Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Effemeridi e Fenomeni
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 20-03-15, 21:20   #41
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,631
Predefinito Re: Eclissi solare del 20 marzo

Ahah si è un'amica che conosco da una vita

Eh già, oggi avevamo una bella pattuglia di telescopi

Comunque mi sono scordato di dire due cose:

1) Durante il massimo dell'eclisse la luce è cambiata assumendo una tonalità più fredda

2) Dovrò iniziare a pensare a fare un viaggio apposta per vedere una totale
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-03-15, 22:40   #42
Osservatore_fantasma
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Vercellese
Messaggi: 975
Predefinito Re: Eclissi solare del 20 marzo

Io l'ho osservata con il 110ED su una robusta e modificata HEQ5 che era di un certo Bruno Giovanni

Amamazza quanto mi brucia aver dimenticato l'adattatore... ed avevo pure la reflex dietro

Comunque ecco la mia fotina.... fatta con la reflex e senza filtro... solo quello "naturale" delle nuvole

__________________
Tubi Ottici: Celestron C8
Montature:AZ GiroFonta - Vixen GP
Oculari: TMB Planetary II 4mm, Baader classic ortho 6mm OR TJapan 7mm, Paragon ED 9.5mm , ED Planetary 12mm, Plossl 17mm, UWA 20mm, Erfle 25mm
Binocoli: Barr & Stroud Sierra 8x42
Osservatore_fantasma non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 22-03-15, 09:07   #43
lsnrts
Utente Junior
 
L'avatar di lsnrts
 
Data di registrazione: Apr 2013
Ubicazione: Provincia di Cuneo, nel Roero
Messaggi: 389
Predefinito Re: Eclissi solare del 20 marzo

Quote:
Robb Visualizza il messaggio
2) Dovrò iniziare a pensare a fare un viaggio apposta per vedere una totale
Il 21 Agosto 2017 ho letto che ce ne sarà una totale visibile nel Nord America. Mi sono informato un attimino visto che di questa ho visto poco niente. Mi sono dovuto arrangiare con dei mezzi di fortuna e ho fatto dei tentativi nei pochi attimi di tempo sul lavoro ma c'erano solo delle gran nuvole.

Comunque se a qualcuno non fosse chiaro la pericolosità di osservare le eclissi senza le dovute precauzioni vi dico solo questo: mia nonna ha provato ad cercare il Sole tra le velature schermandosi con le mani. Una manciata di secondi ed ha visto tutto nero ed una volta tornata in casa ha avuto problemi alla vista e mal di testa per alcuni minuti.
__________________
Strumenti: GSO Dobson 250/1250,TS-OPTICS Newton 114/900 eq3, Skymaster 10x21
Accessori: 32mm, 17mm, 8mm, Lente di Barlow 2x, filtri wratten
"Tutto ciò che vediamo delle stelle sono solo vecchie fotografie". Dr. Manhattan - Watchmen
lsnrts non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-03-15, 10:25   #44
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Eclissi solare del 20 marzo

La mattinata dell'eclisse da Marco Michelassi con Robb è stata veramente interessante, potendo provare diversi strumenti sul Sole. Il magnifico Lunt 100 a doppio stack di Marco ed il validissimo Lunt 60 di Robb fornivano immagini molto belle del Sole con la sua cromosfera. Il mio SW 120/1000 con il prisma di Herschel della Baader forniva un perfetto complemento, purtroppo le macchie visibili erano poche, ma molto nitide. Bello il bordo lunare che mostrava la silouette dei rilievi dei crateri. Peccato che sul fotografico eravamo poco preparati, qualche foto è stata fatta dal padre di Marco con una reflex a pellicola, quindi ancora è presto per sapere cosa è venuto. Mi ero portato una compatta in tasca, ed al volo ho fatto qualche foto dall'oculare. Qualche scatto è venuto meglio di quanto non mi aspettassi, anche se non sono mai riuscito a far rientrare tutta l'immagine nel formato, tenendola in mano. Peccato.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 06:45.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it