Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astrofisica e Cosmologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 21-07-16, 10:52   #141
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Aaaah, queste sono soddisfazioni!!

"Despite its continued observational successes, there is a persistent (and growing) interest in extending cosmology beyond the standard model, ΛCDM. This is motivated by a range of apparently serious theoretical issues, involving such questions as the cosmological constant problem, the particle nature of dark matter, the validity of general relativity on large scales, the existence of anomalies in the CMB and on small scales, and the predictivity and testability of the inflationary paradigm"

http://arxiv.org/abs/1512.05356

Documento interessantissimo!
(per chi riesce a capirlo, quindi la mia è una supposizione)

- stress test del lambda-cdm
- lambda confrontato con le alternative
- teorie gravitazionali modificate
- l'inflazione: più problemi che soluzioni?
- e tanto altro ancora...

http://arxiv.org/pdf/1512.05356v2.pdf
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-07-16, 10:58   #142
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Incongruenza con le masse stellari e le funzioni di luminosità... quisquilie...

Ma ci sono i segnaposto barionici!

"Lambda CDM is successful but doesn’t predict some important things right—-stellar mass or luminosity functions, for instance. But these involve a lot of baryon physics we might not know"

https://astrobites.org/2013/07/30/ci...ut-lambda-cdm/
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 21-07-16, 11:01   #143
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Paper fresco fresco, appena sfornato, bello croccante:

" LambdaCDM clearly shows difficulty at small scales".

https://arxiver.wordpress.com/2016/0...rt-review-cea/
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-07-16, 11:14   #144
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Qui si parla di una peculiarità notevole conseguenza del lambda cdm: siamo in un punto qualsiasi dell'Universo, ma in un'epoca molto speciale.

Né troppo vicini a un effetto irrilevante del lambda, né troppo vicini a un effetto "sconvolgente", in una finestra temporale ritenuta improbabile (mah, qui non saprei).

http://www.science20.com/hammock_phy...ng_dark_energy

Ultima modifica di Nicolaldo : 21-07-16 11:54.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-07-16, 11:16   #145
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

La resistenza nel frattempo si organizza...

http://eas.unige.ch/EWASS2015/session.jsp?id=Sp2

"In spite of this "optimism", there are several observations (e.g. Lithium abundance, CMB power asymmetry, missing satellites, very massive galaxies at high redshift, etc.) that do not fit well into the current model."
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-07-16, 16:49   #146
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 782
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Come ho detto chiaramente più volte, siamo ben coscienti che il modello ΛCDM ha dei problemi. Ne hai dimenticati un paio, ad esempio il cusp-core problem o il Too big to fail problem. La fisica dei barioni, poi, è un casino.

Ti faccio notare però che, come scritto nel paper da te linkato, "there is a persistent (and growing) interest in extending cosmology beyond the standard model, ΛCDM."
Ovvero la direzione verso cui stiamo lavorando è estendere il modello ΛCDM, non buttarlo a mare e ricominciare con qualcos'altro.
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 23-07-16, 16:30   #147
bancor
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2006
Messaggi: 148
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Nicolaldo Visualizza il messaggio
Aaaah, queste sono soddisfazioni!!
(...)
http://arxiv.org/abs/1512.05356
[color=Red]
Documento interessantissimo!
(per chi riesce a capirlo, quindi la mia è una supposizione) [b]
(...)
Il documento è molto lungo e articolato (e lo credo, con quella caterva di co-autori!); non l'ho ancora letto, e chissà se lo capirò.

Nel frattempo, credo utile trascrivere le righe finali dell'abstract, che sottolineano certi aspetti e che forse sono sfuggite, o lasciate in disparte, da quanti sostengono la teoria mainstream anche qui su questo nostro forum amatoriale (il grassetto è aggiunto):

"While the fundamental problems are proving reluctant to yield, the study of alternative cosmologies has led to considerable progress, with much more to come if hopes about forthcoming high-precision observations and new theoretical ideas are fulfilled".

Scritto dagli autori, è certo che si tratti del significato autentico della precedente affermazione circa il "persistent (and growing) interest in extending cosmology beyond the standard model (...)", alla quale qui è stata data una interpretazione, diciamo così, conservativa (e un po' gesuitica, se posso permettermi...).
Qui non si parla di estendere il modello ΛCDM, ma proprio (se matureranno le condizioni, ovviamente) di buttarlo a mare e ricominciare con qualcos'altro.

Buona serata.
bancor non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-07-16, 21:40   #148
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 782
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
bancor Visualizza il messaggio
Scritto dagli autori, è certo che si tratti del significato autentico della precedente affermazione circa il "persistent (and growing) interest in extending cosmology beyond the standard model (...)", alla quale qui è stata data una interpretazione, diciamo così, conservativa (e un po' gesuitica, se posso permettermi...).
Qui non si parla di estendere il modello ΛCDM, ma proprio (se matureranno le condizioni, ovviamente) di buttarlo a mare e ricominciare con qualcos'altro.
C'è scritto letteralmente extending cosmology beyond the standard model. Dove te lo sei inventato che si parla di buttare a mare e ricominciare con qualcos'altro?
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-07-16, 14:56   #149
bancor
Utente Junior
 
Data di registrazione: Feb 2006
Messaggi: 148
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Ganondolf Visualizza il messaggio
C'è scritto letteralmente extending cosmology beyond the standard model. Dove te lo sei inventato che si parla di buttare a mare e ricominciare con qualcos'altro?
Premesso che per ora mi sono fermato all'abstract, quindi non so cosa esattamente sostengano gli estensori dell'articolo, non ho certo trascurato il beyond: non sono così infatuato di eresia cosmologica, né così sprovveduto in polemica, da trascurare un avverbio che io stesso ho ripetuto nel citare la frase.

Però richiamo l'attenzione sul fatto che, in conclusione dell'abstract, si dice (grassetto aggiunto):
"the study of alternative cosmologies has led to considerable progress with much more to come (...)" con un "if" che sospende comunque tutto... e infatti ho scritto "si parla", non "si è deciso".

A questo punto, che vuol dire "cosmologie alternative"? Il mantenimento, con le dovute modifiche, integrazioni, estensioni, del modello Lambda-CDM?

Se è così, dobbiamo chiederci dove e chi porta avanti questo studio delle cosmologie alternative nell'ambito di laboratori del mainstream.
Se, tra chi fa ricerca in grandi laboratori, togliamo Anthony Peratt che ha passato la vita tra Livermore, Max-Planck e Los Alamos, ma sostenendo e sperimentando una teoria cosmologica radicalmente alternativa al Lambda-CDM, non me ne viene in mente nessuno.
D'altronde, per lui si può anche capire il perché della sua longevità seppure sia visto come l'eresiarca: sono laboratori di ricerche nucleari e non di astrofisica e cosmologia...
bancor non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-07-16, 15:53   #150
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

A proposito di beyond:

"We are encouraged to look beyond LCDM as there are still no satisfactory explanations for either dark energy or dark matter. A data centred phenomenological approach supports an alternative explanation in which dark energy is not a universe-wide constant energy density, but the Holographic Dark Information Energy, HDIE, naturally centred around galaxies."

https://arxiv.org/abs/1607.00330

Qui si "supera" il lambda, parlando di un'energia oscura non diffusa uniformemente nello spazio, ma concentrata attorno agli ammasi di materia.

Quindi l'energia oscura non sarebbe una proprietà dello spazio, e sarebbe in stretto rapporto con la materia.

Probabilmente tutto questo c'entra poco col determinare se il modello attuale è valido o meno, ma ci dà un'ulteriore prova della sua problematicità.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:36.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it