Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Oggetti Peculiari
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 02-05-05, 12:54   #31
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Tempo fa, parecchio invero, i mass media parlarono della possibile scoperta di un compagno del Sole, una nana bruna invisibile nell'ottico anche per l'enorme distanza. Poi non se ne parlò più. I sistemi binari o multipli sono estremamente comuni nell'universo, quindi voto per la compagna del Sole.
  Rispondi citando
Vecchio 02-05-05, 14:14   #32
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: nemesis

riferisco solo quel poco che ricordo:
anno 1981/82, Museo di Storia Naturale, genova
conferenza di Marco Scardia, mio amico che lavora a Merate, sulle stelle doppie. Commento (che ricordo) all'ipotesi Nemesis: non appena uscito il primo accenno, uscì (credo aull' APJ) un lavoro che dimostrava, cifre alla mano, che un oggetto del genere non sarebbe stato stabilmente legato al Sole, si sarebbe quindi perso nello spazio interstellare. Poi non ne sentii mai più parlare...
Riguardo al bellissimo racconto "notturno" di Asimov, ho letto su un testo di astronomia (non ricordo quale) che tutte le simulazioni di sistemi tripli hano dimostrato la loro assoluta instabilità: i sistemi tripli, se non in condizioni assolutamente particolari, "evaporano" in un lasso di tempo estremamente breve, astronmomicamente parlando. E quelli stabili non sono certo quelli adatti al racconto di Asimov.
Planezio non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-06-05, 15:43   #33
skymap
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2003
Messaggi: 427
Predefinito Re: nemesis

Ricordo anche io questa storia di nemesis, mi pare ci fosse un articolo sul corriere di quelli un pò "sparacchiati".
Però sono quasi sicuro di aver poi letto su una rivista l'articolo di un astrofisico che confutava la teoria in base a calcoli orbitali. Poi non se ne è sentito più granchè...
skymap non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-06-05, 19:49   #34
voyager_1998
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: nemesis

Se ti legge Redactor sei spacciato.
Un articolo esaustivo in merito è uscito su Coelum all'epoca dell'apertura di questo topic. Da lì l'inizio della discussione.
  Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:53.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it