Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 13-05-19, 08:51   #18
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,824
Predefinito Re: Sondaggi trick & track

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Ho visto il programma del Partito Pirata per le elezioni europee.
[...]
[...] avrei potuto votarlo, se molti punti del suo programma non fossero astratti, fumosi e incentrati troppo sulla tecnologia e su internet.
Ma quanti, secondo te, anche se il programma non avesse "punti astratti, fumosi, ecc. " lo voterebbero (o lo voteranno)?
Non dimenticare che alle europee c'è lo sbarramento con soglia 4% (non degli aventi diritto i voto, nemmeno dei votanti, bensì dei voti validi) .

I seggi italiani al PE sono 73. Teoricamente un seggio al PE costa cento 73-esimi dei voti validi, cioè 1,37% (meno ...un pelo). Ma questo varrebbe anche in pratica se non ci fosse quel maledetto sbarramento (frutto di un vecchio turpe "inciucio tra Veltroni e Berlusconi).

Il 4% di 73 è 2,92. Mi pare che in Italia ci siano in tutto 17 liste. E siccome 17 è minore di 100/4 = 25, teoricamente ogni lista potrebbe superare il 4% dei voti validi.
Siccome, però, almeno 4 liste supereranno il 10% – Lega, M5S, PD e Forza Italia – cobn una somma non inferire al 48% dei voti validi, necessariamente qualche lista non raggiungerà il 4°.

Pertanto, le percentuali di voti validi andranno moltiplicate per il reciproco della somma delle percentuali non minori di 4% = 0,04.

Penso che saranno molte le liste che non raggiungeranno il 4% dei voti validi. E anche più di una quelle che supereranno non solo l'1.37% – che sarebbe il costo di un seggio se non ci fosse lo sbarramento – ma pure il 2%; e qualcuna molto probabilmente anche il 2,8% (che sarebbe il costo di 2 seggi se non ci fosse lo sbarramento).
E quindi penso che nessuna dell liste chel supereranno lo sbarramento otterrà meno di 3 (e molto probabilmente di 4) seggi.

Io spero che questa volta la lista che potrebbe piacere sia agli ecologisti che ai "pro-Europa" supererà la soglia di sbarramento. Lo spero perché, dopo l'aberrante esperienza del 2009 – "Sinistra E Libertà – e la vana insufficiente correzione del 2014 – Sinistra Ecologia Libertà – si è data finalmente un nome che possiede un esplicito richiamo sia all'europeismo che all'ecologia abbandonando le logore ed abusate parole general purpose di riferimenti ideologici (quali: Sinistra, Democrazia, Libertà,... et similia).
Da parte mia, dunuque, l'invito a fare come me
VOTATE Europa Verde!
–––––––––––––
Il sitema elettorale italiano per le europee prevede la ripartizione dei seggi col criterio della proporzionalità.
Sccome il numero di eletti di ciascuna lista deve essere ovviamente un numero intero, in pratica si procede (da sempre, fin dal 1979) prima col detrarre dal numero di seggi spettante all'Italia – diciamolo N – le parti intere delle percentuali di N e poi assegnando uno dei restanti seggi – diciamo R il loro numero – a ciascuna delle prime prime R liste messe nella classifica dei rispettivi resti in ordine decrescente.

Faccio un esempio (volutamente estraneo alle situazioni reali relative alle prossime elezioni europee) supponendo che le liste che hanno superato lo sbarramento siano le 5 liste A, B, C, D ed E.
Codice:
Percentuali dei voti validi:
     A:    28,5 %
     B:    17,4 %
     C:    16,7 %
     D:    13,0 %
     E:    04,4 %   
Totale: 80 %

Percentuali dei 73 seggi (ossia: percentuali/0,80):
     A:   35,625 %
     B:   21,750 %
     C:   20,875 %
     D:   16,250 %
     E:    05,500 %   
Totale:  100 %

Quote di 73 seggi (0,73 · percentuali):   Parti intere   Classifica dei resti
     A:  26,00625                                    A:  26          1ª B:  0,87750  (+1 seggio)
     B:  15,87750                                    B:  15          2ª D:  0,86250  (+1 seggio)
     C:  15,23875                                    C:  15          3ª C:  0,23875        –––
     D:  11,86250                                    D:  11         4ª E:   0,01500        –––
     E:  04,01500                                    E:   04         5ª A:   0.00625        –––  
Totale: N = 73.00000                        Totale: 71        Totale:  2,00000   Totale R = 2

Distribuziione definitiva:
           A:  26 seggi
           B:  16 seggi
           C:  15 seggi
           D:  11 seggi
           E:    4 seggi  
Totale: N =73 seggi
–––

––––––––––––
P.S.
Mi piacerebbe capire per chi voterà Sat.
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 13-05-19 14:27.
Erasmus non in linea   Rispondi citando
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:08.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it