Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astronautica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 08-01-19, 15:28   #1
Franco52
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2016
Messaggi: 47
Predefinito Avamposto marziano in cratere

Con deimos in orbita sincronaa stazionaria che fornisce calore al cratere:

https://ilnuovomondo.forumcommunity....070591#newpost
Franco52 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-01-19, 06:29   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,841
Predefinito Re: Avamposto marziano in cratere

Dalla geometria elementare, se il fascio di radiazione solare è divergente ed insiste su un'area mettiamo 100 volte maggiore dello specchio, la luce in arrivo per unità di superficie, sarà solo 1/100 di quella già deboluccia che colpisce lo specchio in orbita.

Che seccatura la geometria e la matematica, ti obbliga a fare sempre i conti con la realtà oggettiva delle cose.

Per non parlare della demenzialità di inviare in orbita geostazionaria un costosissimo satellite riflettore solare, che scalda immensamente meno della luce diretta del sole nello stesso cratere.

Non ho menzionato il fattore radiazioni nocive e letali che colpirebbero comunque la finestra ottica aperta sul cratere.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-01-19, 08:54   #3
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,958
Predefinito Re: Avamposto marziano in cratere

La follia non sta per niente nella geometria o nella matematica, infatti uno specchio come sappiamo tutti può benissimo essere convergente e focalizzare un fascio luminoso anche a grande distanza, sta nella totale insensatezza della cosa in sé, per esempio Deimos non è in orbita Martestazionaria, e neanche serve “appoggiare” uno specchio su un satellite in orbita, basterebbe semmai metterlo da solo nell’orbita desiderata. Comunque è solo una fesseria, tutto qua.
aleph non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-01-19, 09:44   #4
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,419
Predefinito Re: Avamposto marziano in cratere

Ma non tenete conto che con la propulsione a cristallo, andare su Marte costerebbe meno che andare da Milano a Malpensa col Malpensa Express!...
Mizarino ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-01-19, 12:32   #5
Franco52
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2016
Messaggi: 47
Predefinito Re: Avamposto marziano in cratere

Riscaldamento globale di Marte:

https://ilnuovomondo.forumcommunity.net/?t=61072009
Franco52 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-01-19, 19:39   #6
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,841
Predefinito Re: Avamposto marziano in cratere

Nella vignetta postata lo specchio è chiramente divergente.

In ogni caso, se fosse invece piatto potrebbe illuminare esattamente un'area pari al suo diametro.

Se invece fosse variamente convergente, potrebbe illuminare solo una superficie variamente inferiore al diametro dello specchio stesso.

Se magari si parlasse del diametro dello specchio, potremmo almeno dare un valore all'analisi costi-benefici, che temo sarà in ogni caso catastroficamente perdente.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 21:40.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it