Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-05-19, 13:32   #1
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,768
Predefinito Visore notturno come oculare

Ciao a tutti,
ho notato che i prezzi dei visori notturni sono calati rispetto a... 10 anni fa..
in particolar modo i nuovi modelli che utilizzano CCD o Cmos diventano sempre più performanti e a buon mercato rispetto i classici Gen1/2 (3/4 negli USA).
e qua mi parte la domanda…

Ma ancora nessuno ha mai provato ad accostare uno di questi visori al focheggiatore di un telescopio? con un adattatore?

Le cifre sono paragonabili ad un oculare medio/buono, circa 200€, sicuramente otticamente non saranno il massimo ma magari galassie e nebulose dai nostri cieli mediocri risaltino meglio?

edit:
Televue ha sfornato questo… l'idea quindi non è campata per aria.
http://www.televue.com/engine/TV3b_page.asp?id=36

__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)

Ultima modifica di Longastrino : 28-05-19 13:35.
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-19, 15:30   #2
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,768
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

esistono già in commercio oculari così.. e pare che abbiano prestazioni notevoli.
la curiosità aumenta.
ecco un esempio con un un 5" la testa di scimmia.. col mio 16" ho difficoltà e solamente da cieli davvero bui 21.4 sqm l'ho vista così.



https://www.cloudynights.com/topic/6...epieces/page-2
__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-05-19, 16:56   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,052
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

Temo che dovrai fare tu da cavia e tutti te ne saremo grati.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-05-19, 12:48   #4
Giuliot
Utente Senior
 
Data di registrazione: Sep 2006
Messaggi: 1,011
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

Niente di nuovo sotto il Sole.

Se digiti Collins electro optix (Image intensified astronomy) troverai immagini di quel che da almeno 20 anni si vede attraverso i loro costosi oculari contenenti il circuito intensificatore-fotomoltiplicatore, con risultati che puoi vedere nel loro sito, googlando quel nome della ditta.

Direi che oggi come oggi, con la miniaturizzazione e le nuove tecnologie, ci si potrebbe aspettare un prezzo assai migliore, ed anche una visione migliore e meno monocromatica....SE qualche cinese mettesse mano alla loro costruzione.

Un problema ulteriore, è che i più efficienti visori notturni in genere, ormai di molte generazioni tecnologiche precedenti la attuale ultima, non possono essere ad esempio importati in Italia...Come il vero Teaser.
__________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico

Ultima modifica di Giuliot : 29-05-19 12:53.
Giuliot non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-05-19, 21:44   #5
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

taser, penso.
teaser vuol dire...
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-05-19, 07:12   #6
Giuliot
Utente Senior
 
Data di registrazione: Sep 2006
Messaggi: 1,011
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

Si. Intendevo quel terribile arnese immobilizzante.
__________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico
Giuliot non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 04-06-19, 05:06   #7
Galosimo
Utente Junior
 
L'avatar di Galosimo
 
Data di registrazione: Jan 2014
Ubicazione: Villachiara (BS)
Messaggi: 149
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

C’è una sezione intera di questi aggeggi su cloudynight. Me la sono già studiata la faccenda. Noi non possiamo ottenere ottimi risultati perché servono i gen 3/4 e come spesa x costruirlo ci vogliono circa 1500 euro e su questo punto può andare.
__________________
Simone , Skywatcher 300/1500 Collassabile Go-To, Reginato SuperMaser 24 F3,3, Rifrattore: Mizar Kaiser 80/1200, 90/1530 Carton Japan, Syw 108/1600 su Neq6, TS 152/900 Mod doublestuck PST su AZ-EQ6GT, SW 120/100,Torretta: 3 Mark V e 1 TS.Oculari:Coppie: ( 40 & 32 TeleVue , 24 ES68' , 18 Fuji, 12'5 Fuji, 9 B.GO, 7 B.GO, 5 B.GO,4 vulcanoTop) ,Mono:ES 4,7-6,7-8,8-11-14-18-30 82', TV3,7-6-8-10 100', ES 14-20-25 100',Paracorr type 2,takahashi e Pentax da 24,5, pentax xo 5-2.5 ed altri.
Galosimo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-06-19, 06:38   #8
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,768
Predefinito Re: Visore notturno come oculare

ho potuto guardare attraverso un visore notturno digitale, che sfrutta un ccd/cmos e ne sono rimasto davvero colpito rispetto al visore gen1 che ha mio zio. nettamente superiore e si trova ad una cifra decente (~150€).
è un po' come osservare il cielo con una camera planetaria sensibile e l'idea sarebbe proprio quella alla fine… la via lattea era palese e facilissima da vedere mentre impossibile ad occhio nudo dalla periferia di Ravenna.

il sogno sarebbe di poter avere questo risultato, ma questa è una QHY4040....

VIDEO
__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 18:45.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it