Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Oggetti Peculiari
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 05-11-11, 08:44   #1
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Lo straordinario mondo delle Pulsar

Cliccando sulle diverse opzioni si possono visualizzare le Pulsar scoperte in epoca storica, quelle che emettono raggi gamma, radio, ecc.
L'applet è interattiva e cliccando su un oggetto se ne ha una descrizione in basso.
La velocità di rotazione è stata ridotta ad 1/50 di quella reale.
http://www.nasa.gov/externalflash/fermipulsar/
  Rispondi citando
Vecchio 05-11-11, 09:11   #2
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

bel link, te lo metto in evidenza. Grazie!
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 07-11-11, 00:47   #3
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

La missione Fermi sta facendo grandi, anzi grandissime scoperte nel campo dell'astronomia gamma. E sanno anche ben pubblicizzare i loro risultati come il bel link pescato da Occhiodilince dimostra.

Domanda da Astrofisica 101: notate che le pulsar che hanno un periodo minore tendono ad essere quelle piu' distanti dal piano galattico. Su quest'ultimo, invece, stanno le pulsar relativamente "lente".

Qualcuno di voi intuisce il perché ?

Dark

P.S. forse si puo' spostare questa discussione nella sezione "astrofisica".
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 07-11-11 00:53.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-11, 08:13   #4
luranz
Utente Esperto
 
L'avatar di luranz
 
Data di registrazione: Dec 2008
Ubicazione: nel ferrarese
Messaggi: 2,261
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

In prima approssimazione avevo pensato ad una questione di età. Le più vecchie sono più vicine al centro galattico e quindi sono più lente. Ma vedo che non è così! Ci sono numerose pulsar lente di poche migliaia di anni, mentre ad esempio esiste la PSR J0034-0534 che ha un'età di 5,7 mld di anni.
Forse è una questione di momento angolare galattico?
__________________
Principalmente newton 8" f/5 ed EQ6goto
I disèn che al tròp pinsèr, al deriva dal pòc capir...
luranz non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-11, 08:52   #5
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Però non è sempre così, nel piano galattico, o nei suoi pressi, ce ne sono di lentissime, alcune con una frequenza di poche unità per secondo, altre sono invece velocissime. Il fenomeno sembrerebbe slegato dall'età e dalla vicinanza dal centro galattico. Mi sto sforzando di trovare una relazione, ma al momento sono in alto mare..
  Rispondi citando
Vecchio 07-11-11, 10:26   #6
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Ho trovato. Nella fretta di leggere i messaggi e rispondere ho perso di vista l'oggetto della discussione.
La spiegazione è che quelle più veloci sono pulsar a millisecondi, che ruotano velocisssime a più di 43000 giri al secondo,essendo un sistema binario, mentre le altre sono "normali" pulsar.
Il fatto che siano presenti in maggior numero sul piano galattico credo sia dovuto alla gravitazione, ma potrei sbagliare..
Qui c'è la spiegazione dettagliata:
http://www.lescienze.it/news/2011/11..._fermi-636869/

edit: ma no,... che c'entra? Sono proprio nel pallone..

Ultima modifica di occhiodilince : 07-11-11 15:48.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 07-11-11, 20:28   #7
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Occhiodilince: la prima parte della tua risposta e' giusta nel senso che sono oggetti che fanno parte di un sistema binario; la seconda no.

Pero' non ruotano a 43000 rotazioni al secondo, altrimenti anche un oggetto come una stella di neutroni sarebbe volato via a pezzi... probabilmente era 43000 rotazioni al minuto.

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 07-11-11 20:31.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-11-11, 21:03   #8
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Si, certo, intendevo al minuto, è stato un lapsus. Ma allora la spiegazione della maggiore distribuzione delle normali Pulsar nel piano galattico,mentre le Pulsar a millisecondi sono maggiormente diffuse nell'alone galattico, escludendo la gravitazione, qual'è?
  Rispondi citando
Vecchio 08-11-11, 01:39   #9
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Le pulsar che si trovano sul piano galattico sono relativamente "giovani". Le stelle di popolazione I, di grande massa e luminosita', sono le loro progenitrici. Anch'esse si trovano solo in prossimità del piano galattico.

Una stella di neutroni che emette energia dai poli magnetici lo fa a spese della propria energia di rotazione. In altre parole, rallenta, anche abbastanza rapidamente in termini astronomici.

Quando pero' una stella di neutroni fa parte di un sistema binario, essa puo' attrarre a se' materia della stella compagna. Tale materia forma un disco di accrescimento intorno alla stella di neutroni, essendo dotata di grande momento angolare. Quando finalmente cade sulla stella di neutroni, ne aumenta la velocità di rotazione.

Tale processo, se continua per miliardi di anni, puo' produrre pulsars con un periodo di rotazione dell'ordine di solo un millisecondo.

Stelle cosi vecchie pero' si trovano spesso distanti dal piano galattico.

Ecco perche' molte pulsar con periodo dell'ordine del millisecondo si rinvengono distanti dal piano della Galassia, e persino negli ammassi globulari. Sono le stelle di neutroni piu' antiche che si conoscono, prodotte dall'esplosione di supernove avvenute miliardi e miliardi di anni fa.

Come dicevi tu, "lo straordinario mondo delle Pulsar"

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-11-11, 22:08   #10
luranz
Utente Esperto
 
L'avatar di luranz
 
Data di registrazione: Dec 2008
Ubicazione: nel ferrarese
Messaggi: 2,261
Predefinito Re: Lo straordinario mondo delle Pulsar

Interessante ma... esiste qualche caso in cui si nota un'accelerazione invece che una diminuzione del periodo? Non mi sembra, eppure possibile che non esista un solo caso di binaria ancora in funzione? Sta cosa non mi convince tantissimo... ma mi fido
__________________
Principalmente newton 8" f/5 ed EQ6goto
I disèn che al tròp pinsèr, al deriva dal pòc capir...
luranz non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 07:14.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it