Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Software Astronomico
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 21-01-10, 15:41   #11
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Quote:
darkfire Visualizza il messaggio
beh, se i problemi si risolvono cambiando driver della scheda video e mettendone di aggiornati, non é un problema di stellarium, ma del produttore della scheda video.
Il software non è così "pesante" da dover richiedere gli ultimi dirvers...
le altre applicazioni funzionano bene anche coi drivers ATI del '97...
che poi sono quelli che usa Microsoft di default...

Se tutti i programmi di nuova release non funzionassero con drivers di un paio di anni, staremmo freschi...
  Rispondi citando
Vecchio 21-01-10, 17:02   #12
Aesis
Utente Junior
 
L'avatar di Aesis
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Jesi
Messaggi: 74
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Quote:
darkfire Visualizza il messaggio
pensa che io uso ati dal 98 e non ho mai avuto grandi problemi, anzi
Tutto sta a fare gli aggiornamenti quando servono
Si vede che non usi giochi con grande appoggio di grafica e programmi in 3D!
Aesis non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 21-01-10, 18:26   #13
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

al contrario, sono sempre stato appassionato di videogiochi. Anche se nell'ultimo anno ho mollato un poco. Quella dei driver ati immaturi, ecc, ecc, é la solita bufala. Ci sono stati periodi in cui nvidia creava driver più buggati, e periodi in cui l'ha fatto ati...

Non mi piacerebbe però affrontare troppo a fondo l'argomento, visto che é equivale alla battaglia rifrattori vs riflettori....
  Rispondi citando
Vecchio 21-01-10, 18:44   #14
Aesis
Utente Junior
 
L'avatar di Aesis
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Jesi
Messaggi: 74
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Quote:
darkfire Visualizza il messaggio
al contrario, sono sempre stato appassionato di videogiochi. Anche se nell'ultimo anno ho mollato un poco. Quella dei driver ati immaturi, ecc, ecc, é la solita bufala. Ci sono stati periodi in cui nvidia creava driver più buggati, e periodi in cui l'ha fatto ati...

Non mi piacerebbe però affrontare troppo a fondo l'argomento, visto che é equivale alla battaglia rifrattori vs riflettori....
Hai ragione,io ho saputo sempre che l'Ati ha sempre problemi di nuovi driver e ne ho constatato il problema io stesso,mentre tu magari hai avuto più problemi con Nvidia....,ma comunque sono le 2 migliori!!
Aesis non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-01-10, 19:46   #15
IllusionTrip
Utente
 
L'avatar di IllusionTrip
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Hinterland milanese
Messaggi: 627
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Io utilizzo la 0.10.2 con scheda video Ati X1800XT 512mb e non ho problemi.
__________________
Telescopi: Dobson GSO 10" + Orion RACI 9x50 + Telrad ; Vixen VMC110L + Telrad & Tecnosky 80/600 su Seben EQ EM10
Oculari: TS 32mm - Vixen LVW 22mm - Nagler type4 12mm - Meade UWA 8,8mm ; Barlow Televue 2X e 3X ; Filtri: Antares polarizzato, TS UHC, OIII 1000 Oaks ; Collimatori: Cheshire Orion, Laser Hotec+ ; Torretta binoculare Celestron + correttore TS 2X + 2x FF27mm
Binocoli: Bresser 10x50 + Bob Optik 10-30x60
"Stars dust we are, stars dust we will..."
IllusionTrip non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-01-10, 20:55   #16
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Neanche io ho problemi ora, dopo aver messo gli ultimi Catalyst...
La scheda è una X1300 da sbarco, è la macchina dell'ufficio...
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 21-01-10, 22:04   #17
carlo_
Utente Junior
 
L'avatar di carlo_
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: su di un braccio della spirale
Messaggi: 355
Post Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Quote:
Tostati Visualizza il messaggio
Il software non è così "pesante" da dover richiedere gli ultimi dirvers...
le altre applicazioni funzionano bene anche coi drivers ATI del '97...
che poi sono quelli che usa Microsoft di default...

Se tutti i programmi di nuova release non funzionassero con drivers di un paio di anni, staremmo freschi...
Le altre applicazioni funzionano perché non utilizzano le funzionalità 3d della scheda...che sono quelle parti più buggate dei driver.

Il problema dei driver video è un problema annoso e difficilmente risolvibile:cercherò di semplificare il più possibile senza falsificare nulla.
La scheda video ha diversi "processori", una memoria sua..etc. Può essere considerata come un calcolatore a parte a cui il pc demanda i calcoli necessari a visualizzare tutte le belle finestrelle che vedete sullo schermo ed ogni altra cosa deve essere visualizzata.

I driver servono a fornire un'interfaccia standard al sistema operativo, che non si deve preoccupare di che scheda ha sotto, ma qualsiasi scheda ha, lui si preoccupa solo di impartire ordini( per esempio: disegna un punto x,y). Senza di questo sarebbe necessario programmare il Sistema Operativo in modo da fargli riconoscere e controllare TUTTE le schede video ed avere una funzione disegna_punto per ogni scheda...un lavoro impossibile: è meglio usare i driver :-)

Chi scrive software che fanno uso di grafica 3d (per esempio stellarium) ha necessità di qualcosa di più astratto da utilizzare,qualcosa che gli disegni facilmente cose 3d, luci, ombre... Scrivere a mano un programma che riesca a fare ciò utilizzando i driver delle schede è un procedimento abbastanza lungo. Per questo motivo esistono delle librerie esterne al programma che racchiudono tutte queste funzionalità(OpenGL quelle che utilizza stellarium e sono multipiattaforma win/lin/mac;DirectX quelle che utilizzano molti giochi, ma sono solo su windows) e che si occupano di usare i driver che hanno disponibili sul pc (ati/nvidia/altri) senza che chi scrive il programma si preoccupi di dover gestire le funzionalità diverse delle diverse schede.

Così gli sviluppatori di stellarium scrivendo semplicemente "disegna_sfera(x,y)", e riescono ad ottenere una sfera posizionata ad un certo punto dello schermo, qualsiasi scheda video ci sia sotto.

IL VERO PROBLEMA:
chi produce i driver DEVE cercare di migliorare le prestazioni di questi versione dopo versione; purtroppo l'ignoranza e l'imperfezione sono due doti onnipresenti tra esseri umani, e chi scrive driver non si salva...I programmatori di stellarium si aspettano che disegna_sfera faccia sempre la stessa cosa, e così dovrebbe essere, però da una versione all'altra dei driver il comportamento di questa potrebbe essere stato modificato e/o potrebbero essere stati aggiunti "effetti collaterali" a questa funzione, e quindi il risultato è che niente funziona come dovrebbe quando dovrebbe.

Spero di essere stato chiaro, e soprattutto d'aiuto nel comprendere questo problema e di non aver annoiato nessuno.

P.S. da questo se ne deduce che i programmatori di stellarium non hanno quasi nessuna colpa, non li maledite!
carlo_ non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-01-10, 09:32   #18
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Quote:
carlo_ Visualizza il messaggio
Le altre applicazioni funzionano perché non utilizzano le funzionalità 3d della scheda...che sono quelle parti più buggate dei driver.
Celestia è 3d e non ha mai dato alcun problema in alcuna sua release, in nessun porting...
Stellarium su MAc da un mucchio di rogne, su PC da un mucchio di rogne, in Vista poi stendiamo un velo pietoso...
no, la "mancanza" è dei programmatori...
se sanno che i drivers vengono continuamente cambiati, che "alleggeriscano" il programma, invece di appesantirlo ad ogni nuova release...
come purtroppo succede spesso ai programmatori, invece che concentrarsi sulle funzionalità del programma, che deve essere fluido e leggero per poter girare su più pc possibile (il fine è essere uno strumento pratico per l'astronomia, non l'internet gaming all'estremo...)
si perdono ad aggiungere le "figatine", vedi il menù su due assi ed altre inutili funzioni...
no, davvero, Stellarium non mi piace più, continuerò ad usare la vecchia 7 che è leggera e funziona bene.
  Rispondi citando
Vecchio 22-01-10, 10:00   #19
carlo_
Utente Junior
 
L'avatar di carlo_
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: su di un braccio della spirale
Messaggi: 355
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

Hai ragione, in questo caso la colpa è soprattutto dei programmatori: infatti vedo che anche Celestia utilizza le OpenGL e se mi dici che non da problemi... Il discorso di prima rimane comunque un dato di fatto ma aggiungerei allora:

IL VERO PROBLEMA 2:
Chi programma Stellarium non lo sa fare.

Per quanto riguarda il problema dell'aggiunta di funzionalità inutili invece di assicurarsi che il resto funzioni...beh quello è un altro problema classico dello sviluppo del software, e si chiama:
just one more feature (solo un'altra funzionalità)


Se il team di stellarium non ha qualcuno(alcuni) che controlla lo sviluppo e allora non c'è proprio soluzione.
carlo_ non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-01-10, 14:11   #20
fabri_81
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Jun 2008
Ubicazione: Racconigi ( cuneo)
Messaggi: 1,991
Predefinito Re: Stellarium mi ha rotto le scatole...

bohhh, a me a casa funziona con la ati e in ufficio funziona con la nvidia...
__________________
Strumenti[/color]: GSO 12" DOB- Ed 80 Pro -Newton 6"- Acro 102/1100 Individual- W.O. 66SD- EQ5 - Fontagiro Alt-azOculari: E.S. 82° 4,7 e 11 mm - Meade UWA 8.8 - SWA 17mm- Flat Field orion 27mm -SWA 32mm 2" - plossl a volontà Filtri: ND3 e pol. variabile - Baader continuum - Atronomik OIII e UHC-E - IR-UV cut Camere: Atik 16ic - Canon 1000d - magzero 5m Altro: torretta bino T.s. Telrad - Prisma di Herscel APM - Associazione Astrofili di Bisalta
fabri_81 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:31.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it