Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astronomia Pratica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-05-14, 01:03   #1
raffaele90
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2013
Ubicazione: Luino(Varese)
Messaggi: 19
Smile Prima osservazione

Non sono sicuro se sia o meno la sezione giusta perciò chiedo scusa in anticipo.
Dopo averne discusso con voi, a novembre dell' anno scorso, ho deciso di fare il "grande passo" e acquistare il mio primo telescopio, non prima di avere le idee abbastanza chiare sull' argomento e di aver letto il fantastico libro "primo incontro con cielo stellato" che mi ha dato molti spunti di riflessione.
Essendo interessato prettamente alla spazio profondo ero tentato dall' acquisto di un dobson ma, valutando i pro e i contro, ho preferito infine un classico celestron C8, adatto a tutti gli usi, compresa la difficile astrofotografia.
Ho fatto la mia prima osservazione astronomica in condizioni, oserei dire, pessime. Cielo trasparente ma forte vento e probabile seing scarso(non so ancora valutarlo con precisione). Ho osservato da casa, da una finestra aperta, non facendo acclimatare del tutto le ottiche e usando l' oculare da 85 ingradimenti e la diagonale forniti dalla celestron insieme al tubo ottico.
Dalle premesse potreste essere indotti a pensare che la mia sia stata una pessima serata "osservativa" ma in realtà mi sono emozionato moltissimo! Sono riuscito a vedere giove e almeno tre delle sue lune, con annesse bande equatoriali del pianeta.
Inizialmente ho visto solo un pallino con forte luminosità ma, dopo qualche secondo, ho cominciato a scorgere qualche dettaglio che si è rivelato sempre più evidente, tanto più l' osservavo.
Ciò che mi ha sorpreso? La grandezza del pianeta!!! Sono consapevole del fatto che Giove, a 40x, dovrebbe apparire grande quanto la luna ad occhio nudo ma io, osservandolo a 85x, ho visto un pianeta davvero molto piccolo, estremamente luminoso e con qualche dettaglio; non riesco a credere infatti che, "stimando" le sue dimensioni ad occhio nudo, quello che vedevo attraverso l' oculare fosse 85 volte più grande.
Ho tentato di osservare anche la luna e anche questa mi è parsa a 85x, al massimo 10 volte più grande delle sue dimensioni apparenti ad occhio nudo.
Non sono deluso dei risultati ma sorpreso e incuriosito. Perchè il mio occhio vede tanto "piccolo"?
Presto riceverò a casa un oculare decente: lo zoom hyperion della baader a cui accoppierò di certo un' ottima barlow per raggiungere l' ingrandimento massimo teorico di 400x che, nonostante sia molto difficile da raggiungere, vorrei sfruttare per l' osservazione della superficie lunare.
Nonostante la maggior parte degli astrofili consiglino il classico ed economico 114/900 per iniziare ad osservare, io ho preferito optare per uno strumento già di buona qualità, definitivo o semidefinitivo che possa regalarmi soddisfazioni nel lungo periodo.
Scusate il lungo messaggio.
Torno a chiedere consiglio a questo forum colmo di persone gentili e competenti che potranno di certo darmi delucidazioni in merito.

Grazie mille!
Raffaele
raffaele90 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 01:12   #2
raffaele90
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2013
Ubicazione: Luino(Varese)
Messaggi: 19
Predefinito Re: Prima osservazione

Vorrei aggiungere che, usando l' oculare per l' osservazione terrestre, ho notato un ingradimento di gran lunga superiore rispetto a quello che ho percepito nell' osservazione astronomica.
E' ovvio che non siano le dimensioni il problema ma come il mio occhio le percepisce. Mi sono chiesto infatti se, osservando assiduamente i pianeti, questi possano apparirmi misteriosamente più grandi, osservazione dopo osservazione.
Fantascienza forse? Effettivamente, osservando in un telescopio per la prima volta, dopo aver visto diverse immagini planetarie, è difficile credere di stare osservando lo stesso oggetto, eheheheh...
So che una fotografia di giove è ben diversa dall' osservazione in tempo reale ma a questo punto mi sono chiesto come possano le foto amatoriali mostrare pianeti tanto grandi.
So per certo che si tratta di una percezione soggettiva quindi sarei curioso di leggere le vostre opinioni in proposito, scoprendo magari di non essere l' unico ad essere rimasto sorpreso dall' osservazione visuale!
raffaele90 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 15-05-14, 04:33   #3
Deabis
Utente Senior
 
L'avatar di Deabis
 
Data di registrazione: May 2012
Ubicazione: Provincia di Verona
Messaggi: 1,193
Predefinito Re: Prima osservazione

Quote:
raffaele90 Visualizza il messaggio
.. Ho osservato da casa, da una finestra aperta, non facendo acclimatare del tutto le ottiche ...........


Consiglio mio. Prima di affrontare qualsiasi discorso su ciò che hai osservato, come e perché, cambia immediatamente approccio!!!!!!!!

Se ti piace il deep, trova un cielo buio, lontano da abitazioni e luci dirette. Dai il tempo al tuo strumento di acclimatarsi (altrimenti inutile puntare, specie i pianeti). E dai il tempo al tuo occhio di adattarsi al buio. Poi fatti un piccolo programmino della serata. Perché se la prima volta un'osservazione del genere ti ha giustamente emozionato, alla terza o quarta il c8 finisce in cantina.
Infine scordati i 400 x: finché non riuscirai a mettere la prima, mollare lentamente la frizione e partire senza far spegnere il motore, non puoi scendere in pista e cercare di fare il tempone.

E mi auguro veramente che non si finisca per inanellare qualche decina di messaggi parlando esclusivamente di "rimpicciolitori" e oculari adatti per il planetario!!!
__________________
Deabis non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 05:20   #4
Etx 125 PE
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Prima osservazione

Ciao! Allora come dice il bon Deabis per iniziare al meglio bisogna partire con il piede giusto, osserva dal giardino di casa almeno, se osservi da porte o finestre queste generano spostamenti d'aria che ti fanno aumentare la turbolenza e generano una pessima visione.
Il c8 io è da un anno che c'è l'ho ed è uno stumentino veramente versatile sia sul deep che pianeti e riprese fotografiche però bisogna procedere a piccoli passi non partire in bomba.
Per quanto riguarda gli ingrandimenti la cosa è normale non bisogna aspettarsi di vedere giove, marte o saturno "enormi", ricordati più ti alzi con gli ingrandimenti più noterai le eventuali turbolenze, io di solito uso un oculare da 26 o 15 mm associati ad una barlow 2x e per me sono più che validi.
  Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 10:00   #5
fran&cis
Banned
 
Data di registrazione: May 2013
Messaggi: 732
Predefinito Re: Prima osservazione

Se hai guardato la Luna a 85x hai sicuramente visto distintamente qualche cratere medio/grande.....ora immagina di dividere per 10 il suo diametro avresti ancora un cratere chiaramente visibile....invece ad occhio nudo non ne vedresti neanche un accenno sulla superficie lunare...pertanto la percezione di un ingrandimento a soli 10x quando sei a 85x e' evidentemente falsa....
fran&cis non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 10:51   #6
raffaele90
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2013
Ubicazione: Luino(Varese)
Messaggi: 19
Predefinito Re: Prima osservazione

Grazie mille per le risposte!

Si, lo so, avrei dovuto far acclimare le ottiche e avrei dovuto osservare in condizioni migliori.
Non preoccupatevi, lo so No, il C8 non finirà in cantina. Semplicemente ieri mi è arrivato il C8 ed ero cosi' in ansia di poter osservare Giove che mi sono accontentato di farlo in condizioni "non proprio" ottimali.
Per il deep space non sono ancora pronto. So che devo allontanarmi dalla città ma al momento non mi sono ancora organizzato.
Ciò che è strano è appunto la "percezione".
Può essere che Giove appaia più grande di quello che è a causa della sua elevata luminosità in cielo?
Si, ho visto i crateri lunari ma purtroppo ho osservato la luna piena all' orizzonte. Avrei dovuto osservare la luna a 1/4, il più possibile vicino allo zenit con un filtro lunare oppure aumentando l' ingrandimento.
La luna piena è davvero accecante e, a causa della sua elevata luminosità, non sono riuscito a scorgere molti dettagli della superficie.
raffaele90 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 15-05-14, 11:17   #7
Etx 125 PE
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Prima osservazione

Quote:
raffaele90 Visualizza il messaggio
Semplicemente ieri mi è arrivato il C8 ed ero cosi' in ansia di poter osservare Giove che mi sono accontentato di farlo in condizioni "non proprio" ottimali.
Prurito da nuovo telescopio si spiega così l'osservazione da finestra
  Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 12:49   #8
NGC-Diego-1983
Utente Esperto
 
L'avatar di NGC-Diego-1983
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: provincia PD
Messaggi: 2,226
Predefinito Re: Prima osservazione

Quote:
raffaele90 Visualizza il messaggio
La luna piena è davvero accecante e, a causa della sua elevata luminosità, non sono riuscito a scorgere molti dettagli della superficie.
Se non sei riuscito a vedere dettagli non è per via della grande luminosità, ma per via del fatto che la Luna piena ha il Sole di fronte, e quindi non ci sono ombre che possono far risaltare i dettagli della superfice

Devi aspettare inizi l'ultimo quarto, ed allora vedrai che spettacolo!
Questo perchè la luce del Sole arriverà di taglio, proiettando quindi le ombre dei bordi dei crateri e delle irregolarità sulla sua superfice.

La Luna piena non è un oggetto molto entusiasmante da osservare
__________________
...
I cieli sono stati il motore della scienza dell'uomo per millenni, fulcro delle sue speranze e dei suoi sogni per il domani.. (J.B. Sellers)

Dobson 326/1800 (f/5,52)
NGC-Diego-1983 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 16:14   #9
Saturno2013
Utente
 
L'avatar di Saturno2013
 
Data di registrazione: Feb 2013
Ubicazione: Manduria(TA)
Messaggi: 869
Predefinito Re: Prima osservazione

Bella esperienza, ma la finestra.....

Io la mia prima osservazione l'ho fatta in giardino con un Bresser Skylux 70/900. Puntando stelle a caso puntai Giove, e da quel momento mi colpì una scarica di entusiasmo

Ora possiedo da "poco" uno Sky - Watcher Skyliner Dobson da 150mm e lo reputo un ottimo telescopio, Giove lo osservo spesso e volentieri a 120x e mi è apparso "gigantesco" fin dalla prima volta

Tieniti forte per Saturno che sta arrivando per togliere il comando del cielo a Giove!
__________________
Cieli Sereni da Saracino Andrea che osserva con:
-Attrezzatura: Telescopio Sky-Watcher Skyliner Dobson 150/1200, e Macchina Fotografica Compatta Samsung Smart Camera WB252F .
-Accessori: Oculari: Super 25mm, Super 10mm;
-Sito web: astronomia-andrea-saracino.blogspot.com
-Account AstroBin: http://www.astrobin.com/users/Saturno2013/
-Flickr: https://www.flickr.com/photos/127794372@N07/

Saturno2013 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-05-14, 16:16   #10
Saturno2013
Utente
 
L'avatar di Saturno2013
 
Data di registrazione: Feb 2013
Ubicazione: Manduria(TA)
Messaggi: 869
Predefinito Re: Prima osservazione

Quote:
NGC-Diego-1983 Visualizza il messaggio
La Luna piena non è un oggetto molto entusiasmante da osservare
Io non vedo l'ora che sparisca dal cielo perché voglio puntare M13!!!!
__________________
Cieli Sereni da Saracino Andrea che osserva con:
-Attrezzatura: Telescopio Sky-Watcher Skyliner Dobson 150/1200, e Macchina Fotografica Compatta Samsung Smart Camera WB252F .
-Accessori: Oculari: Super 25mm, Super 10mm;
-Sito web: astronomia-andrea-saracino.blogspot.com
-Account AstroBin: http://www.astrobin.com/users/Saturno2013/
-Flickr: https://www.flickr.com/photos/127794372@N07/

Saturno2013 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:11.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it