nominis fas est dividere cuius rei demonstrationem mirabilem sane detexi. Hanc marginis exiguitas non caperet"

** Che per me è un BLUFF .....

Secondi voi Fermat aveva la soluzione ???? Mha! Strano da credere visto che Wiles lo ha dimostrato basandosi sulle L-serie (o E-serie come preferite chiamarle) e M-serie (che sono argomenti recenti ....)

A voi la parola !!!

Saluti
Stefano M.



__________________
Osservatorio Astronomico Valle del Seveso
Betelgeuse_088 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-06-06, 23:53   #8
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Quote:
Betelgeuse_088
Un saluto a tutti !!!

E' ben noto che i variabililisti in CCD (coloro che studiano le stelle variabili al CCD) una volta che hanno centrato l'oggetto, lasciano andare la strumentazione in modo semiautomatico, quindi dopo qualche ora passata in osservatorio a guardare il monitor del comuter, rischiano di annoiarsi .....

Ieri sera non è successo questo, e tutto lo devo alla matematica *;D ;D ;D .

Intanto che la strumentazione andava, mi sono messo a giocherellare con i principi di equivalenza ottenendo, a primo imapatto, un risultato assurdo e paradossale !!! *;D ;D ;D

VI SPIEGO COSA HO FATTO:


sono partito dalla comunissima ugualinza :

a = b * * (sommiamo ad entrambi i membri (a+b)


2a + b = 2b + a *(raccogliamo il due)

2a - 2b = a - b

2(a-b) = a-b (dividiamo entrambi i membri per (a-b)

2=1 * COSA ???? MA NON E' POSSIBILE !!!!!!

C'è voluto un po' per capire cosa non andava, ma penso di esserci arrivato !!!! *;D ;D ;D

Lo stesso problema l'ho fatto vedere anche al mio compagno di osservazioni , e abbiamo tirato circa le 3 del mattino per risolverlo !!! *;D ;D ;D

SECONDO VOI DOVE STA' IL SOTTILE ERRORE ???

P.S. = è una cosa banle, e per gli assidui frequentatori di RM il livello di difficoltà è pari a -20

Un saluto a tutti
Stefano Mandelli
scusa, ma davvero avete avuto difficoltà a trovare l'inghippo di 2x0=1x0?(incidentalmente, credo anche 1.534.724.311x0= 1x0...
Mi ricordo, a me lo avevano proposto in formna algebrica:
(a^2-a^2)=(a+a)(a-a)=a(a-a) da cui, dividendo antrambi per (a-a) si ha *a=(a+a)

Parlando di Fermat, anche io sono convinto che si tratti di un bluff. Tanto piu che pare che tra la famosa iscrizione e la morte passassero parecchi anni, per cui di carta per scrivere ne avrebbe potuto trovare tonnellate. Penso che avrà provato, avrà trovato che non era vero, e si sarà dimenticato di cancellare l'iscrizione. Che, ho letto, in realtà viene riportata ma nessun altro ha visto, oltre chi la riporta.
Resta il fatto che NESSUNO ci puo assicurare che la strada trovata da Wiles sia l'unica. E' lunga, impervia, valica catene di montagne alte 8000 metri. ma nessuno ci puo escludere che magari, girandosi dall'altra parte, ci fosse una metropolita su cui bastava pagare un bigietto da 1 euro....

P.S. solo ora mi è venuto in mente di provare a passare sull'intervento di Mizarino. chiedo venia per l'inutile doppione...
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-06-06, 16:12   #9
Betelgeuse_088
Utente Junior
 
L'avatar di Betelgeuse_088
 
Data di registrazione: Jun 2006
Ubicazione: Seveso
Messaggi: 207
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

Quote:
Planezio
scusa, ma davvero avete avuto difficoltà a trovare l'inghippo di 2x0=1x0?(incidentalmente, credo anche 1.534.724.311x0= 1x0...
Mi ricordo, a me lo avevano proposto in formna algebrica:
(a^2-a^2)=(a+a)(a-a)=a(a-a) da cui, dividendo antrambi per (a-a) si ha a=(a+a)
Bhe dai Planezio ... i principi di equivalenza, in un primo momento sembrano essere stati applicati in modo corretto .... ci ho messo un po' a capire che stavo dividendo per zero ...

Saluti
Stefano M.

__________________
Osservatorio Astronomico Valle del Seveso
Betelgeuse_088 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-06-06, 16:45   #10
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: PROBLEMINO PER PASSARE IL TEMPO

devo fare ammenda. In realtà a me è saltatol subito all'occhio, ma perchè lo conoscevo, come trucco, essendoci venuto in contatto ben piu di quarant'anni fa. E, la prima volta che me lo fecero, proprio non ricorodo quanto ci misi ad accorgermene. Quindi, cenere sulla testa...
Planezio non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:26.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it