Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Esobiologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 03-06-14, 12:23   #1
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Una "Mega-Terra"

Non bastavano le "Super-Terre"; ora gli astronomi hanno rinvenuto un nuovo tipo di pianeta, una "Mega Terra".

http://www.sciencedaily.com/releases...0602115837.htm

http://arxiv.org/abs/1405.7881

Si conosceva gia' Kepler 10-c, scoperto dal telescopio Kepler alcuni anni fa. Si sapeva che il suo raggio era circa 2.3 volte quello della Terra e si riteneva, per tali dimensioni, che fosse un fratello minore di un pianeta come Nettuno, prevalentemente composto da materiale a bassa densita'. Se fosse avuto la stessa densita' della Terra, avrebbe avuto una massa tale da creare un enorme involucro di gas e formare un pianeta gigante gassoso. Pianeti di raggio 2-3 volte la Terra ma di densita' relativamente bassa, sui 2 g/cm^3, sono stati gia' rivelati e chiamati "Mini-Neptune". Si riteneva che Kepler 10-c fosse di questa famiglia

Invece non e' cosi'. Ora si e' determinato che questo pianeta ha una massa di 17 masse terrestri, il che implica una densita' di 7 g/cm^3, persino maggiore di quella della Terra, che e' 5.5 g/cm^3. Kepler 10-c e' formato quasi completamente da roccia e ferro.

L'Universo non finisce mai di sorprenderci

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 03-06-14 15:35.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 03-06-14, 15:12   #2
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

17 masse terrestri

Certo che un ipotetico abitante di questo pianeta dovrebbe essere in grado di sopportare un enorme forza di gravità....

Ciao

Paolo
__________________
Fotografo con Canon EOS 1000D modificata, su GSO RC 8" , focale 1600mm, telescopio guida acromatico 80/400 e Magzero Mz5 B/n, il tutto su EQ6 .
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 03-06-14, 15:33   #3
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Facendosi due conti, l'accelerazione gravitazionale alla superficie di questo pianeta e' 17 / 2.3^2 = 3.2 volte quella terrestre. E' persino maggiore di quella che si misura alla "superficie" di Giove.

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 03-06-14, 15:46   #4
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

La pagina Wiki

http://en.wikipedia.org/wiki/Kepler-10c

e qualche info sulla stella centrale:

http://en.wikipedia.org/wiki/Kepler-10c

Interessante notare che questa stella ha un'eta' dell'ordine di 10 miliardi di anni; e' cioe' 2 volte piu' vecchia del Sole. Eppure ha il 70% dell'abbondanza di metalli della nostra stella. Il che fa pensare che altre stelle antiche possano avere pianeti.

Per il resto, e' una stella simile alla nostra. Probabilmente, all'inizio della sua vita era una stella arancione, tipo spettrale tardo G o K0. Poi man mano e' diventata piu' luminosa e calda in superficie.
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 03-06-14 15:49.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-06-14, 12:02   #5
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Notizia sul sito dell'INAF

http://www.media.inaf.it/2014/06/02/...a-per-harps-n/
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-06-14, 13:34   #6
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

A volte uno si chiede se quello che scrive interessa a qualcuno o fa solo un soliloquio
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 05-06-14 14:13.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 05-06-14, 14:49   #7
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
A volte uno si chiede se quello che scrive interessa a qualcuno o fa solo un soliloquio
dobbiamo richiedere il “mi piace“???
ti leggo ma visto il livello posso solo leggerti.... l`unica considerazione e` che parlate sempre al presente mentre queste osservazioni risalgono a quanti anni fa ???
Antonio DAMICO non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-06-14, 16:08   #8
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Non credo che le due cose che scrivo in queste sezioni meritino un "mi piace". Se scrivo, lo faccio perche' questi argomenti mi appassionano e mi piace discuterne. Ma poiche' capita spesso che non vi siano repliche, allora uno puo' anche chiedersi se stia parlando da solo
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-06-14, 00:52   #9
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Non credo che le due cose che scrivo in queste sezioni meritino un "mi piace". Se scrivo, lo faccio perche' questi argomenti mi appassionano e mi piace discuterne. Ma poiche' capita spesso che non vi siano repliche, allora uno puo' anche chiedersi se stia parlando da solo
Il "mi piace" è inteso come interessante, ti seguo.
Quello che scrivi è sempre interessante da leggere ( non smettere ) ma non sempre chi legge è (come me ) in grado di interloquire.
e cmq se dai un'occio alle persone che hanno letto sono 109 su questo e 104 sull'altro non ti puoi sentire solo.
Antonio DAMICO non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-06-14, 16:26   #10
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: Una "Mega-Terra"

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Interessante notare che questa stella ha un'eta' dell'ordine di 10 miliardi di anni; e' cioe' 2 volte piu' vecchia del Sole. Eppure ha il 70% dell'abbondanza di metalli della nostra stella
Questa notizia mi sembra davvero molto interessante, poichè evidentemente la presenza di elementi pesanti quando il nostro universo aveva solo 3 miliardi di anni era più alta di quanto si pensava.

Mi chiedevo, anche se mi sembra alquanto improbabile, potrebbe, in linea teorica, l'apporto complessivo di elementi pesanti essere avvenuto dopo la formazione del sistema stellare (cattura gravitazionale di elementi pesanti prodotti in epoche successive espulsi da supernove), al punto da determinare la formazione di un pianeta roccioso in epoche successive alla formazione della stella attorno a cui orbita?

Ciao

Paolo
__________________
Fotografo con Canon EOS 1000D modificata, su GSO RC 8" , focale 1600mm, telescopio guida acromatico 80/400 e Magzero Mz5 B/n, il tutto su EQ6 .
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:40.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it