Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni in Alta Risoluzione > Stelle Doppie
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 21-03-17, 11:31   #11
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,213
Predefinito Re: Doppie di Marzo

Avere un unico anelino molto ben visibile è una benedizione per contemplare la figura di diffrazione a fuoco ed accertarsi che lo strumento è PERFETTISSIMAMENTE collimato.

Infatti solo con lo strumento a fuoco si è certi di una perfeta collimazione.

Io adoro i MAK anche per la loro caratteristica unica di mostrare un singolo anellino, luminoso e cicciotto a fuoco, su cui è una goduria fare la collimazione.

Mentre sugli SCT è la cosa più difficile, proprio per il primo anello di diffrazione, semielusivo.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-03-17, 11:55   #12
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 17,086
Predefinito Re: Doppie di Marzo

La centrica del TS APO 130 mm è assolutamente rotonda e il primo anello di diffrazione di stelle sufficientemente luminose è perfettamente rotondo, sottilissimo e nitido, senza alcuna sfumatura. Con nessun altro strumento l'avevo visto così, certo non con gli S.C. che mostrano anelli di diffrazione più sfumati. Debbo dire che era una serata eccezionale per il seeing. Sulle doppie molto strette, con le centriche quasi tangenti o tangenti il primo anello di diffrazione disegnava il contorno di entrambe le stelle, sembrava davvero disegnato. Anche la messa a fuoco è molto secca, facile da trovarsi, assolutamente necessaria la demoltiplica del fuocheggiatore, che si deve ruotare davvero di una frazione piccolissima di grado.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 21-03-17, 18:52   #13
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,213
Predefinito Re: Doppie di Marzo

Proprio così, il fuocheggiatore micrometrico, oppure un molto più economico fuocheggiatorino elicoidale, interposto tra diagonale ed oculare, si rivelano tanto più utili, quanto più magnifico è lo SNAP TEST di uno strumento.

Anzi, io sento ancora più sensibile fuocheggiare con un ELICOIDALE, tipo il porta oculare a regolazione elicoidale del prismatico BAADER T2, da 31,8mm.

Ma anche i fuocheggiatori elicoidali sciolti, da inserire tra il diagonale standard e l'oculare, fanno un magnifico lavoro.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-04-17, 15:56   #14
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 17,086
Predefinito Re: Doppie di Marzo

La sera del 30 ho osservato qualche altra doppia nella costellazione del Cancro, aspettando che Giove fosse un poco più alto sull'orizzonte. Sempre col TS APO 130/910.
Cnc; A 2961; 21Cnc; Sep:1,2; Mag1: 6,34; Mag2: 9,42; PA: 259; SAO 97788; Coord: 08239+1038
Una doppia strettissima e sbilanciatissima, pretendo davvero troppo, la secondria è troppo debole. La centrica della primaria non è un circoletto uniforme, ha qualcosa di irregolare ma oltre non si va. Andrebbe osservata con un tubo molto grosso.


Cnc; STF 1291; 57 Cnc; Sep: 1,6; Mag1: 6,09; Mag2: 6,37; Comp: AB; PA: 310; SAO: 61125.
Una doppia già osservata in precedenza ma che osservo nuovamente per vedere come si comporta il seeing. La centro già col 5mm (182x) e la sdoppio sempre col medesimo oculare, poi l'osservo meglio con l'Orion Stratus 3,5 mm (260x). Sono due stelline identiche ora allo zenith, ben separate da un trattino nero pari ad ½ centrica. Corrisponde con quanto avevo osservato in precedenza il 15/02/2017 sempre col medesimo strumento.


Cnc; STF 1187; Sep: 2,94; Mag1: 7,19; Mag2: 7,98; Comp: AB; PA: 22; Coord 08095+3213
Una doppia da me mai precedentemente osservata che non ha SAO e che individuo tramite le coordinate. Una doppia abbastanza tenue, che osservo col 5 mm (182x). La primaria ha qualcosa di strano, che non mi convince, monto il 2,5 mm (364x) ma non “risolvo”. La primaria ha però qualcosa. Mi riservo di controllare se sia a sua volta una doppia. Effettivamente la primaria è a sua volta doppia, il sito Stelledoppie riporta una separazione di 0,2”, assolutamente non alla portata dello strumento ma neppure a quella di strumenti più grossi. Però se nel frattempo questa separazione fosse un poco aumentata rispetto a quando è stata rilavata l'ultima volta (2004) potrebbe anche essere percepibile ed aver conferito quella deformazione della centrica che ho riscontrato. Siamo sull'immaginario...


Cnc; STF 1202; Sep: 2,6; Mag1: 7,37; Mag2: 9,61; PA: 306; SAO 97662; Coord: 08136+1051
Ancora una doppia di Struve che nell'elenco delle stelle doppie che ho non ha SAO (ma poi lo trovo e lo riporto), e che individuo con le coordinate. E' una doppia non strettissima, ma piuttosto difficile per il fatto che c'è una differenza di magnitudine oltre 2 tra le componenti. Anche qui la posso osservare sia col 5 mm che col 3,5 mm, col primo è più stretta ma la secondaria più visibile, col secondo oculare la separazione è maggiore ma la secondaria di magnitudine 9,6 appare appena percepibile.


Cnc; STF 1311; Sep: 7,7; Mag1: 6,92; Mag2: 7,13; Comp: AB; PA: 199; SAO 80643: Coord: 09074+2259
La primaria la vedo gialla e la secondaria blu, anche se il sito stelledoppie riporta F4V+F5V (yellow-white/yellow-white). Sono stelle tenui, una coppia sbilanciata.


Cnc; WRH 16; Xi Cnc; Sep: 0,008; Mag1: 7; Mag2: 6,2; PA: 344; SAO 80666; Coord: 09094+2203
Vedo una sola stella, la tabella che ho riporta una separazione di 8.82” quindi deve essere una doppia ben visibile. Cercando la doppia sul planetario Skyportal del cellulare mi dà invece una separazione di 0,0 (?) quindi qualcosa non va. Infatti c'è un errore nel database e la separazione reale che mi dà il sito Stelledoppie è di 0,008”. Non per nulla vedevo una stella singola!


Cnc; STF 1245; Sep: 9,8; Mag1: 5,98; Mag2: 7,16; Comp: AB; PA: 25; SAO 116931; Coord:08358+0637; HD 72946
E' un sistema multiplo di 6 stelle, due sono più vicine e le altre più lontane, osservo solo le 4 più vicine tra loro. Il sito Stelledoppie riporta un SAO 116929 per la doppia STF 1245 (HD 72945), effettivamente la primaria, la STF 1245 AB è la HD 72945: 08 35 50.978 +06 37 12.79 ; la secondaria sarebbe la HD 72946: 08 35 51.267 +06 37 22.01
Quando le doppie sono larghe cominciano a darmi poca soddisfazione.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 22:19.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it