Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 20-01-20, 09:32   #21
nume
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2019
Messaggi: 18
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Buon giorno a tutti,
ci mancherebbe, sono io che ringrazio per aver rafforzato con i vostri suggerimenti quanto già supponevo in merito alla sostituzione focuser.

In attesa di definire la transizione del focuser, non so se la regolazione eseguita come da descrizione tutorial, è stata un puro caso fortunato, comunque il difetto di scivolamento è al momento scomparso, ma continuerò a monitorarlo, confidando nel meteo.


Ho dimenticato di riportare come ho affrontato la regolazione.

Pulite tracce scorrimento sul tubo dove agiscono i cuscinetti, usata carta abrasiva 400 per eseguire una leggera pulitura e riportare piana la base (in quest’operazione di livellamento, ho prima colorato con un pennarello la base piana), sostituito gli “O - ring”.

Spero sia di utilità anche per altri utilizzatori dello stesso tipo/modello focuser, magari potranno riportare impressioni e notifiche migliorative.
nume non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-01-20, 16:49   #22
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,671
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Ciao Nume
Complimenti per lavoro che hai fatto e di piu per il link che hai messo sul forum.
Purtroppo io non sono bravo cercare in rete e trovare siti come quello che hai trovato te e lavoro che ho fatto sul Fok di mio 120 ED ho fatto cecamente ,in realta io sono un ingorante di campiuter pero un po sono bravo con le mani ,comunque ora voglio lavorar con Fok di 120 ED pero con quel link che hai postato.
Una domanda ,dopo che io risolto il problema di slittamento il Fok non e fouido come prima e un po duro ,tu hai notato questo cambiamento?
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 20-01-20, 19:33   #23
nume
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2019
Messaggi: 18
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Buona sera javad,
fortunatamente nel forum coesiste un insieme di persone che hanno di base la stessa passione, questo definisce non fondamentale l'attribuzione del contributo.

In tutta sincerità, dopo aver manipolato il canotto estensibile sia nella pulizia sia nel livellamento guida, ho fatto più prove partendo dal massimo indurimento, situazione in cui è quasi bloccato, poi al contrario momento in cui il canotto inizia a scivolare.

In queste prove ho determinato quanti giri facevo con le brugole in avvita/svita, così ho trovato il miglior punto di regolazione.

Forse questo metodo empirico farebbe ridere un attrezzista meccanico, comunque il risultato è stato soddisfacente "per adesso", vediamo come procederà nelle serate successive, forse sola fortuna per aver trovato la buona regolazione, non so.

Considerando inoltre che io non uso più la regolazione manuale ma il movimento è gestito da uno stepper, suppongo contribuisca a una sufficiente tenuta.

Spero di essere stato utile affiancando il mio modo di eseguire la modifica alla descrizione dell'autore.
nume non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-01-20, 22:19   #24
javad
Utente Esperto
 
L'avatar di javad
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,671
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Nume
In queste prove ho determinato quanti giri facevo con le brugole in avvita/svita, così ho trovato il miglior punto di regolazione.

Esattamente come ho fatto io ,oggi volevo provare con link che hai postato pero non ho potuto farlo per lavori che dovevo fare per mia moglie ,cerco provare domani dopo che tornato a casa.ciao.
__________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss.
Binocolo APM 120/660 ED
javad non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-01-20, 13:17   #25
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,056
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Sicuramente quelle regolazioni porteranno al massimo possibile delle prestazioni quel focheggiatore. Poi nume, al quale faccio anch'io i complimenti per la caparbietà con cui ha insistito a cercare di far rendere un focheggiatore così scarso e anche al modo corretto con cui si esprime, ci dirà se sarà sufficiente o dovrà passare ad altro.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-01-20, 19:47   #26
nume
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2019
Messaggi: 18
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Buona sera,
@astro61, eccedente nei complimenti, comunque grazie...caffè pagato.

Per tornare in argomento, l'interesse per la sostituzione non è variato, può aver rimandando unicamente la decisione attuativa, il seppur soddisfacente risultato ottenuto con l'applicazione meticolosa della guida non rimuoverà la traccia della via maestra.

Il 120ED farà sempre parte delle mie configurazioni, per questo motivo sarà dotato di accessori per migliorarne la corretta funzionalità, concordo con la sua opinione, il focuser Crayford è scarso, una vera trascuratezza del gruppo progettuale.
nume non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 21-01-20, 20:00   #27
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,193
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

La cosa buffa, oppure se preferite irritante, è che tutti i presunti esperti di telescopi, si buttarono a capofitto sulla celebrazione del focheggiatore CRYFORD al suo primo apparire.

La cosa poteva essere anche parzialmente vera se si usava un diagonalino da 31,8mm ed un leggero OR, oppure PLOSSL di corta focale.

Ma l'avveto prima dei diagonali da 2" ed i relativi grandangolari di lunga focale tipo un NAGLER da 31mm/82° e similari, misero immediatamente alla frusta il presunto gioiello meccanico.

A seguire, le torrette binoculari da 28mm di apertura ed i grossi oculari grandangolari di lunga focale, fecero il resto.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-01-20, 08:42   #28
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,056
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Esatto, infatti adesso ormai si va di cremagliera...
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Zeiss Mark V, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-01-20, 14:45   #29
nume
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2019
Messaggi: 18
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Quote:
Esatto, infatti adesso ormai si va di cremagliera
Buon pomeriggio a tutti, dal giorno in cui ho perfezionato sia il livellamento base canotto di scorrimento sia il serraggio brugole, ho potuto avere poche serate osservative e fotografiche, riscontrando la buona funzionalità della messa a fuoco, se questa tendenza dovesse continuare, potrebbe stemperare l’impellente esigenza per la sostituzione.

Il congegno meccanico anche se ben regolato, suppone, come in altri macchinari potrebbe avere una limitazione in misura del tempo d’uso legato al tipo materiale.

Partendo da questa supposizione prevenire pianificando la sostituzione potrebbe essere meno dolorosa considerando i costi per un focuser decente da installare sul 120ED.

Tale congettura, determina un dubbio, mancando di esperienza d’utilizzo con focuser a cremagliera.

Gradirei capire se questo tipo di trascinamento canotto per la messa a fuoco, ha controindicazioni in astrofotografia.
nume non in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-01-20, 17:53   #30
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,193
Predefinito Re: SkyWatcher 120ED problema focuser Crayford

Lo schema CRYFORD prevede lo scorrimento tra due file di microcuscinetti ed il rullino trascinatore.

Se si stringe troppo la pressione tra rullino e canotto, i micro-cuscinetti in acciaio tendono a rigare il canotto in tenero all'uminio.

Se un microcremagliera micrometrico può essere tenuto dolcemente frizionato, il CRYFORD va serrato molto più strettamente, da li la tendenza alla rigatura del canotto da parte dei cuscinetti di contro spinta.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:10.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it