Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 08-10-09, 19:17   #1
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,774
Predefinito skywatcher 150/1200 F8

nonostante e il mio primo strumanto saro' imparziale e mostrerero' le magagne e i pregi di questo strumento.
il telescopio viene consegniato in 2 scatoli , uno montatura e cavalletto l'altra tubo ottico, oculari, diagonale e cercatore con attacco. e davvero imponente e agli occhi di un novizzio appare una montagna, e bellissimo , la lente sembra ben lavorata e anche l'lopacizzatura interna e' fatta bene , ha tre diaframmi che contrasta in modo efficace colori spuri e luce diffusa,

prova sul campo

gli oculari della casa non sono un gran che, danno all'immaggine una sfumatura blu/viola da volta stomaco,cambiateli subito non ci si fa niente con quelle ciofeche. le stelle sono puntiformi fino al bordo, e sono colorate di viola solo le piu' luminose, se vi siete fatti una canna , allora non potete mancare sirio con gli effetti cromato/psicedelici offerti dall lentone da 150 mm. sui pianeti se la cova bene ma oltre i 300x l'immagine diventa impastata in modo tremendo, su saturno mi ha dimostrato di potermi far divertire ,immagini nitide e colorate, anche venere, sulla luna non lo si puo' piu di 200x, oltre l'immaggine diventa inguardabile. sul deep mi ha davvero deluso,malappena si riescie a vedere m57!!! e se cie un po di luce intorno scordatevela,13 viene risolto appena ,m 81 e 82 si vedono bene ma niente di entusiasmante, m42 e blu' elettrico ,non si vede la neb oscura ma il tutto e' immerso in stelline puntiformi e nitide , negli ammassi aperti invecie eccelle , si vede un mare di stelle puntiformi su di un nero pece intenso.

conclusioni
per chi vorrebbe cominciera e apposto ma come secondo strumanto ho da dire solo una cosa , evitatelo!

Ultima modifica di ...astro... : 08-10-09 19:36.
...astro... non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-10-09, 21:14   #2
k@ronte
Utente Esperto
 
L'avatar di k@ronte
 
Data di registrazione: Apr 2006
Ubicazione: Provincia di ALESSANDRIA
Messaggi: 2,067
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

scusa, senza offesa ma sei sicuro d'averla scritta tu questa recensione? non e' che hai fatto una traduzione con google da qualche lingua sconosciuta? (ci sono parole un po' strabiche)
non avessi io stesso uno sw 150 f8 potrei crederti, ma se vedi a malaena M57...io la vedevo "a malapena" dal balcone di casa, in pieno paese, con i lampioni del viale davanti alla finestra... ma con uno ziel discovery da 80mm a f5.
su m13 posso concordare 150mm non "risolvono" molto. (ma m42 blu non l'ho mai vista) per i colori di venere e stelle luminose sono concorde, senza un filtro o un chromacor te li tieni. ma i 200x sulla luna sono pochi, il tuo e' uno di quelli non riusciti bene, sicuramente.
potresti parlare della meccanica, il mio aveva un fuocheggiatore P/C pieno di giochi e con il tubo non perfetto che accettava solo la diagonale SW, la intes non entrava. l'opacizzazione interna e' cosi' cosi' (io ci ho messo il velluto nero e rimosso il primo diaframma) ma otticamente non ha difetti di sorta (cromatica a parte), sopratutto niente astigmatismo.
__________________
alex
k@ronte non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 09-10-09, 08:19   #3
LuigiMX
Utente Junior
 
L'avatar di LuigiMX
 
Data di registrazione: Sep 2009
Messaggi: 169
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

Ma lo strumento è stato collimato?
Forse non è stato collimato e a questo punto mi sembra naturale che manchi di definizione...

Cieli sereni!

Antonucci Luigi
__________________
Newton Skywatcher 200-1000 f5 su montatura KENKO NES QS

Rifrattore 60-700 americano

Newton "cinesoscopio" 76-700 f8 su montatura alt-az rinforzata

Rifrattore spotting scope 60-350 su cavalletto fotografico

Barlow GSO 2,5X tripletto APO, barlow 2X acro, barlow 3X acro

Oculari Super plossl 25mm 52°, plossl 12,5 mm 50°, plossl 6,5mm 50°, kellner 20mm, kellner 9mm

Nikon coolpix P50

Webcam autocostruita modificata per ripresa a fuoco diretto

Binocolo 10X40

Binocolo dioptex 15X50
LuigiMX non in linea   Rispondi citando
Vecchio 09-10-09, 15:05   #4
observator
Utente Super
 
L'avatar di observator
 
Data di registrazione: Dec 2002
Messaggi: 10,724
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

Un rifrattore "scollimato" funziona sempre in modo accettabile perché ha ottiche sferiche. Infatti le superfici sferiche hanno infiniti punti di simmetria e quindi la tolleranza dei rifrattori nei confronti dell'eventuale scollimazione è molto elevata.
__________________
Il mio sito web: www.telescopedoctor.com
observator non in linea   Rispondi citando
Vecchio 09-10-09, 15:30   #5
Dark_Matter
Utente Super
 
L'avatar di Dark_Matter
 
Data di registrazione: Feb 2005
Ubicazione: Jesolo
Messaggi: 6,450
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

ma a che ora hai guardato venere??
__________________
Dob 16" JB
Dark_Matter non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-10-09, 12:41   #6
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,774
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

scusate per le parole strabbiche ma ho la iastiera che non funziona bene, ad esempio non ho l'accento e altere cose,comunque no , non l'ho presa da google ,mi piace scrivere e se avessi copiato non ci sarebbe stato gusto!
che significa ,a che ora hai osservato venere?????
...astro... non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 10-10-09, 12:44   #7
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,774
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

karonte, pu darsi che sia uno di quelli usciti male ma non sapevi come confrontarlo! vabbo , acqua passata,sta per arrivare un dob GSO da 12 e non mi importa un tubbo del cinesone!!
...astro... non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-10-09, 12:53   #8
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,052
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

Perchè, da dove pensi che arriva il DOB GSO da 12",premesso che approvo in pieno la tua scelta e che su di uno specchio non troverai cromatismo se non in oculari penosi.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-10-09, 14:14   #9
k@ronte
Utente Esperto
 
L'avatar di k@ronte
 
Data di registrazione: Apr 2006
Ubicazione: Provincia di ALESSANDRIA
Messaggi: 2,067
Predefinito Re: skywatcher 150/1200 F8

Quote:
...astro... Visualizza il messaggio
karonte, pu darsi che sia uno di quelli usciti male ma non sapevi come confrontarlo! vabbo , acqua passata,sta per arrivare un dob GSO da 12 e non mi importa un tubbo del cinesone!!
cia astro,
non te ne volevo mica fare una colpa , e' risaputo che la produzione di rifra acromatici cinesi non e' mai stata costante, ce n'erano esemplari piu' buoni di altri. per farti un esempio, tempo fa c'era un negozio tedesco che li testava e li divideva per correzione. ricordo bene un bresser (ma allora era synta, in tutto e per tutto uguale allo SW con cella non registrabile) di proprieta' di un amico astrofilo che era stato selezionato su 10 esemplari e a fronte di una maggiorazione del prezzo si era ritrovato con un 150 f8 veramente ben fatto. le parole del rivenditore ribadivano che su 10 pezzi ce n'erano 2 ottimi, 3 buoni e gli altri con vari difetti piu' o meno gravi. quindi io penso che si andava (ora non so se le cose sono cambiate) molto a fortuna.
per il mio posso dire di essere stato fortunato, nel senso che l'ottica nonera astigmatica ne presenta coma, il cromatismo e' un'altra storia. per la meccanica...beh ci si puo' sempre mettere mano
__________________
alex
k@ronte non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:55.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it