Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 10-08-19, 14:31   #1
dgcreations
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2005
Messaggi: 4
Predefinito Dubbio su setup astrofotografico

Salve! Ho una confusione per completare il mio setup fotografico, tempo fa acquistai una montatura heq5 pro per montarci sopra un skywatcher ed80 per farci astrofotografia... quel telescopio non l’ho mai preso ed oggi mi ripropongo di terminare quel setup sostituendo all’ed80 due telescopi, l’evostar 72ed (1,9 kg)e un newton quattro 200/800 (9 kg), entrambi li dovrebbe reggere la mia heq5 pro.
Oltre al setup fotografico mi piacerebbe piu in la prendere un dobson 300/1500 per il visuale. Quello che mi frulla in testa ora è! Invece di prendere il quattro 200/800 f4 da montare sulla heq5 pro ed il dobson 300/1500 f5, di prendere il quattro 250/1000 f4 risparmiando un po di soldini, il mio dubbio è...posso fare visuale con il quattro 250/1000? O conviene comunque il dobson 300/1500. Inoltre il quattro 250/1000 puo essere montato sulla mia heq5 pro?
Oppure invece del quattro 250/1000 prendo il dobson 300/1500 e lo monto su una eq6 pro? Lo reggerebbe? Potrei farci anche astrofotografia? Sarebbe il massimo!!! In questo caso dovrei vendere la mia heq5 pro e comprare una eq6 pro, che comunque ha un prezzo abbordabile.
dgcreations non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-08-19, 17:16   #2
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Dubbio su setup astrofotografico

La scelta dipende dal tuo sito di osservazione e da quello che vuoi osservare.
In presenza di un pessimo seeing la grande apertura è controproducente e comunque non potrai mai apprezzare l'alta risoluzione che offre lo strumento.
Se vuoi osservare oggetti deboli ed estesi del profondo cielo invece l'apertura non basta mai, associata a un basso ingrandimento, però devi avere un cielo assolutamente buio tanto da non riuscire a vedere a un metro di distanza.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-08-19, 18:46   #3
dgcreations
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2005
Messaggi: 4
Predefinito Re: Dubbio su setup astrofotografico

Ciao Andrea, grazie della risposta, il sito di osservazione è nella mia campagna in Salento, a due km c'è l'illuminazione del mio paese, ed intorno a distanze maggiori i paesi vicini, non saprei quantificare l'inquinamento luminoso che comunque c'è, naturalmente sarei disposto a spostarmi in qualche sito piu idoneo per qualche occasione particolare ma la maggior parte delle osservazioni le farei nel sito sopra indicato. La mia intenzione è quella di cimentarmi nell'astrofotografia di oggetti deep sky senza trascurare il visuale sempre di oggetti del cielo profondo, se può servire posso dire che giorni fa son riuscito a vedere m57 sul terrazzo della mia casa in paese con un inquinamento luminoso molto alto, ho utilizzato un celestron 127 slt con focale 1500 e con oculare 25mm, M57 era poco luminosa ma comunque era ben visibile, son riuscito a vederla anche con il 9mm, ma era veramente poco luminosa, non so se puo servire come termine di paragone con un telescopio f4 o f5 ed un sito di osservazione sicuramente migliore quale la mia campagna.
Ci sarebbe un modo per calcolare l'inquinamento luminoso del mio sito?
Restando invece sul tema montatura-telescopio, visto che sicuramente non ho a disposizione un cielo molto buio...diciamo tra 0-10 (6) lascio perdere il dobson 300/1500 e vado direttamente su un 200/800 che viene retto bene dalla mia heq5 pro? Potresi usarlo sia per l'astrofotografia che per il visuale? O sarebbe il caso mi orientassi verso altro tipo di telescopio? quale?

Ultima modifica di dgcreations : 10-08-19 18:48.
dgcreations non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-08-19, 09:10   #4
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Dubbio su setup astrofotografico

Purtroppo non sono in grado di consigliarti in questo senso, non conosco molto le apparecchiature commerciali, conosco un po' di teoria ottica e mi piace autocostruire sperimentando a volte soluzioni "atipiche" con il materiale ottico che riesco a reperire, ma sempre rifrattori.
Ho avuto modo una volta di osservare con un C 8 e mi è sembrato un ottimo strumento; forse anche nel tuo caso un cassegrain non sarebbe da preferire? se non altro per la sua trasportabilità, e poi un cassegrain ha delle schermature interne alle luci parassite al pari di un rifrattore, ma perchè sia veramente portatile il tubo deve essere facilmente smontabile dalla montatura.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-08-19, 16:24   #5
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Dubbio su setup astrofotografico

Dimenticavo, i cassegrain hanno tutti una focale piuttosto lunga, è sempre possibile montare un riduttore di focale che permette anche di conservare un campo piano ma è difficile scendere sotto a F 6, quindi diciamo che il telescopio ideale adatto a tutti gli usi non esiste......
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-08-19, 19:44   #6
dgcreations
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2005
Messaggi: 4
Predefinito Re: Dubbio su setup astrofotografico

Mi sono un po informato sul Cassegrain C8, in effetti con un riduttore di focale si puo fare del deep sky, anche se questa soluzione non è esente da problemi, sicuramente il tubo corto ed il peso non eccessivo mi permette di utilizzarlo proficuamente con la mia heq5 pro. Penso che alla fine per il deep sky tornero al vecchio setup che avevo in mente, uno Skywatcher ED80, farò prima un po di esperienza nell'astrofotografia e poi mi regolerò di conseguenza, magari andrò su un C8 con riduttore di focale, resta l'intenzione di prendere piu il la un dobson 300/1500 ho sempre fatto visuale con strumenti piccoli e farlo con un dobson sarà senz'altro molto piu divertente. Grazie Andrea per i tuoi consigli.
dgcreations non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 03:21.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it