Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astronomia Pratica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 14-12-13, 18:12   #21
Scollimato
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2012
Messaggi: 25
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Ragazzi, ho letto con interesse i vostri commenti.

Grazie delel spiegazioni, in effetti mi sono servite molto.

Ora ho capito perchè quando, appunto, è terso, in realtà non riesco a tirare grandi x sul planetario.

PErò il deep è quantomeno discreto.

Terrò a mente la dritta di Giovanni.

Adesso è qualceh giorno che qua da me è caldo il pomeriggio e freddo di sera, zona ex paludosa.....buonanotte al secchio, umidità al 3245 %

Non sto più osservando, sono in fase di progettare un piccolo capanno degli attrezzi fuori.
Postaione fissa, tetto scorrevole, colonna ecc.....

Se non altro sarà sempre acclimatato
Scollimato non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-13, 07:13   #22
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,835
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Dopo pochi mesi di pratica osservativa e parlo di tantissimi anni fa ,capii subito che ogni sera è un terno al lotto .

Quindi compresi che se non volevo smettere questa passione , dovevo dotarmi di un sistema strumentale che fosse istantaneamente operativo per la fase esplorativa del seeing.

Ovvero una colonna mobile con tre grosse ruote in gomma piena e morbida , tre grosse viti calanti, su cui tenere montatura , telescopio ed accessori ,sempre montati, naturalmente in un locale non riscaldato.

Io tiro fuori il carro in 5 secondi e pur avendo la AZ-EQ6 GT con il GOTO , non attivo proprio nulla e faccio un assaggio del seeing a mano libera, se è almeno medio-scarso ,procedo oltre ,altrimenti ripongo il tutto in 5 secondi.

In questo modo mi evito le furiose arrabbiature dei primi tempi,dove ci mettevo mezzora a mettere in bolla ed in polare ,montare tutto ,dalla montatura , ai contrappesi , al telescopio ed agli accessori, magari attivare il GOTO, per scoprire solo dopo che non era serata.

I GOTO di una volta erano molto bizzosi e recalcitranti ,mica come quelli di ultima generazione che sono molto più amichevoli e di bocca buona.

Ad esempio con la mia AZ-EQ6 GT posso sbagliare a pigiare i tasti , ma lui permette sempre di riprendere il filo della procedura da dove si era sbagliato ed arrivare in fondo,mentre le prime EQ6 PRO a volte decidevano da sole che quella sera non avrebbero lavorato.

Una sera eravamo con ben quattro EQ6 PRO di primissima generazione e nessuna delle 4 volle attivare il GOTO .
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore APO SW BD da 80/600m--RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 15-12-13, 07:49   #23
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Quando ho dei dubbi sul seeing monto il setup più veloce (l'ho fatto anche giovedì scorso) che è il Meade LX90 8". Si monta e smonta in due minuti. Poi se il seeing è buono è sempre un tubo da 20cm...
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-02-14, 17:59   #24
lucriz
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2012
Messaggi: 174
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Io più che di serate all'anno sono in una fase in cui conto gli anni tra una serata decente e l'altra. Tra figlie piccole, lavoro e la luna che è sempre piena nelle serate buone comincia a diventare difficile tirare fuori il tele. Se poi ci mettiamo pure la nuvola di fantozzi che esce proprio quando becchi la notte perfetta e non si schioda se non 2 minuti dopo che hai smontato tutto . . .
__________________
Strumentazione:
Celestron C8, CG5-GT, AZ-EQ6, SBIG ST-7XME + AO-8, Riduttore Baader Alan Gee MK2, Filtri Astronomik LRGB, Ha, OIII, IR-pas 742, Neximage 5, Oculari Planetary ED 8mm, Vixen LVW 13mm, Explorescientific 20mm 68°
lucriz non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-02-14, 21:04   #25
Sestante77
Utente Junior
 
L'avatar di Sestante77
 
Data di registrazione: Mar 2012
Messaggi: 47
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Io con il Dobson 12" diaframmato a 100 mm c.a. in una serata di foschia vistosa, (dove si vedeva quasi solo la Luna e Giove per capirci..) in occasione di una serata divulgativa in assocazione ho osservato Giove discretamente a quasi 200x, e non mi è dispiaciuto neanche esagerando a 380x...
P.S: era la settimana scorsa con bel transito di IO.
__________________
-Dobson Meade Lightbride 12", Mak 150 SW, montatura AZ5 TS,
-binocolo Nikon 10x50,
-oculari: Meade QX 4000 SWA 26mm, Hyperion 24mm, ES 68° 15mm,
Hyperion 8mm, HR Planetary 4mm, e vari plössl.

madrak
Sestante77 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-02-14, 15:11   #26
oplaco
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2005
Messaggi: 41
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Condivido tutto e proprio per questo mi sono deciso a comprare il PST Coronado, anche il nostro sole è una stella.
oplaco non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 20-02-14, 16:57   #27
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,993
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

io non mi faccio problemi faccio terrestre anche in notturna nuvole o no.... mi guardo san miniato....
__________________
Celestron C5 XLT Spotting Scope - 125/1250 mm SC Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-02-14, 10:57   #28
urania
Utente Senior
 
L'avatar di urania
 
Data di registrazione: Oct 2005
Ubicazione: roma
Messaggi: 1,106
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Una domanda che ne propone altre, sempre riferite all'osservazione del cielo stellato o di ciò che riusciamo ancora ad ammirare.

Serate e notti lattinescenti, in cui le stelle sembrano tanti diamanti e pietre preziose incastonate nel vellutato drappo dell'infinito...

Lo sguardo non cessa di osservare, di scrutare i più intimi segreti delle stelle, delle nebulose, degli ammassi e degli universi isola che si espongono ai vitrei sguardi dei telescopi.

Corpi eterei avvolti da una effimera nube di polvere e di gas interstellare entro cui scintillano milioni di stelle ardenti, che racchiudono nuove terre e forse nuove civiltà cosmiche...

Tutto appare effimero al primo sguardo del viandante degli astri, che spazzola il cielo con il suo strumento, alla ricerca di nuove emozioni che soltanto il Firmamento può offrire.

Poche,infatti, sono le notti in cui esso ci appare nella sua splendida livrea lattinescente in cui la Via lattea unisce simbolicamente i sentieri celesti a quelli terrestri.

Il telescopio è il nostro mentore, che ci conduce ad esplorare i misteriosi ed eterei sentieri dell'Universo stellato e con esso anche nostra conoscenza che è avvolta dal silenzio del nulla e dalle luci del cielo stellato, mentre l' arcaica voce di Gea ci rammenta che la vita è un dono e che non merita di essere distrutta dalla effimera e corruttibile sirena della società consumistica.

ad maiora
URANIA

Ultima modifica di urania : 24-02-14 13:05.
urania non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-02-14, 15:24   #29
Nepenthes
Utente Junior
 
L'avatar di Nepenthes
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: Terni / Roma
Messaggi: 265
Predefinito Re: Quante serate all' anno ?

Urania ma questa è poesia!

Comunque anche io non me la passo benissimo...
Fino a 2 anni fa abitavo in periferia con giardino, e quindi se proprio non riuscivo ad andare in montagna potevo sempre accontentarmi di un cielo sub-urbano. Ora però abito in pieno centro senza piu giardino , quindi la mia attività di astrofilo è drasticamente peggiorata.
Ho solo i week end liberi, perciò posso godere potenzialmente di 30 serate l'anno (venerdì e sabato sera senza luna) di queste una buona metà è rovinata dal mal tempo e l'altra metà da impegni vari ed eventuali miei e/o di eventuali soci. Alla fine mi riduco a osservare 6-7 volte all'anno. Da pochissimo però ho preso coraggio e me ne vado da solo in montagna a osservare, in questo modo posso godere del cielo anche se non c'è nessuno che mi accompagna e magari quando posso pure in mezzo alla settimana, cosi posso raddoppiare le serate disponibili.

Diciamo che se riuscissi a fare 2 osservazioni al mese sarei una persona feliceeeeee :P
__________________
Dopo 11 anni con un piccolo Newton da 3,5" che mi ha permesso di imparare a conoscere il cielo praticamente "alla cieca", ho fatto il passo decisivo...
Strumentazione: Telescopio: Dobson GSO 300/1500;
Nepenthes non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:37.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it