Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 30-12-16, 18:46   #1
gigio90
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 208
Predefinito Newton o Apo?

Buone feste a tutti!

Oggi, mentre stavo ammirando i miei telescopi (eh si, a volte mi ritrovo ad osservarli di giorno e a pensare a cosa potrei osservare la sera ), e ora che sto iniziando a capire qualcosa di astrofotografia, mi chiedevo:

Per la fotografia deep, perché un apocromatico costa un'immensità di più di un Newton, e tanti svuotano le tasche per comprarseli?
Cioè, che nessuno me ne voglia male, sia chiaro, ma ancora non ho chiaro i netti vantaggi di un apo 80 che costa attorno ai 600€, rispetto ad un Newton 200/800 quindi f4 che costa la stessa cifra...
Alla fine un Newton, essendo a specchi, come mi insegnò una cara amicizia del forum, è naturalmente apocromatico... cosa mi sfugge?
__________________
Strumenti: Orion SkyQuest XX12g 300/1500 - Skywatcher Mak127 BD - Skywatcher 120/600 BD
Montature: Skywatcher AZ-EQ5 GT
Cercatori: red dot - ottico 10x50
Oculari: Tecnosky UWA 20mm 1,25" - Tecnosky HD UWA 13mm 1,25/2" - Tecnosky HD UWA 32mm - Tecnosky Planetary ED 5mm - Tecnosky barlow ED 2x 2" - GSO Riduttore di focale 0,5x 1,25"
Fotocamera: QHY5II-R - Canon 1200D Full Spectrum
gigio90 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-16, 19:01   #2
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,575
Predefinito Re: Newton o Apo?

Che il Newton 200 f/4 ha 800mm di focale, è lungo quasi un metro e pesa quasi 10 kg...quello che risparmi nell'ottica lo devi riversare sulla montatura.

I piccoli rifrattori sono l'alternativa economica ai teleobiettivi, e servono per riprese a grandissimo campo o per allestire un sistema supertrasportabile; inoltre la focale corta li rende strumenti molto più facili (riducendo il campionamento aumenta la tolleranza agli errori d'inseguimento).

Quando scegli un telescopio per fotografia devi ragionare come se stessi scegliendo un normale obiettivo fotografico: identifichi la focale che ti serve, e ti regoli di conseguenza.
delo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 30-12-16, 19:11   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,097
Predefinito Re: Newton o Apo?

Prima di tutto, mentre per fare del deep sky visuale è vitale avere un buon diametro, per fare della fotografia deep sky, ci vuole una focale contenuta e possibilmente un campo molto ben spianato all'origine.

Quindi meglio un QUADRUPLETTO da 65mm come il TECNOSKY, piuttosto che un newton da 200/800mm ad f4 che per cominciare ha un forte COMA NATIVO.

Inoltre il grosso NEWTON da 200mm impegna molto severamente una montatura come la tua AZ-EQ5

Sia ben chiaro che sono un nulla assoluto in fotografia e sempre loresterò, perchè non mi intrippa, ma la teoria di base la conosco bene.

In fotografia, il tempo di esposizione ed il rappoto focale basso, aggirano la mancanza di apertura, mentre per il visuale, NO APERTURA, NO VISUALE
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-16, 19:38   #4
gigio90
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 208
Predefinito Re: Newton o Apo?

Io ho paragonato 2 strumenti per cifra... ma su astrobin vedo delle belle foto anche con Newton da 6"! E sono leggeri...

Edit: e un Newton da 6" costa poco più di 300€ in appena 5 kili scarsi
__________________
Strumenti: Orion SkyQuest XX12g 300/1500 - Skywatcher Mak127 BD - Skywatcher 120/600 BD
Montature: Skywatcher AZ-EQ5 GT
Cercatori: red dot - ottico 10x50
Oculari: Tecnosky UWA 20mm 1,25" - Tecnosky HD UWA 13mm 1,25/2" - Tecnosky HD UWA 32mm - Tecnosky Planetary ED 5mm - Tecnosky barlow ED 2x 2" - GSO Riduttore di focale 0,5x 1,25"
Fotocamera: QHY5II-R - Canon 1200D Full Spectrum

Ultima modifica di gigio90 : 30-12-16 19:43.
gigio90 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-16, 20:56   #5
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,575
Predefinito Re: Newton o Apo?

Se è per quello su Astrobin ci sono belle foto realizzate con ogni tipo di telescopio.
I Newton sono indubbiamente un'opzione molto valida ma non rappresentano un "avversario" dei piccoli rifrattori: sono semplicemente strumenti complementari (a riprova, il noto marchio Takahashi propone tanto astrografi a lenti quanto a specchi come gli intriganti "epsilon").

Un piccolo astrografo Newton 130/650 o 150/750 è sicuramente una scelta valida, anche se a mio parere un poco più complessa rispetto al "solito" minirifrattore
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-09-18, 08:55   #6
UpInTheSky
Utente Junior
 
L'avatar di UpInTheSky
 
Data di registrazione: Aug 2015
Ubicazione: Roma
Messaggi: 75
Predefinito Re: Newton o Apo?

bisogna vedere se il newton va a fuoco.

sul mio 130/650 è troppo interno e l'unico modo per tirarlo fuori è una barlow che porta il tele a f10

oppure un fok a basso profilo che costa da solo 200 euro

bisogna vedere caso per caso
UpInTheSky non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 04-09-18, 11:06   #7
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Newton o Apo?

Altolà! Chi ha detto che un Newton costa poco e molto meno di un rifrattore? Se si prende un normale Newton che nasce per il visuale e che al massimo ha un fuocheggiatore con un pezzo di prolunga da togliere pe fare le foto allora si spende poco. Ma se si prende un Newton che nasce dedicato alla fotografia si spende molto di più. Ma perchè? Perchè il Newton che nasce per la fotografia ha molti particolari essenziali completamente diversi. Basti dire che ha una cella fatta in modo ben diverso, che non fa spostare lo specchio e dannare l'anima tra l'avere stelle ovali oppure a forma di triangolo.
Quale è la tremenda forza di u rifrattore magari un quadrupletto o quintupletto spianato? Che funziona benissimo la primo colpo! E non fa lottare con collimazioni sempre incerte, primari che si muovono, tubi che si flettono in corrispondenza del fuocheggiatore, correttori di coma e rompimenti vari, come quello di dover montare la fotocamera appesa in basso per riuscire a bilanciare il tutto... ecc.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-09-18, 11:31   #8
SunBlack
Utente Esperto
 
L'avatar di SunBlack
 
Data di registrazione: Jun 2003
Ubicazione: Ostia (RM)
Messaggi: 1,675
Predefinito Re: Newton o Apo?

Che senso ha rispondere a una conversazione del 30 dicembre 2016???
__________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le
SunBlack non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-09-18, 11:49   #9
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Newton o Apo?

Effettivamente poco...
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-09-18, 19:06   #10
UF0
Utente Junior
 
L'avatar di UF0
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 196
Predefinito Re: Newton o Apo?

E invece, per chi sta per acquistare un GSO carbon... musica per le proprie orecchie...
__________________
Telescopio: Newton Skywatcher 150/750 PDS Explorer BD, Sharpstar 65 ED
Montatura: Skystar (Meade) EQ5 motorizzata AR e DEC
Oculari: (zoom) Baader Hyperion Clickstop 8-24mm Mark III
Altri accessori: Hyperion Zoom Barlow lens, 2.25X

"...Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti..." (Arthur Charles Clarke)
UF0 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 20:24.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it