Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > News di Astronomia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-12-07, 15:40   #1
Gabriele
Amministratore
 
L'avatar di Gabriele
 
Data di registrazione: Dec 2000
Messaggi: 228
Predefinito L'ammasso gioca a nascondino

28 Dicembre 2007
L'ammasso gioca a nascondino
di Claudio Elidoro - Fonte: SRON

Un ammasso di galassie non è un bruscolino. E' dunque impensabile che decine di galassie - anche massicce - possano sfuggire agli astronomi. Eppure è successo. La spiegazione è che questo ammasso di galassie si sottrae a ogni rilevazione confondendosi con un ammasso più vicino a noi, Abell 3128.
Grazie all'osservatorio XMM-Newton, però, il gioco a nascondino è terminato. Osservando due sorgenti di radiazione X in Abell 3128, infatti, gli astronomi hanno notato che, benchè della stessa dimensione apparente e di uguale luminosità, quelle due nubi di gas che per la elevata temperatura - decine di milioni di gradi - emettono radiazione X sembravano possedere composizione completamente differente.
Mentre una sorgente era chiaramente riconducibile alla nube di gas ricca di metalli espulsa da una supernova, l'altra mostrava un minore contenuto di metalli. La quantità di elementi più pesanti dell'elio - quelli che gli astronomi chiamano genericamente metalli - sembrava addirittura la più bassa tra quelle finora osservate analizzando la composizione degli ammassi di galassie. Come spiegare una simile stranezza?
Ulteriori osservazioni, però, hanno permesso di scoprire che quella curiosa sorgente di radiazione X si trova a 4.6 miliardi di anni luce, dunque almeno sei volte più distante dell'ammasso Abell 3128. Insomma, quello che gli astronomi stavano osservando non era uno strano oggetto in Abell 3128, bensì qualcosa di molto più distante che, per uno scherzo della natura, si trovava perfettamente allineato all'ammasso di galassie. Viste le dimensioni apparenti e la luminosità, l'unica spiegazione che gli astronomi hanno potuto fornire è quella che ci troviamo di fronte a un ammsso di galassie molto più esteso di Abell 3128, ma molto più remoto.
Ora, possiamo starne certi, gli astronomi cercheranno di carpire a questo ammasso quante più informazioni possibili, sperando ovviamente di imbattersi in quelle indicazioni che permetteranno loro di comprendere meglio i meccanismi di aggregazione delle galassie. Il modo migliore di fargli pagare pegno visto che nella partita a nascondino sono riusciti a stanarlo.


Links:

http://www.sron.nl/index.php?option=...0&Ite mid=588

Leggi la notizia su Coelum

Facci sapere la tua opinione sulla notizia!
Inserisci un commento qui di seguito!
Gabriele non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-01-08, 10:31   #2
gama59
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2006
Messaggi: 158
Predefinito Re: L'ammasso gioca a nascondino

Quote:
Gabriele Visualizza il messaggio
28 Dicembre 2007
L'ammasso gioca a nascondino
di Claudio Elidoro - Fonte: SRON

(..) Insomma, quello che gli astronomi stavano osservando non era uno strano oggetto in Abell 3128, bensì qualcosa di molto più distante che, per uno scherzo della natura, si trovava perfettamente allineato all'ammasso di galassie.(..)
Caspita! Che bello che bello, un'altro allineamento casuale!

Ciao e Buon anno!

Gabriele
gama59 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 21-01-08, 10:31   #3
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: L'ammasso gioca a nascondino

Quote:
gama59 Visualizza il messaggio
Caspita! Che bello che bello, un'altro allineamento casuale!

Ciao e Buon anno!

Gabriele
Ma come gama, ancora non sai che viviamo in un universo casuale?!
  Rispondi citando
Vecchio 21-01-08, 10:57   #4
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,462
Predefinito Re: L'ammasso gioca a nascondino

Quote:
Eremita Visualizza il messaggio
Ma come gama, ancora non sai che viviamo in un universo casuale?!
Certamente! E' un puro caso che tu sia qui oggi. Pensa se fossi nato in Congo o nel Darfur ...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 00:48.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it