Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 20-04-18, 08:28   #91
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,591
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Non c'è una risposta precisa, perchè dipende da come ci piace osservare e con quanti ingrandimenti. Va tenuto conto che se si ha un cielo inquinato non conviene andare su pupille d'uscita tanto grandi, per cui ci si potrebbe limitare a P.U. di 3 mm che si ha con un oculare da circa 20mm, che mostra già campi superiori al grado. Ma se si vuole ci si può mettere anche un 30 mm da 2" da 82° di campo ed osservare oltre 2,5° di campo, sempre che piaccia osservare a 30 ingrandimenti.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-04-18, 11:41   #92
orione77
Utente Junior
 
L'avatar di orione77
 
Data di registrazione: Nov 2013
Messaggi: 202
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Io ho un 30 mm da 70° e sulla carta mi sembra troppo basso l 'ingrandimento risultante non vorrei vedere troppo lattiginoso forse proprio la focale da 20mm mi pare più equilibrata. Farò una prova appena possibile.
orione77 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 20-04-18, 12:28   #93
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,349
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Per il deep sky la pupilla migliore è di 2mm da cieli mediocried a salire per cieli nerissimi.

Quindi considerando un 130mm avremo:

130mm/2mm = 65x

130mm/3mm =43,33x.

Tra questi due valori è bene restare per una buona resa.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-04-18, 13:02   #94
orione77
Utente Junior
 
L'avatar di orione77
 
Data di registrazione: Nov 2013
Messaggi: 202
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Me lo immaginavo ma volevo un supporto da parte vostra. Grazie
orione77 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-04-18, 16:18   #95
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,373
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Puoi pensare a un 10-12mm (se ti piace il genere, anche un UWA), io uso prevalentemente un 10mm con il mio 100/740 per ammassi e galassie.
Un 30mm/80° è indubbiamente una buona scelta per campi stellari e vaste nebulose, molto sfruttabile anche con i filtri nebulari.
Va da sè che 5" sono pochini se il cielo non è realmente buio; in questo caso potresi percepire qualcosa (oltre ai soliti "fari") rimanendo su pupille tra 1 e 1.5mm, al limite puoi fare un tentativo tra Vergine e Chioma e valutare con quale focale riesci a "vedere" più galassie
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-04-18, 16:30   #96
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,591
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Per dirne una, ho usato il TS apo 130/910 per osservare la nebulosa di Orione, L'ho osservata con il Vixen LVW 13 mm (70x 1° circa di campo) e poi ho osservato il trapezio col Morpheus 4,5 mm (202 x). Nonostante gli ingrandimenti elevati la nebulosa si ossevava benissimo ed era ancora molto luminosa, solo, si capisce, se ne vedeva una piccola porzione. Il Morpheus è un oculare eccezionale come luminosità.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 20-04-18, 17:48   #97
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,349
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Fatti salvi i fondamentali delle pupille da 2mm--3mm, com me, per gli alti ingrandimenti e quindi per le piccole pupille, sfondate una porta aperta.

Sovente sul mio binocolone APM ED APO da 82mm/470mm, utilizzo due PLANETARY ED da 8mm/60° che mi danno:

470/8=59x di ingrandimento

82/59=1,39mm di pupilla di uscita

60°/59=1°,02 di campo reale.

Ma UDITE!!!!! UDITE!!!!, ieri sera ho puntata la LUNA con il binocolone con due PLANETARY ED da 5mm/60°, ottenendo:

470/50=94x

82/94=0,87mm di pupilla di uscita

60°/94=0°,64 di di campo reale.

La LUNA a 94x ERA GIGANTESCA e tutta perfettamente a fuoco fino al bordo estremo.

Ma sempre a 94x ho poi puntato il DOPPIO AMMASSO DEL PERSEO che, sebbene con due tappe, era perfettamente visibile e luminoso, sebbene ci fosse un cielo di 3,5 MAGLITUDINE e l'ammasso fosse molto basso a NORD-OVEST.

Certo, con un BINOCOLO si hanno due distinte pupille di uscita, che il cervello somma molto abilmente e molto produttivamente anche per il DEEP SKY.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-04-18, 18:52   #98
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,470
Predefinito Re: Rifrattore apo vs C9.25 xlt

Anche io penso come Fabio ,il oculare Morpheus vale tutto quello che pagi e veramente luminoso.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad ora è in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:00.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it