Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 02-04-19, 10:12   #1
massimo57
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2008
Messaggi: 87
Predefinito Lo strumento "perfetto" per la scuola!

Salve a tutti.
Chiedo solo un po' di pazienza a chi vuole darmi una mano, altrimenti poi la discussione si perderebbe in mille rivoli di precisazioni e chiarimenti.
Insegno Matematica e Fisica al Liceo Scientifico F. Severi di Salerno. D'accordo con la prof. di scienze stiamo per lanciare un progetto di astronomia, scienza permeata da innumerevoli discipline, e quindi chiederemo alla Dirigente Scolastica l'acquisto di uno strumento per iniziare questo discorso.
Quello che intenderemmo fare è lavorare un anno su un dignitosissimo strumento iniziale e laddove ci fosse rispondenza tra i ragazzi e magari la collaborazione di qualche collega, iniziare a pensare ad una postazione fissa che pomposamente potrebbe chiamarsi "osservatorio".
La Dirigente ci ha dato il suo appoggio, ma personalmente non mi va di far spendere soldi inutili al Liceo, che ritengo anche un po' "mio".
Dico questo perchè la location individuata, l'unica effettivamente possibile, è in pratica NELLA città, con cielo piuttosto luminoso etc, etc.
Lo spazio visibile è, per essere in città, piuttosto ampio, essendo colline e palazzi non più alti di 25/30 gradi sull'orizzonte.
Chiedo a voi conforto alla nostra idea, o critiche, ma soprattutto, in tal caso, proposte.
Messi da parte i dobson, per ora, perché per uso didattico è ASSOLUTAMENTE necessaria una montatura equatoriale.
Ci saremmo orientati su una eq 5/eq 6 (la differenza di prezzo non è eccessiva) con l'apo 120/900 SW, con una serie di oculari ed un filtro solare, che mi pare come strumento un buon inizio.
Vista la location non andrei su diametri maggiori
In seguito, anche magari in vista di qualche "campo" sulle colline circostanti, e laddove la cosa dovesse interessare studenti e colleghi, come da premesse, potremmo pensare di acquistare un newton da 20/25 cm e/o un mak da 180, per usi un po' più "specialistici" evidenziati magari dalle inclinazioni e interessi degli studenti.


Cosa ne pensate?

Grazie

Massimo Grieco
__________________
Ho poche certezze...
...in compenso molto confuse!!!
massimo57 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-04-19, 10:33   #2
SunBlack
Utente Esperto
 
L'avatar di SunBlack
 
Data di registrazione: Jun 2003
Ubicazione: Ostia (RM)
Messaggi: 1,675
Predefinito Re: Lo strumento "perfetto" per la scuola!

Materiale nuovo da scontrinare o va bene pure l'usato?

Se nuovo, visto l'impiego cittadino prevalentemente, prenderei un tubo SCT da 150mm (6") di facile manutenzione (collimazione) insieme ad una montatura tipo eq5. In particolare questa soluzione la vedo ottima: http://www.celestron.it/prodotto/advanced-vx6-sct/
In alternativa c'è la versione da 8" 20cm, che può essere considerata una soluzione definitiva per la scuola senza più rimetterci le mani.
__________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le

Ultima modifica di SunBlack : 02-04-19 10:38.
SunBlack non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 02-04-19, 10:39   #3
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Lo strumento "perfetto" per la scuola!

ne penso tutto il male possibile.
ovviamente si scherza, però ci sono criticità:


la fruizione collettiva non può essere una fila per il proprio turno all'oculare, e intanto spippolare il telefonino. per la didattica dell'astronomia sono stati inventati infatti i costosissimi planetari, a cui bisognerebe almeno ispirarsi. diciamo che una location decente con un cielo scuro, un relatore/insegnante col laser verde e telecomando di un pc con scherm da 50", sono molto più più produttivi di qualunque strumento ottico, che rischia di piacere solo a chi lo ha scelto.


solo successivamente, si può pensare a qualcosa come la Electronically Assisted Astronomy (EAA)
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-04-19, 14:38   #4
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: Lo strumento "perfetto" per la scuola!

Ottima idea per far vicinare i studenti a astronomia e ottimma scelta Skywacher 120 ED (possiedo anche io) .
Con poco serate publico che anche io ero presente e vedevo come divertivano ragazzini sono sicuro che anche tu divertirai vedendo loro gioia e se anche riesci portare 10% di tui studenti in questo passione sarai orgolioso per tuta la vita.ciao.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:54.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it