Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Il Primo Telescopio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 10-07-12, 15:03   #21
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,555
Predefinito Re: Primo acquisto

Se vuoi collimare molto raramente scendi come diametro e prendi un catadiottrico (che comunque può impiegare un'eternità ad acclimatarsi), se non vuoi collimare mai (almeno di persona...) scendi ancora come diametro e prendi un rifrattore...io comunque nella tua situazione (passione per il cielo profondo, disponibilità a spostarti al buio) mi prenderei un bel dobson truss.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-07-12, 19:23   #22
.:bigjim:.
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2012
Messaggi: 8
Predefinito Re: Primo acquisto

ok mi avete convinto.. prendo un truss da 12'' per gli oculari e filtri qualche consiglio?
.:bigjim:. non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-07-12, 19:27   #23
vittorio bianchi
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2011
Messaggi: 868
Predefinito Re: Primo acquisto

per ora prova quelli di serie poi decidi in un secondo tempo che ingrandimenti preferisci ecc ecc.....
vittorio bianchi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-07-12, 21:02   #24
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,950
Predefinito Re: Primo acquisto

Quote:
.:bigjim:. Visualizza il messaggio
ok mi avete convinto.. prendo un truss da 12'' per gli oculari e filtri qualche consiglio?
Intanto prendi un laser collimator, così eviti di tentare il suicidio già alla prima uscita...
Per gli oculari dipende quanto vuoi spendere. Io mi sono attestato sugli 82°, non scenderei sotto i 70° pena la scomodità nell'inseguire e il dover rinunciare agli oggetti più estesi. Comincia con quello che ti arriva di corredo, poi fa qualche uscita con altri astrofili e prova i loro oculari, così comprerai a colpo sicuro.
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-07-12, 21:59   #25
Save87
Utente Super
 
L'avatar di Save87
 
Data di registrazione: Mar 2009
Ubicazione: Foiano della Chiana Toscana Italia Europa Terra Sistema solare Via Lattea Universo
Messaggi: 3,971
Predefinito Re: Primo acquisto

Io con quel mega budget prenderei senza indugio il bestione da 16", che deve offrire delle visioni spaventose ed è un telescopio definitivo davvero. Al diavolo i filtri e gli oculari: preferirei guardare lì con un kellner che di là con un ethos.

Se poi prendi il 12" truss non ce la vedo tutta questa differenza come ingombro: montato è lungo 30cm in più e largo 9cm in più. Ma tanto è smontabile per il trasporto. Certo fisicamente e mentalmente è impegnativo il giusto...

La differenza di raccolta della luce tra il 12" e il 16" è del 63% .
__________________
Mi chiamo: Saverio Falciani - Il mio blog: AMICO DELLE STELLE

Osservo con: Guan Sheng Optical Deluxe 250/1250 - Intes-Micro MN 68 152/1216 - Sky-Watcher Startravel 80/400 - Heyford 60/700 - Salmoiraghi & Viganò Magellano 10x50 - Breaker 7x35

Una stella brilla sull'ora del nostro incontro - J.R.R. Tolkien
Save87 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-07-12, 06:59   #26
NGC-Diego-1983
Utente Esperto
 
L'avatar di NGC-Diego-1983
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: provincia PD
Messaggi: 2,226
Predefinito Re: Primo acquisto

@Federico
Come oculari quoto anch'io chi ti suggerisce di aspettare!

Inizia come prima cosa con quelli forniti a corredo, e come ti suggerisce Marco magari prova quelli dei tuoi amici così dopo qualche osservazione inizierai a renderti conto di che focale di oculari hai bisogno

E prenditi anche un collimatore laser mi raccomando!
Rende la collimazione una gioco da bambini che dura un minuto
Io ho quello di TS da 40€, ed è uno dei migliori acquisti che abbia mai fatto!
Credo mi sia capita un esemplare ottimo. Saturno a 300x (quando il seeing lo consente) è un DISEGNO

@Save
Non so se ne hai mai visto uno dal vivo, ma posso assicurarti che le differenze tra un 12" ed un 16" sono realmente differenti rispetto quanto sembrerebbe dalla carta
__________________
...
I cieli sono stati il motore della scienza dell'uomo per millenni, fulcro delle sue speranze e dei suoi sogni per il domani.. (J.B. Sellers)

Dobson 326/1800 (f/5,52) - SW Mak 102/1300 su SW AZ3
NGC-Diego-1983 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 11-07-12, 09:50   #27
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,217
Predefinito Re: Primo acquisto

Quote:
NGC-Diego-1983 Visualizza il messaggio
@Save
Non so se ne hai mai visto uno dal vivo, ma posso assicurarti che le differenze tra un 12" ed un 16" sono realmente differenti rispetto quanto sembrerebbe dalla carta
Quote:
NGC-Diego-1983 Visualizza il messaggio
...
- in caso tu non abbia mai utilizzato prima un telescopio, forse un dobson da 16" potrebbe risultare troppo impegnativo come primo strumento, perchè è un bestione enorme e pesantissimo, al limite della gestibilità da parte di una persona sola!
...
Pur concordando con il fatto che un neofita (ma non ho ben capito se Federico lo è), dovrebbe partire, IMHO, con un diametro inferiore ai 16", ed i 12" andrabbero benissimo, devo però dichiararmi in accordo parziale con le affermazioni di cui ai quote.

Dipende ovviamente dal tipo di telescopio.
Il mio RP-Astro, ad esempio, è uno strumento dall'eccellente manovrabilità ed ergonomia.
Lo si può ben vedere nella fotografia presente sulla Home Page del mio sito:
http://www.romapolifonia.it/bongi02/home.htm
La stessa ditta, che vende tramite Tecnosky, ha un modello da 12" che, da quel che ho letto anche su questo Forum, è davvero niente male !
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-07-12, 10:10   #28
.:bigjim:.
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2012
Messaggi: 8
Predefinito Re: Primo acquisto

io per gli spazi che ho, potrei benissimo prendere il 16'' della skywatcher
.:bigjim:. non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-07-12, 10:15   #29
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,950
Predefinito Re: Primo acquisto

Allora prendilo...

Però... considera anche che il deep-sky richiede cieli bui, quindi dovrai adattarti al "nomadismo", e un conto è avere lo strumento in casa, un altro portarlo in giro. Per un dob di quelle dimensioni ti serve un'auto con bagagliaio di dimensioni generose, e un amico o aiutante per tirarlo su e giù (a meno di approntare degli appositi binari per muoverlo da solo)

Cmq. se stai in zona L'Aquila moltro probabilmente prima o poi ci si incontrerà dalle parti di Campo Felice/Piani di Rascino/Campo Imperatore.
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle

Ultima modifica di Marcopie : 11-07-12 10:21.
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-07-12, 12:37   #30
NGC-Diego-1983
Utente Esperto
 
L'avatar di NGC-Diego-1983
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: provincia PD
Messaggi: 2,226
Predefinito Re: Primo acquisto

Ieri
Quote:
.:bigjim:. Visualizza il messaggio
ok ragazzi opterò per il dobson non da 16'' perchè è effettivamente troppo grande e non so neanche dove metterlo
Oggi
Quote:
.:bigjim:. Visualizza il messaggio
io per gli spazi che ho, potrei benissimo prendere il 16'' della skywatcher


@bongi
Ciao Giuseppe
Le mie affermazioni derivano appunto dal fatto che sono stati presi in considerazione i dob truss della SW, che sono dei bestioni davvero!

Oltre al fatto che appunto un 16" per un neofita secondo me è troppo impegnativo, e prenderlo significherebbe fare il passo più lungo della gamba
__________________
...
I cieli sono stati il motore della scienza dell'uomo per millenni, fulcro delle sue speranze e dei suoi sogni per il domani.. (J.B. Sellers)

Dobson 326/1800 (f/5,52) - SW Mak 102/1300 su SW AZ3
NGC-Diego-1983 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:56.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it