Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > News di Astronomia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 13-12-07, 08:18   #1
Gabriele
Amministratore
 
L'avatar di Gabriele
 
Data di registrazione: Jan 2001
Messaggi: 229
Predefinito La stella di neutroni va di fretta

13 Dicembre 2007
La stella di neutroni va di fretta
di Claudio Elidoro - Fonte: Chandra X-ray Observatory

Che alcune stelle si spostino nel cosmo a velocità elevatissime non è certo una novità. Il più delle volte le loro prestazioni le devono al passaggio nei pressi di un buco nero supermassiccio - qual è, per esempio, quello che si nasconde nelle regioni centrali della nostra Galassia - e al conseguente effetto fionda che l'intenso campo gravitazionale esercita su di esse. Nel caso della stella di neutroni associata al resto di supernova Puppis A, però, lo spintone è venuto da tutt'altra causa.
Distante circa 7000 anni luce, Puppis A è quanto rimane di una supernova esplosa circa 3700 anni fa e, come spesso accade, dove ci sono le tracce di una supernova è molto facile imbattersi in qualche relitto cosmico. In questo caso il relitto si chiama RX J0822-4300 e già da alcuni anni è nel mirino degli astronomi. Le immagini ottenute utilizzando ripetutamente il telescopio spaziale Chandra, infatti, avevano mostrato che questa stella di neutroni è caratterizzata da un notevole moto sulla volta celeste.
Tenendo in debito conto la distanza a cui si trova e misurando lo spostamento rilevato dalle immagini di Chandra, Frank Winkler (Middlebury College) e Robert Petre (NASA - Goddard Space Flight Center) hanno calcolato che quell'oggetto celeste sta viaggiando alla folle velocità di oltre 4,8 milioni di chilometri orari - quasi 1350 chilometri al secondo! - ed è dunque destinato ad abbandonare definitivamente la nostra Galassia.
Lo studio di Winkler e Petre, pubblicato a fine novembre su Astrophysical Journal, fa seguito a un precedente lavoro riguardante RX J0822-4300 pubblicato lo scorso anno su Astronomy and Astrophysics da un altro gruppo di ricerca, ma ha il pregio di determinare la velocità della stella di neutroni con un minore margine d'errore.
Secondo i ricercatori, all'origine di questa folle velocità ci sarebbe proprio l'esplosione di supernova che ha originato la stella di neutroni. "Immediatamente dopo la sua nascita - ha commentato Petre - quella stella ha ricevuto un biglietto di sola andata per andarsene dalla Galassia."
Stando a quanto suggeriscono gli astronomi, dunque, l'esplosione che ha originato Puppis A e la stella fuggitiva non sarebbe stata un'esplosione centrale e simmetrica, ma l'evento avrebbe lanciato da una parte la stella di neutroni e dalla parte opposta gli altri detriti dell'esplosione. Gli stessi ricercatori, però, sono piuttosto cauti, dato che predisporre un modello per una esplosione così particolare è incredibilmente complicato e lo è ancor di più se - come in questo caso - si deve rendere ragione di una velocità così estrema.


Links:

http://chandra.harvard.edu/press/07_...ss_112807.html

Leggi la notizia su Coelum

Facci sapere la tua opinione sulla notizia!
Inserisci un commento qui di seguito!
Gabriele non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 13:24.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it