Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Autocostruzione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 07-11-16, 09:18   #41
columbia
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2015
Ubicazione: Santarcangelo di Romagna (RN)
Messaggi: 251
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

Sisi, intendevo con i doppi interrutori come quelli indicati da antonio3333.
Opterò per questo a sto punto!
columbia non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-16, 09:39   #42
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,461
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

Il doppio pulsante invertitore (come quelli mostrati da Antonio 3333 ) va bene, perchè i due pulsanti sono montati in un sistema meccanico "a bascula" che rende impossibile premerli contemporaneamente, altrimenti si creerebbe un cortocircuito.
Anche se (personalmente) ritengo scomodo un simile sistema di regolazione.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 07-11-16, 10:07   #43
columbia
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2015
Ubicazione: Santarcangelo di Romagna (RN)
Messaggi: 251
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

Lo so, preferirei anch'io un sistema a pulsanti singoli ma data la mia pressochè assente capacità in campo elettronico mi tocca adattarmi.
Ho visto su youtube sistemi con un interruttore a leva e gli interruttori classici rossi per l'avanti e l'indietro..ma andiamo in un campo che non mi compete e tra quegli sciagurati dei miei amici nessuno ci capisce una mazza..
columbia non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-16, 10:28   #44
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,461
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

No, i pulsanti singoli sono ancora più scomodi; intendevo come sistema ottimale quello proporzionale, dove la messa a fuoco viene effettuata girando una manopola ma è complicato, sia a livello elettronico che meccanico.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-16, 11:26   #45
Antonio3333
Banned
 
Data di registrazione: Jun 2015
Ubicazione: Carosino (TA)
Messaggi: 1,453
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

Andrea quello che dici tu è l'ottimale , normalmente si usano sui timoni delle imbarcazioni ora non mi viene il nome in poche parole sono due motorini che facendo ruotare il rotore di uno dei due di pari ruota l'altro costerebbe più del motorfocus
Se Columbia prende quei pulanti da saracinesca che ho postato insieme a un potenziometro qualcosa ne ricaverà.
L'altra soluzione è Arduino che lo danno insieme a un motorino in kit le dimensioni sono più piccole del pad in rete si trovano programmi fatti per arduino a controllare motorini
Antonio3333 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 09-11-16, 07:26   #46
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,461
Predefinito Re: Motorizzare focheggiatore

E' un sistema abbastanza diffuso; sullo stesso principio funzionano per esempio i rotori per orientare le antenne direzionali usate dai radioamatori, il comando avviene tramite un potenziomatro montato al centro di una scatola dove sono segnati i quattro punti cardinali.
Oppure viene utilizzato nei servocomandi usati dai modellisti; in questo caso spostando una leva (che fa sempre capo a un potenziometro) il circuito attuatore fa ruotare di pari passo il perno di un motoriduttore.
Non capisco per quale motivo il sistema non venga adottato dai produttori di telescopi.....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:33.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it