Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astronautica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 06-08-17, 13:30   #1
Franco52
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2016
Messaggi: 32
Predefinito Picosatellite da 4 grammi

http://www.lastampa.it/2017/08/05/te...yK/pagina.html

Io penso che si potrebbe mettere in orbita amatorialmente con un pallone stratosferico che a 10.000 m di altitudine lanci un razzetto da 10 kg...
Franco52 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-08-17, 17:02   #2
Franco52
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2016
Messaggi: 32
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Con 5 di questi palloni in commercio:

http://sentintospace.com/products-pa...0g/#ad-image-0

Si può portare un razzetto da 10 Kg a 30 Km di quota...
Franco52 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 06-08-17, 18:22   #3
Franco52
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2016
Messaggi: 32
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Per il razzetto propongo un Alazani bistadio antigrandine, da modificare
Franco52 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-01-18, 15:46   #4
Crispo99
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2016
Ubicazione: Reggio Emilia
Messaggi: 8
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Progetto interessante.
Ho solo un dubbio: la legge permette di fare cose simili?
Crispo99 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-01-18, 09:06   #5
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Anche per lanciare un pallone sonda si deve chiedere l'autorizzazione, perchè potrebbe causare problemi al traffico aereo. In alternativa ci si può rivolgere a Kim Jong Un...
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-01-18, 20:36   #6
Crispo99
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2016
Ubicazione: Reggio Emilia
Messaggi: 8
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
Anche per lanciare un pallone sonda si deve chiedere l'autorizzazione, perchè potrebbe causare problemi al traffico aereo. In alternativa ci si può rivolgere a Kim Jong Un...
Già
Se non sbaglio, per poter lanciare un pallone sonda nella stratosfera bisogna richiedere l'autorizzazione all'ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) con un cospicuo anticipo.
Crispo99 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 06-01-18, 06:20   #7
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,943
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Quote:
Franco52 Visualizza il messaggio
http://www.lastampa.it/2017/08/05/te...yK/pagina.html

Io penso che si potrebbe mettere in orbita amatorialmente con un pallone stratosferico che a 10.000 m di altitudine lanci un razzetto da 10 kg...
Purtroppo non è così.

Per mettere in orbita un oggetto bisogna non solo fargli raggiungere la quota orbitale, ma soprattutto dargli la velocità orbitale.

Se anche potessimo costruire una torre alta 400 chilometri, la quota a cui orbita la Stazione Spaziale, per mandare da lì in orbita un oggetto dovremmo comunque fornirgli una velocità di circa 7,6 km/s...

Altro che razzetto da 10 kg!
aleph non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-01-18, 16:24   #8
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Beh, basta fare una torre di 36.000 km, da lì se si lascia andare il satellite rimane in orbita geostazionaria. Non importa neppure usare un razzetto. L'aveva immaginato Arthur Clarke, con i satelliti al guinzaglio. Clarke usava un monofilamento in diamante. Peccato solo che ancora non siamo riusciti a realizzare questo materiale, fantascientifico sì, ma in teoria realizzabile.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-01-18, 20:09   #9
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,090
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
Beh, basta fare una torre di 36.000 km, da lì se si lascia andare il satellite rimane in orbita geostazionaria. Non importa neppure usare un razzetto. ...
Vero, ma a che velocità viaggerebbe il satellite appena rilasciato?
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-01-18, 10:26   #10
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Picosatellite da 4 grammi

E' semplice, sarebbe in una orbita geostazionaria. Quindi rispetto al suolo sarebbe fermo, mentre girerebbe con la stessa verlocità di rotazione terrestre. Se si vuole calcolare la velocità tangenziale basta sommare 36.000 km al raggio terrestre.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:05.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it