Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astrofisica e Cosmologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-02-06, 17:53   #21
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,752
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

ho finalmente capito il metodo!
Ho fatto una prova, e funziona!
Si legano paroloni inusuali di scienze assortite a dei numeri.
Poi si estraggono a sorte dei numeri da un bussolotto, e si mettono in fila i paroloni, seguendo la sequenza numerica estratta!
Mi ero sempre chiesto come uscissero fuori certe prolusioni, che ritenevo impossibili. Ora ho capito!
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-02-06, 21:29   #22
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Planezio in quanto a metodi e coerenza vorrei un chiarimento, da quel che leggo in giro (come nel topic sulla prossima dismisisone dell'HST) tu non credi assolutamente al Big Bang e ritieni l'espansione solo un'ipotesi non ancora certa, almeno fin quando non si sia fatta completa luce sulla vera natura del redshift cosmologico, ma d'altro canto, tu sei anche un divulgatore scientifico ed immagino che certe teorie che vanno per la maggiore non siano da te continuamente sconfessate in pubblico, ma allora toglimi una curiosità; tu divulghi cose in cui non credi assolutamente?
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-02-06, 22:50   #23
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,752
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

eh, vedi... Dovresti venire a qualche conferenza. Se vuoi, ti dico qualche frase che uso, di solito, e tutti lo possono testimoniare:
-Vi racconto l'opinione che oggi va per la maggiore, salvo il fatto che domani potrebbe risultare una bufala spaventosa.
-Questa teoria (Big Bang) è uno splendido esercizio intellettuale che si fa portando alle estreme conseguenze l'estrapolazione delle cose osservate e delle leggi conosciute.
-Quando si parla di tutto l'Universo racchiuso in uno spazio quasi puntiforme, non credo che qualcuno abbia davvero l'ambizione di essere preso sul serio.
-Una volta si diceva di diffidare di chi trovi messaggi nelle dimensioni delle piramidi e di chi indaghi sulle origini dell'Universo.

E spiego le cose non come se fossero vere, ma sul come si sia arrivati a proporle estrapolando con un delizioso filo logico e coerente le fisica conosciuta.

In pratica, calco sul fatto che il Big Bang, con annessi e connessi, è un esercizio intellettuale notevolissimo, fatto però rispettando le leggi fisiche conosciute, e non di sole chiacchiere come tante altre scempiaggini che si fregiano, abusivamente, del titolo di "teoria" senza avere mai fatto una previsione verificabile o falsificabile... (incidentalmente, come tassativamente richiesto dal metodo scientifico)

Tutto qui.

P.S. Per quanto io ne possa sapere, la "piena luce" sul red-shift come effetto Doppler è stata fatta. La piena luce bisogna farla sul fatto che "Non sia Doppler"...
Quando un qualche esperimento di qualsiasi genere PROVERA' che ci sia qualcos'altro che provochi il red-shift osservato, brinderò con Pol Roger (non è pregiatissimo, ma a me piace).
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 00:29   #24
ercap
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2005
Ubicazione: padova
Messaggi: 655
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

ciao a tutti
secondo me un corpo privo di gravità non esiste.
Attendo esempi verificabili in senso macroscopico... e vi saluto. ercap
ercap non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 06:13   #25
antares40
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 938
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Se non ho frainteso malamente quello che dici, Planezio, mi pare che tu dica ai tuoi ascoltatori: "ora vi racconto una fiaba! Scientifica, ovviamente, e fondata sulle leggi fisiche conosciute, ma pur sempre una fiaba".

Ma lo dici, ai tuoi ascoltatori, che c'è anche la strega cattiva (o il lupo)?
Cioè, oltre a dipanare, con gli opportuni caveat, la matassa del notevolissimo esercizio intellettuale che ha portato allo sviluppo concettuale del Big Bang, li informi, oppure no, che ogni tanto saltano fuori dati e osservazioni che (per i sostenitori del Big Bang) sono "un mistero", oppure (per i suoi oppositori) sono invece evidenze che ne mettono in crisi l'armonica costruzione?

Questo, ovviamente, non per smontare la teoria - che non è compito tuo - ma solo per avvertire gli astanti che, avventurandosi fuori dalla loro casetta nel bosco, potrebbero fare cattivi incontri: quindi facciano attenzione (tipo "non aprite quella porta!": poi se la aprono, almeno tu li avevi avvertiti).
__________________
Dubitare giova alla Scienza
antares40 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 06:25   #26
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Un momento, primo, io ho specificato redshift cosmologico, quindi riferito a distanze extragalattiche, ma non voglio assolutamente riaprire la questione sul redshift, doppler ecc., secondo, che questo tipo di redshift non sia esclusivamente effetto doppler (non più di pochi punti percentuali) mi sembra ampiamente assodato da un marea di dati reali e non da mere supposizioni. Ognuno è libero di cerdere a ciò che più gli piace, ma resta un fatto che questo tipo di rs su distanze cosmologiche sia per lo più di tutt'altra natura e se avessi letto i miei post precedenti nel topic di domande che avevo aperto, ci avresti anche trovato la spiegazione alternativa, come nel caso dei rs anomali e assolutamente quantizzati dei quasar.
In quanto al Big Bang e come dici tu e al rispetto delle leggi fisiche che gli attribuisci, dovresti dirmi quale legge fisica conosciuta ammette la creazione di tutta questa materia e delle stesse leggi fisiche che la regolano ex nihilo. A me sembra solo un obbrobrio metafisico, non logico, nè scientifico, privo di qualsiasi coerenza o eleganza, una teoria fondata su un elemento completamente e meramente retorico; tutto deve avere avuto un inizio...che al pari di una qualsiasi teologia, aggiungo, presupporrebbe a questo punto anche un creatore, allora si avrebbe una sua dignità logica ;D
No, chiamala come vuoi, ma questa non è scienza, anzi, non è neanche una cosa seria.....
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 01-03-06, 06:44   #27
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Quote:
antares40
Se non ho frainteso malamente quello che dici, Planezio, mi pare che tu dica ai tuoi ascoltatori:"ora vi racconto una fiaba!
Caro antares, vorresti allora insinuare che il buon Planezio è un ottimo divulgatore (o meglio narratore) di fiabe!? In cui non crede, tra l'altro.... *
  Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 09:44   #28
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,752
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

bene. Continuate a tirar via una frase sola da un discorso, e rigirarla come volete per far sembrare le cose diverse.
E' proprio una esplicita dichiarazione di resa anche se non lo ammetterete mai. Ciao, statemi bene.
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 11:36   #29
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,349
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Quote:
Planezio
eh, vedi... Dovresti venire a qualche conferenza. Se vuoi, ti dico qualche frase che uso, di solito, e tutti lo possono testimoniare:
-Vi racconto l'opinione che oggi va per la maggiore, salvo il fatto che domani potrebbe risultare una bufala spaventosa.
-Questa teoria (Big Bang) è uno splendido esercizio intellettuale che si fa portando alle estreme conseguenze l'estrapolazione delle cose osservate e delle leggi conosciute.
-Quando si parla di tutto l'Universo racchiuso in uno spazio quasi puntiforme, non credo che qualcuno abbia davvero l'ambizione di essere preso sul serio.
-Una volta si diceva di diffidare di chi trovi messaggi nelle dimensioni delle piramidi e di chi indaghi sulle origini dell'Universo.

E spiego le cose non come se fossero vere, ma sul come si sia arrivati a proporle estrapolando con un delizioso filo logico e coerente le fisica conosciuta.

In pratica, calco sul fatto che il Big Bang, con annessi e connessi, è un esercizio intellettuale notevolissimo, fatto però rispettando le leggi fisiche conosciute, e non di sole chiacchiere come tante altre scempiaggini che si fregiano, abusivamente, del titolo di "teoria" senza avere mai fatto una previsione verificabile o falsificabile... (incidentalmente, come tassativamente richiesto dal metodo scientifico)
Tutto qui.
Per Antares ed Eremita: Pensatela pure come volete, ma io trovo questo discorso assolutamente ineccepibile.

Uno che vorrebbe spacciare le forze di London come un motore per le Galassie, usando peraltro argomenti di fantasia, non può permettersi di fare battute su una impostazione del discorso così limpida e obiettiva!
Mizarino ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-03-06, 13:08   #30
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ANTIGRAVITA'

Per prima cosa tengo a precisare che io non spaccio e non ho mai spacciato nulla
Beh in effetti come motore per le galassie la ricetta migliore è piazzarci dentro un bel buco nero condendolo con un po' di energia e materia oscura e il piatto è servito, caldo caldo!
Credo invero, che fin quando la cosiddetta scienza non si sarà definitivamente liberata di certe fantasie matematiche e idee deformate, non sarà in grado di fare un solo passo avanti.
Quello che avevo riportato nella mia ultima risposta a freccia e cioè il fenomeno dell'espulsione di grandi quantità di materia dal nucleo di galassie attive e di Seyfert, non ha nessuna spiegazione plausibile all'interno della ormai vecchia fisica "gravitazionale", mentre ha un riscontro sperimentale nel plasma gun, fenomeno assolutamente comune in un universo formato per il 99.99% di plasma.
Ma certo, se si preferisce vivere nel limbo di un unuverso metafisico costellato di strane e misteriose entità oscure, dove tutto può nascere da una fluttuazione quantistica del nulla, beh si è liberi di farlo, molto meno di spacciare tutte queste favole come scienza.
  Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 13:11.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it