Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Oggetti Peculiari
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 14-10-03, 19:42   #21
kitalpha
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2003
Messaggi: 231
Predefinito Re: nemesis

Io ho letto adesso l'articolo su Coelum e lo ho trovato molto interessante perché non mi aspettavo che la sua ipotesi fosse saltata fuori dalle Grandi Estinzioni.
Il brutto è che la teoria della stella distruttrice comincia e finisce alla fine dell'articolo dimostrando quindi che Nemesis è stata una "meteora" tra le tante ipotesi scientifiche susseguitesi e mi azzardo a dire che forse è stata seguita più per il suo fascino che per la sua propabilità di essere vera.
kitalpha non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-10-03, 21:39   #22
voyager_1998
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Come tutte le cose più attese, ho lasciato il pezzo su nemesis alla fine e stò leggendo il resto della rivista. Quindi il mio commento arriverà tra qualche giorno. Per il momento grazie per aver mantenuto la promessa di fare un pezzo dedicato a questa ipotesi, o meglio a questa ex ipotesi mi pare di aver capito.
p.s. come in un buon giallo però, il finale non andava svelato nel titolo.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 18-10-03, 17:47   #23
voyager_1998
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Ho letto l’articolo riguardante la teoria dell’ esistenza di nemesis. Sicuramente interessante e intrigante. Sulle conclusioni si contesta l’ipotesi dicendo che il meccanismo ad orologeria che innescherebbe ogni 26 milioni di anni le estinzioni per il passaggio al perielio della presunta stella con annesso l’invio verso l’interno del sistema solare di un gran numero di comete, è venuto meno per la scoperta che gli eventi in effetti furono più numerosi e senza regolarità, e non concentrati in pochi picchi regolari. Riflettendo, mi viene spontaneo pensare che la caduta di asteroidi o comete sulla Terra, benché fenomeno rarissimo (per fortuna) può verificarsi per diverse cause e in ogni momento. Quindi perché scartare la teoria di nemesis solo perché si sono avuti più impatti di quelli previsti dalla teoria della sua esistenza?
  Rispondi citando
Vecchio 05-11-03, 19:14   #24
GIUSEPPE
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2002
Messaggi: 62
Predefinito Re: nemesis

In qualità di autore dell'articolo ti dico che il pezzo originale ha subito diversi tagli per ragioni di spazio. L'ipotesi di Nemesis è ancora validissima nell'accezione più ampia, solo che non è sicuramente l'oggetto ipotizzato dagli Autori. Molto probabilmente si tratta di un "perturbatore" più piccolo e diversi indizi confluiscono verso un oggetto collocato a circa 30.000 Unità Astronomiche che completa un'orbita in circa 6 milioni di anni. Si è giunti a questo risultato dall'analisi delle comete novelle e di quelle a lungo periodo e personalmente ho riscontrato una possibile periodicità di circa 5,7 milioni di anni semplicemente analizzando gli episodi di estinzione di diverssi generi e famiglie sui libri...Forse non è un caso!
Preciso inoltre, di essere un sostenitore della presenza di questo oggetto compagno del Sole, forse nell'articolo non è ben specificato e sono fermamente convinto che un giorno verrà stanato!
Saluti a tutti!!!
Giuseppe Donatiello
GIUSEPPE non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-11-03, 22:27   #25
voyager_1998
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Grazie per la precisazione Giuseppe. Quindi ti hanno pubblicato l'articolo che avevi proposto.
Come reazione alla mancata esistenza di Nemesis c'ero rimasto male. Come me credo in molti. Chissà poi perchè. Se porta a distruzioni sarebbe meglio che non esistesse. Eppure facciamo il tifo per lei. Boh! Qualche psicologo mi illumini.
  Rispondi citando
Vecchio 06-11-03, 00:20   #26
batti38
Utente Esperto
 
L'avatar di batti38
 
Data di registrazione: Sep 2003
Ubicazione: Rimini
Messaggi: 2,847
Predefinito Re: nemesis

Qualcuno ha letto "notturno" di Asimov? Sembra la storia di Nemesis, non so se è stato ispirato a lui.
__________________
L'anello più debole è anche il più forte:spezza la catena
batti38 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 06-11-03, 21:10   #27
voyager_1998
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Quote:
batti38
Qualcuno ha letto "notturno" di Asimov? Sembra la storia di Nemesis, non so se è stato ispirato a lui.
No, non l' ho letto.
  Rispondi citando
Vecchio 07-11-03, 23:48   #28
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: nemesis

leggilo, è bello, e come tutti i racconti belli di Asimov, è breve. Leggi anche "l'ultima domanda", merita. Ciao, Pietro
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-03, 16:45   #29
Phobos
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2003
Messaggi: 21
Predefinito Re: nemesis

Quote:
batti38
Qualcuno ha letto "notturno" di Asimov? Sembra la storia di Nemesis, non so se è stato ispirato a lui.
c'e' la storia di Asimov chiamata proprio "Nemesis" e parla della stella binaria del Sole, attorno la quale ruota un pianeta gigante gasoso, attorno il quale ruota un satellite "quasi" abitabile, attorno al quale ruota un'enorme nave spaziale che porta 60 mille persone che dovrebbero essere le unice a soppravivere il prossimo avvicinamento dellle due stelle...e' un libro molto bello (io me lo sono comprato...) e mi pare di aver letto da qualche parte che fu proprio Asimov (un grande scienzianto, non solo scrittore) a proppore questa ippotesi...
saluti,
Phobos
Phobos non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-05-05, 12:43   #30
Alfred
Utente Junior
 
Data di registrazione: May 2005
Messaggi: 3
Predefinito Re: nemesis

Ho votato altro.
Io mi ricordo la stella Nemesis, citata nell' omonimo libro di Asimov, che si dirigeva verso il sistema solare.
Alfred non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 22:12.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it