Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 05-10-20, 15:17   #801
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Thumbs down Re: Nino - Nino

https://i.postimg.cc/VvbytSPC/Iperboli-Colorate.png



Per due giorni ho tralasciato le mie ricerche e il mio apprendimento sulle iperboli, ritorno.
Riesco ora quasi a dominare la questione, ma più che dominare, diciamo che riesco a fare quello che voglio fare ed è già buono.
Qui per esempio ho disegnato prima una iperbole coricata e poi la stessa iperbole in piedi.
Anche se sembrerebbe a prima vista banale, non è così.
Per esempio se io scrivo l'equazione dell'iperbole in Y = e poi X . . . cioè suo valore lui (Geo) mi accetta l'equazione e mi fa il grafico.
Ma se io tento di fare la stessa cosa in X mettendo cioè i valori invertiti al posto della X quelli della Y e viceversa, cosa che sarebbe lecito almeno concettualmente parlando, non me lo accetta. Non so perché.
Poi altra cosa, ho visto che si possono colorare iperboli e parabole.
Io credevo che si potessero colorare solo figure "chiuse" come ad esempio un poligono regolare o irregolare che sia.
Mentre una iperbole o una parabola sono figure diciamo così "aperte"
Ma meglio così, ben venga.
Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-10-20, 10:54   #802
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

https://i.postimg.cc/PJpfgvPq/Cardioide-Spirale.png





Non è un quiz, è solo un mio gioco che credo abbia un qualche riscontro di geometria.
Mettiamo un triangolo A B C e al suo fianco ci attacco il triangolo B C D
A B C è retto in C
B C D è retto in D
Mettiamo di crearne tanti di questi triangoli diciamo roteanti in cui il cateto di un triangolo diventa ipotenusa del triangolo adiacente e di fare questo gioco di 2° in 2° e per 360° (ora è solo evidenziato solo il triangolo in cui l'angolo in B è 30°, ma potrei benissimo farli vedere tutti ) e dico al disegno di tracciarmi tutte le posizioni nel piano del punto D.
Quello che ottengo è un Cardioide.
Se prendiamo mezzo Cardioide presumo che detta "Curva" sia una Spirale. Quello che non so è che tipo di spirale é.
Logaritmica? Aurea? Non lo so che tipo è.
So di certo che non è una spirale di Archimede, perché ho ben presente come è fatta una spirale di Archimede, vale a dire che il passo fra due rami consecutivi è costante.
Parrebbe che i triangoli in questione diventano sempre più piccoli se immaginiamo di partire con lo slider a 0° e via via aumentare i gradi con il pallino e finiscono per implodere, e degenerare in un punto, il punto B, dove si ha la cuspide del cardioide, quando lo slider ha valore Alfa = 180° e se A B è messo sulle ordinate cioè a X = 0 con gli assi cartesiani in evidenza che io ho ora nascosto, a partire da 180° in poi si entra nel secondo quadrante, mentre prima evidentemente eravamo nel primo, i triangoli tornano a manifestarsi con il processo inverso vale a dire da piccoli a grandi e otteniamo la chiusura del cardioide e la spirale di verso opposto.
Ciao

Ultima modifica di nino280 : 20-10-20 13:52.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-10-20, 17:48   #803
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

https://i.postimg.cc/pL24zmkK/Con-Tangenti.png





Diciamo che non è la prima volta che disegno cardioidi. In questo
caso sono i punti in Blu.
Certamente l'ho fatto io tempo fa perchè è dentro il mio archivio dei disegni che ho fatto nel tempo.
Il bello è che pur avendolo fatto io, non mi ricordo assolutamente come ho fatto
Il problema è che GeoGebra mi fa qualche dispetto.
Se nel mio archivio li ho tutti, ma proprio tutti, Geo mi fa vedere magari solo gli ultimi 10, e tutti gli altri non so che fine hanno fatto.
Di questo disegno che ho mostrato adesso in realtà non me faccio nulla perché è soltanto una immagine e non posso intervenire per esempio per farci una qualche correzione.
Ciao

Ultima modifica di nino280 : 21-10-20 18:04.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-20, 01:14   #804
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,136
Predefinito Re: Nino - Nino

Il cardioide sarebbero quei puntini che formano una specie di cuore? Dal nome direi che sia così. 40 anni fa ragionando sulla astrologia mi era proprio venuta una curva del genere. Purtroppo ho anch'io un problema di memoria e non ricordo come era spuntata questa curva, tranne che è collegata alla rivoluzione della Terra intorno al Sole. La domanda è quindi rivolta a Mizarino, in che modo potrebbe uscire una curva del genere considerando la rivoluzione terrestre intorno al Sole?

__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-20, 09:49   #805
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

Anche del cardioide come dicevo pocanzi in qualche Quiz si tratta di un Deja Vu cioè di quei torni e ritorni. Quante volte ne abbiamo parlato?
Ad esempio tutte le volte io racconto questo fatto. Se metti a bollire il latte di sera in un pentolino riflettente di acciaio per esempio, meglio ancora se il tegamino è più largo che alto, i riflessi della luce della lampadina del tegamino sul latte sono un Cardioide.
E malgrado tutte queste volte io non so ancora se il cardioide è maschio o femmina
Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-20, 11:08   #806
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino


Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-20, 11:13   #807
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 6,162
Predefinito Re: Nino - Nino

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Il cardioide [...]
Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
[...] del cardioide [...]
La cardioide, prego!
Vocabolo di genere femminile (in italiano) come tutti quelli che denotano una "curva" (ossia una linea geometrica notevole).
Si vada a conoscerla un po' visitando questa pagina:
––> Articolo di YouMayh sulla curva "cardioide"
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-20, 11:33   #808
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Il cardioide sarebbero quei puntini che formano una specie di cuore? Dal nome direi che sia così. 40 anni fa ragionando sulla astrologia mi era proprio venuta una curva del genere. Purtroppo ho anch'io un problema di memoria e non ricordo come era spuntata questa curva, tranne che è collegata alla rivoluzione della Terra intorno al Sole. La domanda è quindi rivolta a Mizarino, in che modo potrebbe uscire una curva del genere considerando la rivoluzione terrestre intorno al Sole?

Non so provo ad indovinare.
Un punto fisso sulla terra gira intorno all'asse terrestre e questo è lampante. Ma se si ricorda che la terra gira anche intorno alla Luna perché hanno evidentemente un centro o baricentro comune di rotazione gravitazionale (e credo andando a memoria che esso si trovi a circa 1000 km dalla superficie della terra, devo controllare) tralasciando la rivoluzione che non fa altro che complicare la faccenda, bisognerebbe in tal senso, vedere se la curva descritta dal punto non sia per caso "una" cardioide.
Ciao

Ultima modifica di nino280 : 23-10-20 14:00.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-10-20, 11:10   #809
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

Ammettendo che un punto situato sulla Terra compia o sia un epiciclo per via delle due rotazioni che accennavo prima, cioè quello che sappiamo tutti attorno all'asse terreste più quello che noi compiamo attorno al centro gravitazionale Terra - Luna, anche se per ora nessuno me lo ha confermato ma penso che lo sia, mi piacerebbe disegnarlo, diciamo tentare. Dico tentare perché in se la cosa non è poi tanto semplice, perché una cosa è pensare di voler fare una cosa, un'altra è farla.
Certo ci fosse Mizarino col suo Solex che intravedo ultimamente poche volte qui da noi, magari ci darebbe subito una risposta, ma io . . . ?
Intanto se dovessi fare una prova, le prime cose che mi servono sono i dati, e mi serve:
raggio terrestre = 6356 Km
Punto del centro gravitazionale Terra - Luna = 4683 Km dal centro della terra.
Poi mi va di pensare che in un certo qual modo centrano anche i " Tempi"
E prenderei naturalmente 1 giorno per la rotazione su se stessa della Terra e 30 giorni come media e fare prima, il tempo di una rotazione diciamo così, intorno alla Luna.
Nino 280 Vai !!! Auguri
Ciao
Il tutto come avevo già accennato in un messaggio precedente, "defraudato" del movimento di rivoluzione.

Ultima modifica di nino280 : 25-10-20 16:23.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-10-20, 08:33   #810
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,377
Predefinito Re: Nino - Nino

https://i.postimg.cc/yNzJVz9v/Terra-Luna.png





Dedicato ad Astramauh perché è stato lui che mi ha messo questa pulce della cardioide della Terra.
E' semplicemente bestiale e stento a crederci.
Ricapitolando: Astromauh aveva detto di aver visto una cardioide da qualche parte nelle orbite, e io buttandola lì avevo supposto che avrebbe potuto essere dovuto ad un punto che si muove sulla Terra sia in virtù della rotazione della Terra stessa, sia anche della rotazione dovuta al sistema Terra - Luna che come sappiamo può e lo è, essere interpretato come un sistema "Binario"
Ho fatto il disegno che mi proponevo e dopo 15 giorni vale a dire mezzo mese e 180° di rotazione ottengo manco a dirlo una Cardioide.
La chiave è stata che dopo 15 giorni quel punto che ho marcato in nero fa 15 giri.
Accetto critiche. Perché il disegno l'ho terminato meno di un'ora fa, e non sono un mostro che faccio tutto bene al primo colpo, e l'argomento non è poi dei più semplici.
Ciao
N.B. Il tutto rispettando le proporzioni del caso, vale a dire Raggio della Terra 6,356 e Punto G situato a 1,673 dalla superficie della Terra o a 4,683 dal centro della terra.
Ogni cerchio celeste cioè il diametro della terra si muove di 1/30 di giro che sarebbero 360/30 = 12°
E i punti neri si muovono nel piano di 360° + 12° alla volta.

Ultima modifica di nino280 : 25-10-20 10:13.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:49.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it